Autunno/ Inverno/ Primi/ Vegan

Risotto con Verza rossa

(In questo post: Risotto con Verza rossa)
Quando io compro un ingrediente che mi piace, ne compro una quantità smisurata e quindi poi cerco di utilizzarlo in mille maniere. Per questo motivo, ancora per un po’ vedrete dei piatti color rubino. Continua infatti la saga della verza rossa, ma stavolta un primo… e cosa se non un risottino?
FIORI ROSSI … PER MIO FIGLIO!
 
 
Risotto con Verza rossa

Risotto con verza rossa

 

Ingredienti per 5 persone:

 

420 gr di riso 

mezza verza rossa

1 cipolla

olio (rigorosamente) extravergine d’oliva

vino bianco (circa mezzo bicchiere)

brodo vegetale

parmigiano

curry

Procedimento: Tagliare la verza a listarelle sottili e lavare molto bene, centrifugandola per asciugarla. Tagliare anche la cipolla e utilizzarne metà. Scaldare in un tegame un po’ d’olio e far stufare un po’ la cipolla. Aggiungere quindi la verza e far cuocere circa 10 minuti. A questo punto togliere dal tegame la verza e rimettere un po’ d’olio e la cipolla (per preparare il risotto, ma rigorosamente alla siciliana, niente burro, quindi!). Versare quindi il riso e far tostare. Sfumare quindi con del vino bianco e appena evapora cominciare ad aggiungere il brodo caldo e la verza, fino a quando non sarà pronto (mi raccomando non all’onda!). Spegnere e fuori dal fuoco, aggiungere parmigiano e una noce di burro (ora sì, il burro, ma poco!) e il curry. E’ una vera squisitezza.

Se eliminate burro e parmigiano diventa vegano.

Risotto con verza rossa - Cardamomo & co

Risotto con verza rossa – Cardamomo & co

Mio figlio (quello piccolo), però non ne voleva sapere di mangiare questo risotto rosso! Allora ho pensato che se forse glielo avessi presentato come un omaggio floreale… magari… così ho preso gli stampini e ho formato tre margheritine e sopra ho fatto il pistillo con il curry… niente non ha funzionato! Ma gli altri due in compenso, vedendo i fiori, hanno fatto il bis! La prossima volta glielo proporrò a forma di pesce, visto che lui li ama da impazzire. Sullo sfondo infatti si intravede il pesciolino rosso che gli hanno regalato all’Istituo zootecnico, proprio il giorno del risotto, durante una gita d’istruzione. Per la cronaca, l’ha chiamato Ashley, come l’amore di Rossella O’Haara… ma non chiedetemi perché!

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 
No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Anonimo
    14 Ottobre 2011 at 1:18

    Bell'idea..grazie mille, domani lo provo:)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    daniela
    31 Maggio 2009 at 21:23

    caspita l’idea dei fiorellini mi piace un sacco….. la tua creatività è un piacere per gli occhi!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    sciopina
    27 Maggio 2009 at 18:39

    Hai un blog di cucina molto creativo. Mi piace epasserò spesso a farti un salutino.
    Ciao
    Sciopina

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Elisakitty's Kitchen
    27 Maggio 2009 at 8:59

    Che buono questo risottino! Splendido in versione stelline!
    Ne assaggerei volentieri una!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    chiara
    27 Maggio 2009 at 8:44

    che buono sara…ma soprattutto bravissima per come lo presenti!troppo invitante…e molto bello il contrasto di colori!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara
    26 Maggio 2009 at 18:16

    premio per te!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Italians Do Eat Better
    26 Maggio 2009 at 18:04

    Chissà che buono questo risotto, è molto bella anche la presentazione, complimenti!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Claudia
    26 Maggio 2009 at 15:17

    ciao biddazza,
    io lo coglierei ad occhi chiusi uno di questi fiori rossi, questi nostri figli ci fanno nesciri foddi pi manciari…ahahahah
    ***
    bellissimo bouquet
    *
    cla

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Roxy
    26 Maggio 2009 at 12:06

    Non ho mai mangiato la verza rossa! Quella verde mi piace ma purtroppo non la digerisco…chissà se con questa avrei gli stessi problemi? Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Maurina
    26 Maggio 2009 at 7:14

    Ma che invitanti risotti in questi ultimi post, uno piu’ invitante dell’altro. A presto

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    lenny
    25 Maggio 2009 at 21:00

    Preparo anch’io a volte il risotto negli stampini a fiori e l’aspetto è particolarmente gradevole, ma rosso è tutta un’altra cosa ;-D

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    luna
    25 Maggio 2009 at 16:08

    ottimo! assolutamente da provare!
    Complimenti!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mariù
    25 Maggio 2009 at 15:35

    Bè, il tuo blog ringrazia.
    L’abbinamento perfetto tra i colori dello sfondo e delle ultime ricette è impressionante.
    Un bacio!
    m.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Daniela
    25 Maggio 2009 at 13:55

    ottima idea, favolosa la presentazione del piatto.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Romy
    25 Maggio 2009 at 12:29

    Ashley….che bel nomino! E che belli i fiori! Proprio una bellissima idea, per presentare qualsiasi risotto: ma devo dire che questo ,dai colori così sgargianti, è proprio uno spettacolo….Baci 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    robertopotito
    25 Maggio 2009 at 10:57

    fra me e la verza rossa c’è una sfida aperta da anni…voglio provare questo risotto e magari la scopro gradevole!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    *Mariarita*
    25 Maggio 2009 at 9:47

    Complimenti per il piatto, ma soprattutto per la fantasia!!!
    Bravissima!!
    Baci …

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Nicole
    25 Maggio 2009 at 8:33

    Ciao! anche io uso solo il flora!Bellissimo questo risottino…e anche il resto del blog!!!Un abbraccione!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    FeF
    25 Maggio 2009 at 7:34

    questo risotto è bellissimo, e anche il la preparazione è molto bella…che dire sei troppo brava!!!
    un bacione da Fiorella

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Barbara
    25 Maggio 2009 at 7:19

    La verza rossa non la conoscevo, potrei provare a sostituirla con il cavolo cappuccio rosso… ma devo aspettare che passi l’estate, grazie!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    marsettina
    25 Maggio 2009 at 7:14

    buona ma mi sa che devo attendere di andare al nord per trovarla, bravissima

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mirtilla
    25 Maggio 2009 at 6:54

    bellissima idea!!la verza rossa e’uno di quegli alimenti che nn so mai come preparare,ripiengo sulla solita ricetta 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cinzietta
    25 Maggio 2009 at 6:04

    la presentazione a forma di fiore è davvero eccezionale.
    Mi piacciono anche le tue foto.
    Te lo ridico anche qui: pensi che possa essere fattibile un incontro per un thé o un gelato?
    ti lascio la mia mail. ccinzietta@gmail.com (proprio con 2c inziziali)
    Mi piacerebbe con te claudia e roby…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    I pasticci di Roby
    24 Maggio 2009 at 20:50

    E’ fantastica la presentazione di questo piatto, e chissà il sapore!
    Non ho mai usato la verza rossa…quasi quasi ci provo.Notte, Roby

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    alessandra
    24 Maggio 2009 at 20:30

    Concordo, sia sulla fantasia in cucina, sia sulla bontà di questo risotto. Da provare assolutamente. ciao
    alessandra

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Stefania
    24 Maggio 2009 at 20:19

    Bellissimo questo risottino, e bellissima l’idea di servirlo a forma di fiore.
    Per i bambini la fantasia in cucina aiuta davvero tanto.
    ciao
    Stefania

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply

     

    Delivered by FeedBurner