Autunno/ Dolci/ Inverno/ Primavera/ Ricetta straniera

Torta alle 3 C… Chocolate Cola Cake

21 Marzo 2010
Chocolate Cola Cake senza glutine - Cardamomo & co
(In questo post: Chocolate Cola Cake)
Da quando ho il blog la mia vita è cambiata. Io penso in meglio, ma c’è chi invece pensa che non solo io sia peggiorata, ma che la sua (anzi dovrei dire la loro) vita è cambiata e in (molto) peggio!
E allora io mi interrogo su cosa è bene e su cosa è male.
Universalmente (o quasi) i concetti di bene e di male sono facili da riconoscere, ma a casa mia sembra che tutto questo si sia assolutamente stravolto.
Ok, per farla breve, da quando ho il blog sono ancora più attenta ai prodotti che compro, mi informo su ciò che è sano e ciò che invece fa male, bandendo per sempre (o quasi) tutti quei cibi che sono nocivi.
Quindi via le fette di pane imbustate che contengono alcol, via la margarina che non si sa bene cosa diavolo contenga, via il parmigiano, i dadi e quant’altro perché contengono il glutammato monosodico (Melampa docet) che provoca una serie di danni dall’occhio al cervello, passando per l’ipotalamo e favorendo obesità, disturbi comportamentali (e non ne abbiamo certo bisogno), provoca alterazioni endocrine, rachitismo, epilessia e infertilità, via tutti gli alimenti che presentano aspartame (Melampa ridocet) che provoca il tumore, via tutti gli additivi, via tutte o quasi le merendine, pieni di ogni schifezza, via le uova se non rigorosamente a codice 0 e io che mi affatico a panificare, biscottare, dadare (fare il dado, –  ora anche conio! -), ad eliminare grassi, colesterolo, e non ultimo glutine (che comunque bene non fa!).
E mentre io mi sentivo la mamma più brava e più buona del mondo (e qui chiedo a voi di esprimervi), si preparava, alle mie povere spalle, una rivolta subdola e matricida.
E così l’altro giorno una protesta formale comincia in casa mia. I miei figli (con la complice partecipazione di quello che dovrebbe essere mio marito, ma si rivela, il più delle volte, solo il figlio cresciuto) hanno steso un editto contro la sottoscritta, dichiarandomi estromessa dal mio ruolo di “regina della casa” (come dico io, “despota” come sostengono loro) e quindi impossibilitata a decidere sul menù giornaliero della famiglia. Insomma per farla breve, mi hanno detto che sono un oppressore, una tiranna (e via di seguito con tutti i sinonimi), che non permetto loro di mangiare ciò che vogliono, che li costringo a mangiare “schifezze” e che questo regime alimentare, che io chiamo “sano”, ha semplicemente rotto loro i c… e qui in giro ce ne sono tanti…
Così sono andati a fare la spesa con il padre e hanno portato in casa una serie di porcherie pronte e confezionate (ci mancava poco che mi portavano pure il pacchetto di McDonald’s) e una scorta mega galattica di coca cola… Ed ecco che mi viene un’idea, se proprio non posso combatterli (per convincerli, sia chiaro) almeno me li devo fare amici e batterli nel loro stesso campo.
 
Chocolate Cola Cake senza glutine - Cardamomo & co

Chocolate Cola Cake senza glutine – Cardamomo & co

 
E mi ricordo, improvvisamente, di una torta di Alessandra… (una delle cause della mia rovina fisica…) la “torta alle tre C”, che stanno per Chocolate Cola Cake…
E così, ieri faccio loro questa torta piena di ogni ingrediente contrario al mio credo, assolutamente oltre ogni decenza, cercando di dimostrare che schifezza ne sarebbe venuta fuori … e invece, nooooo, oddio è venuta una torta buonissima, sofficissima e, devo confessare, che ne ho mangiata tanta anche io…, ma di nascosto, ovviamente.
Da questa esperienza ho capito una cosa, che se rinasco voglio solo figlie femmine!!! E inoltre prometto solennemente che non permetterò mai più a marito e figli di andare a fare la spesa senza il mio super controllo… e da domani si postano solo torte sane (va be’ anche a fette 😉 )
 
Chocolate Cola Cake senza glutine - Cardamomo & co

Chocolate Cola Cake senza glutine – Cardamomo & co

 
CHOCOLATE COLA CAKE
 da The English Kitchen

per la torta
250 g di burro
250 g di farina di riso o Mix dietoterapico per dolci Nutrifree (ma era farina 00 autolievitante)
300 g di zucchero
3 cucchiai di cacao amaro, setacciato (passaggio molto importante!)
un cucchiaino generoso di lievito
200 ml di Coca Cola (non quella light)
75 ml di latte
2 uova grandi, sbattute
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la glassa

150 g di cioccolato fondente (in gocce o tritato)
150 di panna

1 cucchiaio di burro

Frutta e marshmallow per decorare

 

Chocolate Cola Cake senza glutine - Cardamomo & co

Chocolate Cola Cake senza glutine – Cardamomo & co

(anche se in realtà la torta prevedeva la glassa al burro e la salsa di cui vin indico gli ingredienti sotto)
per la glassa al burro
60 g di burro soffice
200 g di zucchero a velo setacciato
2 o 3 cucchiai di cacao amaro setacciato
2 cucchiai di Coca Cola

per la salsa
125 ml di panna
3 cucchiai di burro a pezzetti
70 g di zucchero
60 g di zucchero di canna
60 g di cacao setacciato

 

per la torta:
Mescolate gli ingredienti secchi come per i muffin: farina, zucchero, lievito e cacao. 

A parte fate fondere il burro e unitevi la Coca Cola.

Versate questo composto negli ingredienti secchi, mescolate bene e in ultimo unite le uova sbattute velocemente, il latte e l’estratto di vaniglia.

Versate in una teglia in silicone, o coperta da carta forno, e fate cuocere a 180 gradi per 40 minuti.

Quindi sfornate, fate raffreddare e sformate su una gratella.

 

Per la salsa:

Mettete il cioccolato e il burro in una in una ciotola.

Riscaldate la panna in un pentolino su fiamma media e non appena sobbolle, versate sul cioccolato.

Mescolate fino a quando la salsa non sarà liscia e setosa.

Mettete in frigo per almeno mezz’ora. 

Mescolate nuovamente la ganache prima di stenderla sulla torta.

Decorate con la frutta fresca e i marshmalow.

 

 

 

Se invece volete il procedimento per la ricetta originale, leggete qui sotto:

per la salsa al burro:
montare gli ingredienti tutti insieme, fino a quando saranno soffici e morbidi. (Alessandra ha aggiunto un po’ di panna fresca non montata, perché secondo lei il burro è un po’ poco, ma a me è venuta un po’ troppo liquida…)

Quando la torta è completamente fredda, ricoprirla con questa crema, stendendola con una spatola

per la glassa*
montare il burro con lo zucchero, fino a quando non si sentiranno più i granelli. Aggiungere la panna e montare con le fruste; in ultimo aggiungere il cacao e montare, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.

Ora vi riporto integralmente un passaggio di Alessandra, che mi ha convinta a saltare questo passaggio…
“* la speciale venerazione di cui l’autrice del blog inglese gode in questa casa non è stata minimamente scalfita dalla solenne bocciatura di questa salsa. Intendo dire che mai nella vita mi vedrete alle prese con una simil ganache che grida vendetta al cospetto di Dio per percentuali di grassi e orripilanza della preparazione. Quindi, se siete di quelli che amano il dolce “dolce”- e anche qualcosa di più, nappate la torta con una normale ganache al cioccolato, se non addirittura con del cioccolato fuso. Altrimenti, saltate il passaggio” e io l’ho fatto!
Infine, se non vi sembra già troppo, decorare con marshmallow.

 
Chocolate Cola Cake senza glutine - Cardamomo & co

Chocolate Cola Cake senza glutine – Cardamomo & co

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

Rating: 4.8/5. From 5 votes.
Please wait...

You Might Also Like

41 Comments

  • Reply
    Shamira Gatta
    27 Marzo 2010 at 14:29

    Con la coca cola????!!!
    E' tantissimo che cerco una torta così!!!!
    Bravissimaaaaaaaaa!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    24 Marzo 2010 at 15:33

    Micaela: è buona contro ogni previsione…

    Glu.fri cosas…: pensa che quando erano piccoli neanche ai miei piaceva… però, ad onor del vero, anche se la tengo a casa, non la bevono se non chiedono il permesso e sanno che solo in rare occasioni gliela conceddo…

    Daniela: provala e fammi sapere.

    Federica: grazie tesoro!

    Tina: ogni tanto ci sta!

    marsettina: grazie 😉

    Italians…: attenta, provoca assuefazione!!!

    agatanita: stramegafortunata!

    kat: e infatti è una ricetta inglese… Difficile riappropiarsi del ruolo…

    Solema: Saranno felici i tuoi nipoti. Ma le nonne sono nonne, le mamme devono fare invece le mamme!

    Gaia: ora parto e vediamo al ritorno se non mi imploreranno!!!

    Oxana: Grazie mille!

    Alessandra: ma anche qui vanno per la maggiore patatine e cioccolata… però sul pane bianco non transigo!!! Hai proprio ragione la mamma è il mestiere più difficile del mondo!

    crumpetsandco: hai visto come sto messa male???? E' caloricissima e con la quantità di burro e panna… però certo con i prodotti di qualità almeno… gli scones alla sprite mi mancavano!!!

    Simona: grazie per la solidarietà!

    banShee: grazie Elena per avermi avvertito, sono andata a gurdare e mi hai incuriosito molto!!!

    Lady Cocca: fatto!

    Lo: tu mi fai morire dal ridere!!! I tuoi sono polli, eh??? E non guardi perché sei diversamente magra!!! AH, ahahahah!!!

    Patrizia: Io "dado" con il Bimby… ho fatto pure le foto… prima o poi pubblicherò… DIspiace anche a me per domenica, ma si accavallano sempre tutti gli impegni insieme!!!

    manu: grazie… ma tu la faresti ai tuoi 4 pargoli????

    LaSirematta: ti sei arresa presto, mia cara!!! Ritenta, forse, sarai più fortunata… baci, anzi splash!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    LaSirematta
    24 Marzo 2010 at 14:55

    guarda, io di maschietto dentro casa ce ne ho uno solo, e ho rinunciato a farlo mangiare in maniera sana: i cibi sani li tengo per me, lui poi ogni tanto si incuriosisce e magari anche apprezza, ma alle sue schifezze non rinuncerebbe mai!!
    Perciò invidio la tua forza e determinazione nelll'affrontare l'intera truppa dei tuoi maschiacci!
    hai tutta la mia stima e la mia partecipazione.
    splash!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    manu
    24 Marzo 2010 at 8:25

    che invitante!!!gnam gnam
    un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Patrizia Gigliotta
    23 Marzo 2010 at 21:16

    Questa è proprio nuova!! non avevo mai sentito dire (e mai potuto immaginare) di usare la coca cola nelle torte! …come dicono gli antichi…non si finisce mai di imparare e di stupirsi!…ma dimmi, tu, come dadi? cioè come fai il dado?
    ahahah
    p.s. mi dispiace che non sarai domenica con noi!
    poi mi spieghi tutti sti viaggi!
    divertiti, baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lo
    23 Marzo 2010 at 21:04

    ahhhhhhhhhhhh e no!!!! altro che torta cioccococcolacosa eh no…se tu sei l aregina la regina rimani…io ho imparato…a disintossicarli lentamente…sostituisco quello che adorano con prodotti simili ma sani e ogni tanto concedo una skifezza…alla fine ci sono cascati nella rete…ma qui son polli! un bacione e non guardo la tua torta…perchè sono diversamente magra!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lady Cocca
    23 Marzo 2010 at 20:48

    Tesoroooooo la ricetta è stata pubblicata su fb…corri che abbiamo poco tempo…vai nella pagina del film…diventa fan…cerca il mio link e commenta…grazieeeee

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    banShee
    23 Marzo 2010 at 18:59

    Ciao 🙂

    Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. 🙂

    Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

    Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. 🙂

    Raccolta ricette di cucina

    Spero di aver destato la tua curiosità. 😛

    Ti auguro buona giornata,

    elena.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Simona
    23 Marzo 2010 at 14:38

    Ma che meraviglia! Ebbbbrava te che ti sei 'adeguata' 🙂
    Sei te dalla parte giusta, vai trà!
    Un bacione!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    crumpetsandco
    23 Marzo 2010 at 12:25

    Ah Stefania, leggerti è stato uno spasso!…anche se immagino la tua campagna pe ril cibo sano non trovi molti sostenitori dalle tue parti… se poi come mi dici i tuoi figli scambian le fragole per yogurt alla banana!!! :)))
    comunque tieni duro… sano non vuol dire che è meno buono… è che devono arrivare a capirlo! 🙂 continua …hai tutto il nostro supporto!
    e poi a parte la coca cola… questa torta ha solo il difetto di esser calorica… ma se si usan burro, panna e prodotti di qualità… la trovo una torta ottima… solo da mangiarsi con parsimonia!:))) …mannaggia alle diete!!!
    Se ti avanza della sprite…io ci ho fatto gli scones… li trovi nel blog:)
    baci!
    Terry

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alessandra
    23 Marzo 2010 at 8:43

    Stefania ti inviterei a casa mia, qui siamo tutti portatori di schifezze, dal più grande al più piccolo. Sinceramente le mie bimbe non sono poi così golose, non di merendine, ma di cioccolata e patatine. sai che tutte quelle cose che ho letto non le sapevo, ad esempio loro mangiano sempre il pane bianco confezionato, sto rimanendo basita. hai ragione l'educazione alimentare è importante, se solo riuscissi a seguirla anche io sempre e non solo quando sono alle strette. Insegnare ai propri figli la corretta alimentazione non è facile, son i nostri peggior clienti. Dei miei pasticci fortunatamente loro non gradiscono nulla. ma di verdure e legumi non se ne parla. Ma quant'è difficile esser mamma. Tu sei una forza invece e mi fai morì da ridere a leggere il tuo post, anche la risposta di Roby delle 4 C…ahahah.
    Un bacione.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Oxana
    22 Marzo 2010 at 23:25

    Oooooo, che bella torta!!!!
    Anch'io da parte tua;))!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    22 Marzo 2010 at 21:30

    altro che torte con la coca cola! tu smetti di cucinare per un po', poi vedi come ti imploreranno…

    un abbraccio molto solidale

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Solema
    22 Marzo 2010 at 21:11

    Questa con la coca cola non l'avevo mai sentita. Ai miei nipoti piacciono le schifezze, così questa sarà la prossima torta che farò per loro, per la grandissima gioia di mia figlia che viene chiamata in casa e anche fuori "la salutista". Compera solo bio e solo cose sane, così, quando vengono da me, i ragzzi fanno festa!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    kat
    22 Marzo 2010 at 21:03

    Non avrei MAI immaginato che si potesse cucinare qualcosa con la Coca Cola… chi e' che ha lanciato queste ricette? Stefania pensi che qui nel regno delle superschifezze, trovero' qualche ricettina…non so' se essere piu' schifata o incuriosita, sicuro e' che questa torta ha un bell'aspetto!
    Riappropriati del tuo castello!!!
    baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    agatanita
    22 Marzo 2010 at 20:58

    sono fortunata allora io che ho due figlie femmine ……sarà anche poco sana questa torta ma sembra una vera delizia …curioso l'uso della coca cola ….ciao annalisa

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Italians Do Eat Better
    22 Marzo 2010 at 19:35

    Stefania questa torta è meravigliosa, ne mangerei volentieri una fett(on)a! Un bacione

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    marsettina
    22 Marzo 2010 at 14:28

    che incanto!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Tina
    22 Marzo 2010 at 13:36

    Beh, ogni tanto uno strappo alla regola ci vuole. E questa torta con la Coca Cola mi intriga molto. Brava come sempre. Bacioni mia cara!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Federica
    22 Marzo 2010 at 13:36

    strepitosa questa torta!! complimenti!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Daniela
    22 Marzo 2010 at 13:00

    Fantastica questa torta, io conosco una ricetta simile, adesso provero' questa versione. Ciao Daniela.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    22 Marzo 2010 at 12:47

    Stefania, con 'sta cosa del fuso orario o sono la prima o sono la ultima a scrivere i commenti..
    Pero' che ideona schiaffare la cocacola nella torta, tie' beccatevi la cocacola..!!
    Anch'io come effetto collaterale della celiachia sono diventata una vorace lettrice di etichette e dopo aver letto monoqui, E5000, solfato di, normalmente lascio perdere e vado a casa a farmi le cose casarecce. Certo ci vuole tempo….mannaggia…
    Con la coca cola eravamo riusciti ad ottenere una specie di ostracismo in casa dato che a mia figlia non piaceva. Capisci non le piaceva la coca cola!!
    Ma era troppo bello per essere vero, atterrati a Buenos Aires siamo entrati in un'altra dimensione gastronomica: nelle festine dei bimbi non c'e' acqua, c'e' coca cola e se va bene la fanta…dopo varie proteste della pargola, che ha un carattere deciso, ma che sono risultate perfettamene vane (ma come non le piace la coca cola?)e al fine di non morire disidratata dopo 3 ore di salti e balli, la suddetta pargola si e' decisa a bere la cocacola..e adesso mi sa che la devo infilare anche nella torta…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Micaela
    22 Marzo 2010 at 12:30

    ma guarda un pò… con la coca cola non l'avevo mai sentita! sono troppo curiosa!!! un bacione.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    22 Marzo 2010 at 12:10

    Tutti: Grazie per il supporto morale!! Per quello pratico, Gaiai aspetto rinforzi!!! E Alem, sei veramente una forza se non l'hai mai assaggiata! E Imma sei troppo carina, farò il possibile per partecipare, le cheesecake, dolci e salate, mi piacciono molto! Scarlett, beata tua mamma!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Maurina
    22 Marzo 2010 at 11:00

    Stefania, io ci credo che sia buonissima! Che e' bellissima si vede, ci son le foto a dimostrarlo… Ma davvero con dentro la coca-cola non posso proprio provarla : e' piu' forte di me!! Pero' tu sei bravissima sempre ….

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    22 Marzo 2010 at 10:19

    wowwwwwwwwwwwwwwwwwww che torta magnifica stefania davvero complimenti sei unica!!!
    p.s. Da oggi è partito il mio nuovo contest di primavera :cheesecake dal dolce al salato ed avrei piacere che partecipassi, passa sul mio blog per tutte le informazioni,mi raccomando nn mancare!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara
    22 Marzo 2010 at 9:35

    Stefania sei bravissima!!!!!!!!cercare prodotti sani nn è affatto facile di questi tempi! immagino che in casa sarà dura e il clima di insurrezione nn è facile da gestire:)) io sono con te!!!!!!!
    be certo nn è facile rinunciare a tutte le schifezze che creano una sorta di dipendenza, pensa che per 18 anni detestavo la cocacola ma una volta provata ora faccio fatica a resistere alle crisi di astinenza:))
    la torta è una meravigliosamente irresistibilmente indecente:)))
    baci!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gunther
    22 Marzo 2010 at 9:24

    mi ha stupito molto questo fatto della cola cola, ma il rusultato è magnifico

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    nonnagiulo
    22 Marzo 2010 at 8:49

    La CocaCola come ingrediente per una torta? Mai visto! E pensare che io l'ho usata anche per togliere la ruggine dai dadi di un pneumatico una volta che ho bucato!
    I cibi sani sono fondamentali, ma per par condicio ogni tanto bisogna peccare…..
    E poi non gli credere! Loro brontolano perchè sanno che non potrebbero fare a meno di te e si difendono attaccando!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fra
    22 Marzo 2010 at 8:33

    Anche io cerco di mangare sano il più possibile, fortunatamente anche il mio compagno mi da una mano, però tendo a non esagerare e ogni tanto qualche shifezza risolleva l'umore 😉
    Questa torta è davvero golosissima, mi sa che sarà il prossimo food junk che preparerò!
    Un bacione e buon inzio settimana
    fra

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alem
    22 Marzo 2010 at 7:52

    Ma lo sai che io non ho mai assaggiato la coca cola?
    Penso di essere veramente l'unica al mondo!

    Quanto hai ragione! 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Damiana
    22 Marzo 2010 at 7:44

    Eh ti sei fidata di loro,un errore gravissimo ormai io non ci casco più..ma vedo che hai rimediato con questa torta stupenda..un abbraccio damiana!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    pagnottella
    22 Marzo 2010 at 7:29

    Stefyyyy, se ti serve una mano fai un fischio, perchè 2 donne valgono quanto 4 uomini! ^_^
    Mi ci metto anch'io a tamburo battente…
    per questa volta lasciam perdere và (anke perchè la torta sembra buooooona!)

    Fai una cosa, una magia, "nera" ^_^
    Prova a mettere un pezzetto di carne nella coca per qualke minuto e poi mostrala a tutti loro…vedrai come cambiano idea!
    Baci regina della casa!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    marifra79
    22 Marzo 2010 at 7:16

    E' un risultato straordinario…che golosità dev'essere!!!!Un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    dolceamara
    22 Marzo 2010 at 6:49

    Inutile dire che sto dalla tua parte… ti credo sulla parola che è buona questa torta, ma odiando la coca-cola non so se mai la proverò. O, mi raccomando continua la tua battaglia sui cibi sani ;). Baci. Lisa

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Max
    22 Marzo 2010 at 6:10

    Non pensavo e cado dalle nuvole che con la coca cola ci si potesse pure fare un dolce…fantastico la vorrei proprio provare ma non solo per la coca…ciao e buon inizio settimana.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Nanny
    22 Marzo 2010 at 5:11

    Ho letto tante ricette con la CocaCola ma non mi sono mai azzardata a provarle, mi suona così strano come ingrediente.
    Vedendo il risultato mi sa che mi sono persa davvero tanto,bisogna assolutamente provare!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    il sapore del verde
    22 Marzo 2010 at 1:11

    E ti capisco bene! La cucina sana non fa mica per tutti, specie per i ragazzi che hanno sempre voglia di sapori forti. Questa torta però sembra così buona, ma così buona che… be, ogni tanto uno strappo anche ai sani principi ci sta mica male! Un abbraccio. Deborah

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Muscaria
    22 Marzo 2010 at 0:12

    La Coca Cola è un ingrediente bastardo, qualsiasi cosa tu ci faccia viene bene: io ci ho fatto persino la gelatina, ed era fantastica, mannaggiaaaa!!! 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    I pasticci di Roby
    21 Marzo 2010 at 23:03

    Behh, allora a questo punto io la chiamerei torta alle 4 C, visto che è servita a non rompergli più i C….Sei unica!Ti abbraccio,Roby

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Dajana
    21 Marzo 2010 at 22:25

    Se può aiutare, sono dalla tua parte, e forse hai raggione sulle figlie femmine :)))))
    Mio marito invece si lamenta che da quando scrivo il blog l'ho fatto ingrassare perché cucino troppo.
    Bella questa torta

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply