Primi

Riso alle carote e pepe rosa

Mi sono ispirata ad una ricetta fantastica del grande chef Marcello Valentino, ma non avendo a disposizione la verza … ho fatto senza! Il pepe rosa però l’avevo, e l’ho usato!!! Il risotto è venuto buono lo stesso (certo, sono sicura, non come l’originale, ma chi può eguagliare un grande maestro?), ma a me basta che ai miei sia piaciuto. Anche la foto vi assicuro non è bella come quella sua, ma …ci sto lavorando!

RISOTTO SIMIL VALENTINO (o sarebbe più appropriato “ECO-VALENTINO”?)

Ingredienti:400 gr riso (io uso Flora) 5 carote grandi1 cipolla mediaoliobrodo vegetaleuna noce di burro2 cucchiai di parmigiano50 gr pannapepe rosaTagliare la cipolla a fettine sottile e far soffriggere con un po’ d’olio; aggiungere quindi le carote precedentemente mondate e tagliate a rondelle e rosolare anche esse. Aggiungere quindi un po’ d’acqua e far cuocere per 15 min. ca. Alla fine tritare con il mixer e ridurre in purea. Nel frattempo rosolare l’altra metà cipolla con un altro po’ d’olio (siamo siciliani e il risotto lo facciamo con l’olio extravergine d’oliva e non con il burro!) e quindi tostare il riso. Appena diventa trasparente cominciare a bagnarlo con il brodo vegetale fino a cottura terminata (circa 20 min.). Poco prima di scenderlo, aggiungere la purea. Fuori dal fuoco mantecare il riso con un po’ di burro (qui ci vuole!) , il parmigiano e pochissima panna. Macinare un po’ di pepe rosa. Servire caldo.

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply