Antipasti

Due antipasti… dicono!

26 Maggio 2010
La cosa bella dell’avere per amico uno chef, è che prova i piatti con gli amici! Così, pressoché ogni domenica si va a cenare a casa sua, e tutto, magicamente si trasforma in una bellissima festa, con tanti invitati, che ballano, che cantano, che suonano.
La cosa bella dell’avere una amica che ha un blog di cucina, è che è felice di provare e sperimentare, ma soprattutto che è stracontenta di fotografare e pubblicare ciò che assaggia! E così anche questa domenica Gaetano è venuto a cucinare da noi, con grande plauso da parte dei miei figli, che adorano la sua cucina siciliana, innovata in forme e sapori, ma pur sempre tradizionale. Infatti, mentre sono sempre scettici sulle mie novità (sono troppo delicata e aperta al mondo per loro), si fiondano a capofitto su tutto ciò che cucina il loro idolo. Invece, quando cucina la mamma, anche se fa gli stessi piatti (…), ci sono lamentele e stridor di denti! Vero è che io proprio uguale uguale non cucino, sono meno tradizionalista e i miei figli invece patriottici sono! Comunque ritornando a parlare di cose belle, vi siete mai chiesti cosa ci sia di meglio di cucinare? Sì, indovinato, mangiare senza faticare! E siccome le foto a casa le faccio io, la domenica è trascorsa a guardare i miei uomini messi al firrio (cioè a lavoro) da Gaetanuccio bello, mentre io prendevo appunti, fotografavo e assaggiavo! Addirittura l’omone (mio marito) si è pure bruciato mentre friggeva… Insomma, Santo subito! Per la verità c’era anche una bella femminuccia con noi: Maria Grazia, che ha dato il suo contributo determinante alla giornata (come solo le donne possono fare)! E per compensare la predominante presenza maschile, infine è arrivata pure Giulia (sua figlia) che ha ingentilito i miei pargoli… Insomma, abbiamo passato una giornata fantastica, memorabile, goduriosa e arricchente! E siccome, lo sapete, anche io sono molto generosa, adesso vi arricchisco anche io con le magnifiche ricette del MIO CUOCO!

CURUCU by Gaetano Sampino
ingredienti per 32 spiedini:
500 gr carne tritata (o carne di manzo da tritare con tutti gli altri ingredienti)
1 peperone verde piccolo
1 cipolla lunga
1 uovo
menta
6 pomodorini
basilico q. b.
sale e pepe
curcuma
olio
pancarré tostato
per l’agrodolce
4 cipolle bianche schiacciate enormi
olio
acqua
1 bicchiere di aceto di vino bianco
3 cucchiai di zucchero
Tritare tutto insieme e amalgamare. Impastare come se si dovessero fare delle polpette. Prendere le polpettine e inserire lo stecchino e formare dei fusi (se avete le gentili mani di Maria Grazia è meglio!). Friggere in olio caldo (se non vi bruciate è meglio!).
A parte preparare l’agrodolce. Tagliare a julienne le cipolle e mettere a stufare con l’olio e l’acqua. Non appena appassiscono aggiungere l’aceto e lo zucchero. Fare cuocere fino a quando non evapora tutto l’aceto.
Servire freddo

TORRETTA DI PANELLE CON GAMBERI
(o a paneddaa maritata c’u gamberu)

per le panelle
500 gr farina di ceci
1,5 l d’acqua
sale
pepe
prezzemolo
olio
In una casseruola larga mettere la farina di ceci e aggiungere la metà dell’acqua e amalgamare con una frusta fino a formare una crema ben fluida. Accendere il fuoco e sempre amalgamando con forza, aggiungere il resto dell’acqua fino a quando non si asciuga bene e sembra che un vulcano esploda (come sono poetica!). Stendere velocemente l’impasto su un piano di marmo e tagliare con un coppapasta appena si raffredda o utilizzare il piatto capovolto per stendere l’impasto (però vi servono circa 25 piatti per questa quantità, non dite che non vi ho avvertito). Se però le volete classiche e cioè a rettangoli, basta stendere l’impasto e poi tagliarlo con un coltello. Friggere in abbondante olio di semi o olio d’oliva gentile (e qui si bruciò il marito).
Per la farcia
800 gr gamberi bianchi già sgusciati
8 porri
olio evo
sale e pepe
Lattuga riccia
Lavare e pulire molto bene i porri. Quindi tagliarli a rondelle e fare appassire con olio e acqua in una padella grande. Aggiungere, quindi, i gamberi e far saltare velocemente. Aggiustare di sale e pepe. Far raffreddare prima di usare. Lavare e tagliare la lattuga riccia e mescolare con il composto.
Mettere nel piatto una panella, coprire con un po’ di farcia e coprire con l’altra panella. Servire. Volendo si può aggiungere dell’aceto balsamico ridotto!

Benchè Gaetano dica che sono due antipasti, secondo me vanno benissimo anche come secondi… però fate voi!

Lo chef Gaetano Sampino

E queste sono le altre portate che ci siamo strafogati, ma che vi riservo per la prossima puntata…

A presto

Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    Gabri
    29 Maggio 2010 at 17:59

    Fantastici, questi piatti…mi hai fatto venire una fame tremenda!!! 😀
    Hai un blog splendido!

    Gab

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Claudia
    29 Maggio 2010 at 9:59

    favolosa giornata mia cara stefaniabeddabedda, ho letto anche 'u travagghiu per due giorni e più per togliere il sivo ahahahah
    splendide foto arricchiscono l'anima *
    baciuzzi
    cla

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    29 Maggio 2010 at 6:33

    Micaela: Assolutamente sì…, ma non sono tutte rose e fiori… aspetta il seguito…

    Daniela: riferirò a Gaetano che ne sarà felice!

    laroby: grazie e un abbraccio anche a te.

    stefi: grazie tesoro e anche a te!

    Fabiana: assolutamente d'accordo! Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fabiana
    28 Maggio 2010 at 12:45

    certi amici vanno tenuti cari… è tutto meraviglioso!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    stefi
    28 Maggio 2010 at 10:26

    Oh mamma!!! che tavola imbandita, meraviglia delle meraviglie!!!!!
    Complimenti allo chef e a te che ci hai fatto partecipare a questa tua giornata!!!!!!
    Buon w.e.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    laroby
    28 Maggio 2010 at 9:34

    lo chef amico è un vantaggio indubbio!!! non oso immaginare la bontà dei piatti e l'atmosfera simpatica che traspare dalle tue foto !!! bravi!!!un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Daniela
    28 Maggio 2010 at 6:29

    Non ho parole, è tutto fantastico. Le panelle con i gamberi le proverei subito. Grazie per aver condiviso con noi questi momenti e complimenti allo chef Gaetano. Ciao Daniela.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Micaela
    27 Maggio 2010 at 13:32

    dev'essere bellissimo avere un amico chef… quante cose buone!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    27 Maggio 2010 at 9:52

    Grazie a tutti per i vostri gentili commenti… e mi sento davvero fortunata a conoscere Gaetano… avete proprio ragione!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    SUNFLOWERS8
    27 Maggio 2010 at 5:55

    Trovarne di amici chef che condividono le ricette con noi "mortali"! Appetitosi antipasti, mangerei solo questi mi preparo mentalmente per il prossimo post ;D
    Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Soffice Nuvola Rosa
    26 Maggio 2010 at 21:34

    Non ho paroleee! Mi è venuta una gran fameeee!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    manuela e silvia
    26 Maggio 2010 at 21:05

    Complimenti: questi due antipasti sono una vera sciccheria! Ma daltronde con un maestro così…
    baci baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    26 Maggio 2010 at 20:46

    come si dice a firenze… qui non si frigge coll'acqua!!!

    bellissimi i piatti, e poi anche solo il nome evoca cose meravigliose… curucu è fantastico!

    e le torrette di panelle e gamberi me le mangerei anche subito… tutte e 25 ovviamente 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    deny
    26 Maggio 2010 at 20:24

    Bello si!!!!!!Piacerebbe a tutti avere come amico un ottimo cuoco!!!Beata te che l'hai trovato! Le pietanze sfizziosissime e le foto bellissime. Passando da te si respira proprio aria buona!!Comunque ripasso per vedere il seguito, se lo vorrai.Buon divertimento deny

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    UnaZebrApois
    26 Maggio 2010 at 20:10

    mannaggia!Ho già cenato,ma a guardare le foto e leggere queste prelibate ricette mi è tornata la fame!!!Complimenti ai cuochi!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Solema
    26 Maggio 2010 at 19:56

    Mannaggia ragazza, che bontà!!!!e che magnate!!! Mi sono segnata le ricette. Complimenti a Gaetano e alle vostre boccucce

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Vale
    26 Maggio 2010 at 18:12

    miiiiiiii che invidia…. :):):)

    mica avevo capito che erano cipolle pensavo fosse filetto di pesce crudo…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Max
    26 Maggio 2010 at 18:02

    dai sono due antipastini doc!!! a me capita pure e spesso di fare come il vostro amico e mi diverto da morire…sopratutto se da cucinare ce pesce!!! visto mi piace un casino cucinarlo e inventare modi per gustarlo nel miglior modo e naturale possibile…baci e le triglie le potevi prendere…magari ti davo un'altra ricetta anche più veloce.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Antonella-Vera55
    26 Maggio 2010 at 17:52

    Che bella esperienza e complimenti allo chef!!!io capisco l'entusiasmo perchè anche il mio compagno Michele è chef e la nostra cucina è un laboratorio per esperimenti di cui tutti gli amici e parenti sono fedeli assaggiatori.Naturalmente quella che vedete nel mio blog è solo la mia cucina,molto semplice,tradizionale,senza pretese.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    arabafelice
    26 Maggio 2010 at 17:23

    Certo l'amico chef suscita la bonaria invidia della sottoscritta :-))
    Grazie per aver condiviso questi piatti molto originali.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Rosaria
    26 Maggio 2010 at 17:11

    voglio anche io un amico cheeeeeeef!
    😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fiordiciliegio
    26 Maggio 2010 at 17:08

    Prendo uno di tutto poi ripasso per il bis, grazie 🙂 Anzi, mi spedisci Gaetano per un paio di domeniche?? :))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    nitte
    26 Maggio 2010 at 17:05

    Bellissima domenicadavvero,ma quella tortya che sta li la posterai,sembra divina!!Baci.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    zucchero d'uva
    26 Maggio 2010 at 16:21

    Ma che fortuna ad avere amici così!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    stefania.confidential
    26 Maggio 2010 at 15:53

    Davvero una "cosa" utile ..lo chef per amico 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    pagnottella
    26 Maggio 2010 at 15:31

    Quando torniamo In terra sicula…mi fai assaggiare le panelle? Fatte da te però….(vergoooogna…non le ho mangiate quando ero lì!!!)
    Il "cucciolo" si fa sempre più bonoooooooooo ^___^

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    26 Maggio 2010 at 15:22

    Grazie per condividere queste "ricchezze", in tutti i sensi…che bello avere un amico cuoco..eh su un punto condivido l'opinione dei tuoi figli…la cucina siciliana é straordinaria, con una base cosi' tutto puo' diventare magico…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Patrizia Gigliotta
    26 Maggio 2010 at 15:15

    Ho fatto scorrere velocemente le immagini dei piatti perchè con la dieta seria è una grande sofferenza!!!…ma appena perdo questi ultimi 2 chili….devo fare un giorno intero a mangiare!
    complimenti per il tuo amico chef, bravissimo!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Federica
    26 Maggio 2010 at 14:58

    L'erba del vicino è sempre più verde! Mamma ce l'hanno sempre che cucina, Gaetano no e anche le stesse cose diventano per magia più buone. Magari alla fidanzata direbbero "ma come lo fa la mia mamma…" A volte credo ci si diverta anche un po' a lamentarsi 😉 Bella domenica davvero, allegra compagnia e pranzetto da favola…mi è caduto l'occhio sulla foto della torta…mi sa che dovrò aspettare! Per ora mi godo le panelle con i gamberi e l'agrodolce di cipolle ^__^ Un bacione

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ely
    26 Maggio 2010 at 14:56

    oh bestia… quando ho letto ingredienti per 32 persone ho detto mannaggia l'amico a cena attira un sacco di invitati poi mi sono accorta che era 32 spiedini comunque una quantità apprezzabile, ma quanto ben di dio ma quante cose meravigliose….. lo presti anche a me questo amico cuoco??? un bacione Ely

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply