estate/ Light/ Primi/ Vegan

La minestra di miglio e premi E PUBBLICHE SCUSE

minestra di miglio estiva con zucchine e patate - Cardamomo & co
(In questo post: minestra di miglio estiva con zucchine lunghe e patate)
 
 
Come ogni sabato mattina, ormai, vado a Sferracavallo a fare la spesa. E sì, io il mio amico Celeste non lo tradisco. Mi trovo così bene! Celeste (il fruttivendolo, ricordate?) mi da sempre frutta e verdura buona e fresca e la cosa che me lo fa apprezzare di più è che non la da solo a me perché sono sua cliente, ma a tutti, perché lui prende solo roba di prima qualità! Naturalmente ciò lo fa preferire da tantissime persone, che ritornano sempre a comprare da lui. Così sabato scorso mentre aspettavo il mio turno (è ben attrezzato lui, ha messo il numerino!), vedo una signora che gli porta un foglio A4 e gli dice qualcosa. Forse sentendosi osservato, mi confida che la signora “scrive ricette di cucina su internet e gli fa pubblicità, perché parla bene di lui!” Punta sul vivo, mi premuro a dirgli che lo faccio anche io e che la settimana successiva gli porterò “le prove anche io”. Giunge il sabato successivo e quando sono lì già da lui, mi ricordo di non aver stampato i post (a grande richiesta ecco ciò che ho scritto) che lo riguardano. “Oddio, non ci crederà mai!” penso. E così per scusarmi comincio col dire “Ho dimenticato di stampare…” e lui mi interrompe dicendomi “lei si chiama Oliveri… Tiz…” “Stefania” dico io. “Allora è lei! Sa, la foto è un po’ piccola, qui porta sempre gli occhiali da sole (enormi n.d.s.) e non ero sicuro fosse lei. Ho letto tutto. Anzi l’ho stampato e l’ho letto a tutti i miei amici”. (eh sì che sono veramente famosa adesso!) E comincia a farmi domande, in ordine, su: a- mia madre; b. la cinesina; c. Cartier; d. dove insegno (“ma ho scritto pure quello???” penso e non ricordo). Comincia a raccontare il post, a dire che ormai quando vede una signora anziana pensa a mia madre e non la chiama più “nonnina”. Mi dice che è una fortuna che mia madre non sia sua cliente, perché sarebbe stato rovinato, e così di seguito. Io comincio a ridere, addirittura comincio a lacrimare per le risate. Tutti guardano e sorridono anche loro. Anche mio marito partecipa all’ilarità generale, ma essendo all’oscuro del post incriminato, mi chiede ragguagli. Io, invece, ricordo vagamente quello che ho scritto, quindi cerco di fare un riassunto, ricordando perfettamente però, la scena della cinesina e di mamma. E Celeste che continua a fornire particolari su particolari e io che continuo a ridere. Stupefatto da tanto sapere di Celeste, mio marito mi guarda, e un po’ preoccupato mi chiede “ma che scrivi su ‘sto blog, non dovevano essere solo ricette? Non è che fornisci dati che è meglio non rivelare al mondo intero (sempre esagerato lui!)?” E io candidamente lo guardo e gli rispondo: “solo ricette e il tuo 740”. E conoscendo la mia naturale avversione per i numeri e per i soldi (avversione nel fare i conti, non nello spenderli) si tranquillizza! Speriamo che non controlli i post in cui parlo di lui, altrimenti altro che risate!!!
Comunque ho comprato una bella zucchina di quelle lunghe e chiare (quelle dei “tenerumi” per intenderci), le patate, le cipolle e il pomodoro fresco e ho fatto una bella minestra di miglio!
 

LA MINESTRA DI MIGLIO SPECIALE “DI CELESTE”

minestra di miglio estiva con zucchine e patate - Cardamomo & co

minestra di miglio estiva con zucchine e patate – Cardamomo & co

Ingredienti:
1 zucchina lunga
5 patate nuove
4 pomodori per salsa ma molto sodi 1 cipolla grande
Sale
Olio extravergine d’oliva
Miglio
Lavare la zucchina, togliere la buccia e tagliarla a rondelle. Pelare la cipolla e tagliarla a fettine. Pelare le patate e tagliarle a tocchetti. Sbollentare i pomodori, togliere la pellicina e tagliare anche questi a pezzetti. Mettere a soffriggere con un po’ d’olio la cipolla. Quindi aggiungere le patate e dopo il pomodoro. Far soffriggere ancora un po’, quindi aggiungere dell’acqua (mezza pentola circa). Far cuocere per circa 15 minuti e quindi aggiungere la zucchina. Far cuocere fino a quando tutto non sarà cotto. A questo punto si può scegliere o di mangiarla con dei crostini di pane, oppure di fare una bella minestra con la pasta. Io avevo del miglio e così ho deciso di farvi cuocere il miglio. E’ venuto davvero buona!!!
E ora voglio ringraziare TRE amiche speciali che hanno pensato a me per questi premi. La prima (in ordine di arrivo) è Ele di Alice nella cucina delle meraviglie, alla quale devo pubbliche scuse per non averla menzionata prima, ma la mia stolitanza conclamata e il computer rotto, mi avevano fatto dimenticare di aver ricevuto il premio anche da lei (POTRAI MAI PERDONARMI???); la seconda è Pina (Pinar) di “Doce Doce”. Ad entrambe grazie di cuore!

E a mia volta lo voglio assegnare ai neonati, ma bellissimi blog di Silvia “Basilico & Pinoli”; di Puccina di “Il mondo di Puccina”, di Gaia di “La Gaia celiaca”, di Giò di “La cucina della socia”

Il terzo (in ordine d’arrivo) di Silvia (polepole) di “Il circolo vizioso“. Grazie carissima per la solidarietà dimostratami anche con questo bellissimo premio!!!


Questo invece lo passo alla simpaticissima Lo di Galline: 2nd life (la farina di grano saraceno la posso mangiare!!!), a Milla de “Il mondo di Milla”; ad Ale di “Essenza di Cannella”, ad Alessandra di “Gustosamente insieme”; a Roberta di “I pasticci di Roby” e infine, ma non ultima, a “La cucina di q.b.“, che so che l’ha ricevuto (e non mi sorprende), ma ha creato dei dolcetti pensando proprio a me, affinché anche chi come me (celiaco) possa mangiare queste bontà!
Ma entrambi li assegno a tutti voi che seguo con amore da quando ho iniziato questa avventura nella blogsfera!!!

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

Baci
Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    Genny G.
    2 Novembre 2009 at 9:13

    stefania ma sferracavallo orvieto?io ho delle persone cui vgolio un gran bene che gestiscono l'agriturismo cioccoleta li vicino…conosci ?(magari ce lo diciamo poi via mail:D)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lo
    26 Ottobre 2009 at 13:21

    adoro il modo in cui ti scaldi ad ogni post e aggiungi un pezzo di te, della tua anima vivace….il tuo blog sta diventando un posto davvero comodo dove passare del tempo e dove trovare cose golose…quindi inizio a mandare un saluto a Celeste e uno al tuo maritino preoccupato e un po' geloso…eheh il mio dopo essere stato gelosetto ne ha aperto uno suo e già poco dopo era perso nell'estasi della blogosfera!
    grazie mille per il premio prezioso che finalmete ritiro con gioia e complimenti per le ricette…il miglio non so mai come usarlo con il freddo mentre la ricettina golosa alla ricotta gnam che buona

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Geillis
    25 Ottobre 2009 at 8:03

    Ma quanto mi hai fatto ridere!!!
    Anche il mio, quando amici e parenti mi citano quelloche scrivo, si preoccupa che pubblichi cose imbarazzanti, così ha preso l'abitudine di andare a leggere anche lui tutti i giorni
    🙂

    E' incredibile come il blog ci rendano, un pochino pochino, famosi: io quando vado in visita in un posto, un museo, un negozio, un albergo, e dico che devo fare un reportage per il mio blog, mi fanno sempre un trattamento di favore, ah ah ah

    Poteri dei media…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gunther
    24 Ottobre 2009 at 17:37

    complimenti per la zuppa mi paice molto, credo forse che tuo marito sia un po' geloso del tempo che hai sul blog, :-))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    daniela
    24 Ottobre 2009 at 15:25

    ma lo sai Stefi che anche mio marito sulle prime ha reagito così? Sono sempre un po' "drammatici" eh? comunque bello il post e ottima la ricetta… Un bacio e buona serata

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    la cucina di qb
    24 Ottobre 2009 at 7:28

    Buongiorno Stefania e grazie mille per il tuo dono. Pensare a te è stato naturale…un'empatia, anzi una blogempatia! Un abbraccio forte forte.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ago
    24 Ottobre 2009 at 6:15

    Ehi ciao! 😀
    Che modo di scrivere simpatico!!! MI hai fatto ridere a crepapelle :-DDD
    Adesso vado a leggermi quello sulla cinesina!
    Bacioni
    Ago 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    afrodite
    23 Ottobre 2009 at 19:34

    Complimenti,bellissima questa minestra! Sono sicura che piacerebbe anche a mio figlio. Che bello servirsi da un verduraio cosi'… Ciao,a risentirci presto
    Francesca

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alessandra
    23 Ottobre 2009 at 19:14

    Che racconto divertente….Complimenti per la minestra e buona serata.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Puccina
    23 Ottobre 2009 at 17:57

    Grazie di cuore! Anche mio papà mi sgrida per tutti i "dati sensibili" presenti nel mio blog 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    23 Ottobre 2009 at 14:23

    @Mariù: Celeste era molto orgoglioso mentre raccontava. E anche la mia nonna la faceva… ma allora io non l'apprezzavo!

    @Nanny: hai ragione, sono assolutamnetnte un toccasana!!!

    @Edi: La vera celebrità ormai è proprio lui!

    @Agave: Evelin, si mette in uno dei 4 angoli di via del Mandarerino, tranne il mercoledì e la domenica! Grazie per il suggerimento, chiederò a mio marito di leggere il post della nostra prima vacanza insieme!

    @Claudiuzza bedda, u malu tempu continua e io costretta sono!

    @ele: grazie Ele del tuo perdono, mi sentivo proprio uno schifo e quegli sniff per me erano un vero schiaffo! Sono contenta che però ti ho fatto trovare una ricetta che cercavi!Un abbraccio infinito!

    @Stefania: mia cara omonima, grazie per avermi risposto direttamente sul mio blog… presto parteciperò!

    @Silvia: preeeegooooo, ma te lo meriti…. come tante altre (a cui non l'ho dato ma solo per mancanza di tempo) hai un bellissimo blog che vale la pena visitare!

    @Pippi: domani vado da Celeste e vediamo se ha letto pure questo post!

    @Gaia: cara, sei un neonata ben sviluppata che già sa assolutamente il fatto suo! E comunque sei così giovane!

    @Claudia: si inizia sempre un po' in sordina e sottotono e poi ci si lascia travolgere da questo mondo, per me, assolutamente fatato!

    @Alessandra: da quando conosco Celeste mi sentofortunata… peccato che non sia così vicino casa!

    @Mimmi: Sei una attenta lettrice!!! Buon week end anche a te!

    @Chiara: sono assolutamente sentite!
    Baci a tutte voi per questo piovoso e burrascoso w.e.!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara
    23 Ottobre 2009 at 14:19

    ciao Stefania!
    grazie di cuore per il commento che mi hai lasciato!!!che gioia leggere le tue parole!!grazieee!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mimmi
    23 Ottobre 2009 at 13:40

    Olivieri, Stefania Olivieri, molto carine come sempre le tue storie e molto leccorniosa la tua zuppa!!
    Buon week-end, Mik

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    alessandra
    23 Ottobre 2009 at 12:54

    Ciao Stefania GRAZIE PER IL PREMIO, sei stata carinissima, e sono molto onorata di averlo ricevuto.

    Questa minestra è ottima; non prendertela se ti dico una cosa ti invidio Celeste e le sue verdure. Non sai la fortuna che hai.
    Baci Alessandra e grazie ancora.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Claudia
    23 Ottobre 2009 at 11:51

    Stefy t'assicuro che mi hai fto fare delle grasse risate immaginandomi scena e tutto.. soprattutto di tuo marito ahahahaahahah.. sarà che anche io avevo fatto nascere il mio blog postando solo la ricetta così com'era.. ma dopo qualche settimana è diventato il mio diario! ahahahaa Ottima questa minestra.. buon week-end :-)) baci baci!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    23 Ottobre 2009 at 11:13

    ecco cos'era un premio! ora ho capito!
    ti ringrazio molto stefania!

    la neonata gaia
    … mi fa un po' impressione sentirmi chiamare neonata dall'alto dei miei 43 anni :-)))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Pippi
    23 Ottobre 2009 at 11:07

    🙂 buffo questo post! 🙂
    la zuppetta autunnale è speciale io poi le adoro in tutte le salse…sarà contento il 'tuo' Celeste!!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    silvia
    23 Ottobre 2009 at 10:00

    Ma che carina! Grazie!!!!
    lo appendo subito sulla parete del mio blog!!!!
    Graaaaaazzzziiiiiiieeeeeeee!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Stefania
    23 Ottobre 2009 at 9:43

    Ciao Stefania,
    grazie per l'apprezzamento della mia ricottina.
    Ti rispondo qui per semplicità: nel mio caso non c'è bisogno di limone, perchè il latte è scaduto e caglia naturalmente, se il latte è fresco, allora bisogna mettere il limone per farlo cagliare.
    Spero di aver risposto alla tua domanda, e aspetto la tua ricettina con la ricotta.
    Ciao
    Stefania

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ele
    23 Ottobre 2009 at 9:24

    Non hai niente da farti perdonare, avevo immaginato che fosse sfuggito per un qualche motivo non importante ma determinante (computer rotto) tra l'altro me lo avevi anche scritto nel post quando mi hai ringraziata. La mia è stata soltanto una maniera carina per ricordartelo, infatti, tutti quegli sniff servivano proprio a sdrammatizzare. Un bacione grosso!
    p.s.: ma lo sai che da tempo cercavo una ricetta con il miglio e non la trovavo? Questa sembra fatta apposta per me! Visto che bel regalino che mi hai fatto?
    Potevo mai essere arrabbiata con te? Un altro bacio grosso

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Claudia
    23 Ottobre 2009 at 9:11

    ahahahah, comica la storia con Celeste ma soprattutto la reazione di tuo marito preoccupatissimo ahahaha
    ***
    ottima minestruzza, cu stu malu tempu!
    baciuzzi bedda *
    cla

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Agave
    23 Ottobre 2009 at 8:24

    I tuoi post su Celeste mi hanno fatto ridere molto, soprattutto la storia di tua mamma e la cinese. E mi hanno anche incuriosita, andando spesso a Sferracavallo, pensavo già di cercare questo fruttivendolo che vende ortaggi così buoni!
    E per rassicurare tuo marito, fagli leggere il racconto della vostra prima vacanza, è strepitoso e divertente! Comunque mi piace troppo come scrivi.
    Evelin

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Edi
    23 Ottobre 2009 at 8:21

    Omai celeste è una celebrità!!! Con questo freschino pungente una zuppa così ricca di sapori e vitamine è perfetta!! baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Nanny
    23 Ottobre 2009 at 4:43

    Con l'arrivo dek freddo adoro le minestre sopratutto la sera ,un vero toccasa 😛
    Complimenti per i premi :))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mariù
    22 Ottobre 2009 at 22:24

    Mi hai fatta letteralmente scompisciare dal ridere! Celeste dev'essere stato molto fiero, altroché!…
    Questa zuppetta mi ricorda tanto quella che mi faceva la nonna quando ero bambina, sai? Tempi in cui ancora la zucca lunga era normale in casa, saranno anni che non vedo una…. bbbuona!
    Un bacio!
    m.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    22 Ottobre 2009 at 21:35

    @Ele: PERDONAMI!!! Spero di aver rimediato; il tuo premio mi aveva fatto tanto tanto piacere, ma non avendolo potuto salvare sul mio computer rotto, mi ero dimenticata. Sono fatta troppo stolita!

    @Luciana: dopo questa dimenticanza una minestra calda non basta per confortarmi!

    @marifra79: mi fa piacere sapere che qualcun altro oltre a me lo prepara… mi fanno sempre sentire così strana! grazie anche per i complimenti, ch sento di non meritare dopo quello che ho combinato!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giò
    22 Ottobre 2009 at 21:00

    passo a ritirare il premio, grazie di avere pensato a me!
    troppo divertente il siparietto con il fruttivendolo!! e buona anche la zuppa con il miglio!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    marifra79
    22 Ottobre 2009 at 20:42

    Dimenticavo…complimenti per i premiii!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    marifra79
    22 Ottobre 2009 at 20:41

    Hai fatto sorridere tanto anche me!!!…
    Ma lo sai che anch'io preparo il miglio quasi allo stesso identico modo!!!!…a me piace tanto con le verdure passate!!!Dovrò provare la tua versione!!!
    Ciao un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Luciana
    22 Ottobre 2009 at 20:08

    Una buona minestra calda è proprio quello che ci vuole con questo tempo!!!
    Ciao, a presto!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ele
    22 Ottobre 2009 at 20:07

    sniff! anch'io ti avevo assegnato questo premio sniff, non l'hai gradito? sniff, va bene sniff, me lo riprendo sniff 🙁

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    22 Ottobre 2009 at 19:44

    @Milla: non mi importa che lo pubblichi, mi importa solo che tu lo riceva! Grazie ancora per le mille ricette che ho già provato e quelle cheancoradevoprovare!

    @Roby: devo dirti che quando ho vistoquella signora, ho subito pensato a te! Però siccome era diversa da quel poco che si vede della tua foto, allora non le ho chiesto niente. Anche io mi sono affezionata ai nostri incontri virtuali, ma vorrei che si trasformassero, primo o poi, in reali! A presto!

    @Lauradv: ho messo il link al "post incriminato"… Baci.

    @Federica: è facile trovare il miglio, perché è in qualsiasi erboristeria! Good night!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Federica
    22 Ottobre 2009 at 18:47

    molto invitante..devo solo trovare il miglio!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lauradv
    22 Ottobre 2009 at 18:31

    Ora devo assolutamente cercare quel tuo post :-)Che buona questa minestra che profuma d'orto e di autunno! Buona serata Laura

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    I pasticci di Roby
    22 Ottobre 2009 at 18:29

    Mamma mia Stefania, ho riso già senza capire a quale post ti riferisci (mi piacerebbe leggerlo);
    e poi pensavo che probabilmente ci sarà capitato qualche volta di fare la fila insieme da Celeste, anch'io alle volte compro la verdura da lui.
    Forse dovrei parlargli del mio blog???Meglio di no, magari si monta la testa e aumenta i prezzi, ah, ah , ah!
    Però, la tua zuppa è invitante, mi sa che la devo provare, ovviamente con le verdure di Celeste.
    P.S.
    Sei un tesoro a donarmi questo premio, per me ha un significato enorme e …beh, perchè non dirtelo, mi sono affezzionata ai nostri incontri virtuali.Baci, Roby

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Milla
    22 Ottobre 2009 at 17:52

    Grazie per il premio! lo accetto volentiri anche se non li riposto, perchè puntualmente mi dimenticavo oppure non avevpo tempo e quindi per non fare imparzialità ho deciso che è meglio così!

    Mai assaggiato il miglio, devo rimediare, questa zuppa ha un aspetto fantastico, perfetto per questi primi freddi!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply