Basi/ Contorni/ estate/ Light/ Maiala effige/ Vegan

Caponata light… ma anche i gatti la gradiscono!

(In questo post: Caponata siciliana light, senza frittura)

Il mio gatto è un buongustaio!
In estate preparo tantissime verdure e il mio piatto forte è la caponata siciliana light, cioè come la fa la mia mamma e cioè leggera leggera, perché non fritta!
È una vera prelibatezza che si mangia senza tanti sensi di colpa!
Qualche giorno fa l’ho preparata come sempre.
Qui in villeggiatura non ho i miei suppellettili, per cui, dovendo fotografarla per metterla sul blog, ho cercato un contenitore carino in cui metterla. Ne ho trovato uno davvero grazioso, ma molto molto piccolo… monoporzione. Così ho deciso di metterla in questa ciotolina e poi sul tavolo già imbandito per la cena. Faccio le foto e poi la lascio lì sul tavolo, perché tanto nel giro di dieci minuti mangeremo. Mi reco in cucina per prendere le ultime portate e non appena esco sulla terrazza… ORROREEEE… Oliver sta mangiando la caponata!!! Lancio un urlo, ma Oliver, si sa, è sordo e rimane ben bello al suo posto. Arriva di corsa mio marito che immediatamente lo prende e lo lancia lontano dal tavolo. Siamo tutti senza parole. Nel frattempo penso “meno male che la ciotola grande era ancora dentro casa… la caponata è salva!” E Daniele, pronto come sempre, mi dice “mamma, ma il gatto è un buongustaio!”
Caponata siciliana light, senza frittura - Cardamomo & co

Caponata siciliana light, senza frittura – Cardamomo & co

Caponata siciliana light, senza frittura 

Ingredienti:
4 melanzane tunisine (cioè quelle lunghe e viola)
4 pomodori maturi
4 cucchiai scarsi di zucchero
1 cipolla grande
mezzo sedano
250 gr. di olive verdi
mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva
mezzo bicchiere di aceto bianco
Tagliare a cubetti le melanzane senza levare la pelle e cospargerle di sale. Nel frattempo far bollire un po’ di acqua e gettarvi i pomodori per spellarli. Tagliare il sedano a pezzetti. Tagliare a fettine la cipolla. Mettere su un tegame ben capiente l’olio, la cipolla, il sedano e i pomodori anche essi tritati. Quindi sciacquare molto bene le melanzane e mettere anche esse nel tegame insieme allo zucchero e l’aceto. Coprire il tegame con un coperchio trasparente, lasciando uno spiraglio con un mestolo inserito fra il tegame e il coperchio. Lasciar cuocere per circa 3 quarti d’ora e quindi aggiungere le olive denocciolate e lasciar cuocere per un altro quarto d’ora. Servire a temperatura ambiente. Si conserva a lungo grazie alla presenza dello zucchero e dell’aceto. E’ buonissima e molto, ma molto più semplice da realizzare rispetto a quella tradizionale fritta. Provatela e non ve ne pentirete.

 

Ed ecco Oliver dopo una capatina al motore della mia macchina…

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 


A presto
Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Anonimo
    26 Ottobre 2012 at 19:09

    That is the right blog for anybody who needs to find out about this topic. You understand so much its virtually onerous to argue with you (not that I actually would want…HaHa). You definitely put a new spin on a topic thats been written about for years. Great stuff, just nice! [url=http://www.newhomecouncil.com/new-home-supply-dwindling/#PageComment_47799] Website[/url] Do you mind if I quote a couple of your posts as long as I provide credit and sources back to your webpage? My blog is in the very same niche as yours and my users would truly benefit from a lot of the information you present here. Please let me know if this alright with you. Appreciate it! This design is incredible! You most certainly know how to keep a reader amused. Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Great job. I really loved what you had to say, and more than that, how you presented it. Too cool! It's a shame you don't have a donate button! I'd most certainly donate to this superb blog! I suppose for now i'll settle for book-marking and adding your RSS feed to my Google account. I look forward to fresh updates and will share this blog with my Facebook group. Chat soon! [url=http://cigarettesexpress.info/forumecigs/showthread.php?tid=4603] site link[/url] whoah this blog is wonderful i love reading your articles. Keep up the good work! You know, lots of people are hunting around for this info, you can help them greatly. I love what you guys are up too. This sort of clever work and coverage! Keep up the amazing works guys I've you guys to blogroll.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Anonimo
    26 Ottobre 2012 at 19:09

    I really like your blog.. very nice colors & theme. Did you design this website yourself or did you hire someone to do it for you? Plz answer back as I'm looking to design my own blog and would like to know where u got this from. thank you [url=http://cityinvisible.net/bbs//read.php?fid=66&tid=11952&page=lastpost#lastatc] Bonuses[/url] Wow! This can be one particular of the most useful blogs We have ever arrive across on this subject. Actually Great. I'm also an expert in this topic therefore I can understand your effort. I do love the way you have framed this particular matter and it does present us some fodder for consideration. However, from what I have personally seen, I really hope when the actual feed-back pile on that people today continue to be on point and don't get started upon a soap box associated with the news du jour. Yet, thank you for this exceptional piece and whilst I do not concur with it in totality, I value the point of view. Thanks for your post. One other thing is always that individual American states have their own laws that affect house owners, which makes it quite difficult for the the legislature to come up with a different set of recommendations concerning property foreclosures on property owners. The problem is that each state provides own legislation which may have interaction in an adverse manner on the subject of foreclosure plans. [url=http://www.kardos.ru/forum/viewtopic.php?f=2&t=24537] our website[/url] Iím not that much of a online reader to be honest but your sites really nice, keep it up! I'll go ahead and bookmark your website to come back later. Many thanks The following time I learn a blog, I hope that it doesnt disappoint me as much as this one. I mean, I do know it was my choice to learn, but I actually thought youd have one thing fascinating to say. All I hear is a bunch of whining about something that you could possibly repair when you werent too busy searching for attention.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    sogno93
    27 Luglio 2009 at 15:10

    adorabile il micetto !!!!sono sicura che diventerà un bel gattone!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Bruno
    23 Luglio 2009 at 15:53

    ciao! ma le tunisine non erano quelle tonde a palla viola chiaro?
    Mi sa che ho dimenticato le mie origini…. (palermitane).
    Bel blog!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Agave
    21 Luglio 2009 at 18:11

    Questa tua versione mi interessa molto, io adoro la caponata (mia nonna la fa ultrafritta, untuosa ma buonissima). Io la preparo raramente perchè non voglio esagerare con la frittura e perchè avendo un b&b spesso non mi va di far arrivare in tutta la casa l'odore di fritto, ora finalmente potrò gustarmi la caponata light!
    Evelin

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Saretta
    21 Luglio 2009 at 13:25

    ma cos'è sta caponata?Come tanti altri piatti siciliani, la adoroooooooo!!!La tua versione è da sposare copioe spero di rifare al + presto!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    nonnagiulo
    20 Luglio 2009 at 16:52

    Che gatto buffo, simpatico e anche furbissimo!! Ora la faccio anch'io e poi provo se piace anche al mio Mao!!!!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gunther
    20 Luglio 2009 at 16:32

    beh dai vuole dire che hai educato il micio a mangiare bene, mi piace molto l'idea del light

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Maurina
    20 Luglio 2009 at 11:55

    Fantastica la caponata, sempre buona in ogni versione!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    manu e silvia
    20 Luglio 2009 at 8:58

    Ciao! davvero buonissima questa caponata! un piatto gustoso, ricco e saporito!
    bacioni
    PS: abbiamo lanciato una nuova raccolta con un frutto tutto di stagione! perchè non partecipi..ci contiamo eh??!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    robertopotito
    20 Luglio 2009 at 8:34

    il tuo resoconto è veramente divertentissimo!!! La ricetta della caponata light è ottima!!!
    Anche io ho un micio "buongustaio" soprattutto di ciambelloni!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Dida70
    20 Luglio 2009 at 7:00

    si è proprio da provare questa versione!
    ciao Stefania, grazie della tua visita!
    Oliver è fantastico, gli fai una grattatina su quella testolina da parte mia?
    un abbraccio
    dida

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    I pasticci di Roby
    19 Luglio 2009 at 19:55

    Mi hai convinta, proverò anche la tua!Baci,Roby

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alessandra
    19 Luglio 2009 at 15:59

    La devo fare a mio marito!!!Sembra ottima così non fritta,solo che ho il basilico e non il sedano 😛

    Ciao Oliver,6 stupendo!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giò
    19 Luglio 2009 at 15:42

    sai che mia mamma la cucina proprio come la tua? è tanto che non mi mangio una caponata..quasi quasi in versione light me ne concedo un bel piatto!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Daniela
    19 Luglio 2009 at 13:41

    La tua caponata è una delizia, ricetta letta e annotata ; e che dire di Oliver : fortunato ad essere coccolato da te, fagli una coccola anche da parte mia.
    Ciao Daniela.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    luna
    19 Luglio 2009 at 13:07

    Io adoro la caponata, non per niente è uo dei piattini che ho pubblicato quasi all'inizio della mia avventura di blogger, un anno fa…
    Io però la preparo con il metodo "tradizionale" cioè fritta… la tua versione è assolutamente da provare!!!
    Grazie!
    P.S. una carezzina ad Oliver!
    Ciao

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Solidea
    19 Luglio 2009 at 9:08

    La tua caponata una delizia!!! Il tuo Oliver…no comment..mi ricorda Perla quando è tornata dall'orto del vicino tutta sporca di liquame……baci!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply