Dolci

Un dolce Lemon Curd gluten free

Ok, se avete problemi di linea (alias siete a dieta e stretta per giunta) cambiate subito, ma che dico, immediatamente blog. Se invece ve ne state fregando della prova costume e avete deciso che metterete il “burquini” (dicesi burquini – dice la mia amica Alessandra – costume coprente, dai denti agli alluci!!!) o, meglio, avete deciso che per le vacanze di questa estate il mare lo vedrete solo col cannocchiale, o ancora, ma qui avete tutta la mia invidia e la mia ammirazione, siete di quelle che hanno il metabolismo veloce e quindi mangiate e mangiate e non ingrassate, allora potete continuare a leggere, perché qui oggi ci si farà molto male… soprattutto a fianchi, cosce e glutei!
E siccome oggi è anche, per inciso, la festa più bella al mondo, che mi riguarda, anche, da un po’ di anni a questa parte, ma che avendo solo maschi non ho, dico, NON HO NESSUNO, che me la festeggi, ho deciso che mi festeggio da sola, o meglio con la mia mamma (“mamma, non è bello avere una figlia femmina che ti pensa e ti fa i regalini???”) e se un regalo devo fare e farmi, deve essere buono o niente! Niente sconti, niente serie B, niente riduzioni, solo un mega, importante, imponente regalo, uno di quelli che quando già solo ci pensi, prendi 6.000 (ho messo il puntino a scansi d’equivoci, ho detto seimila!) CALORIE! E quindi, bando alle ciance, bando ai facili e semplici sentimentalismi, eliminata ogni retorica, ecco a voi
IL DOLCE PIU’ DOLCE PER LA MAMMA PIU’ DOLCE DEL MONDO (mia mamma … ed io!)

Prima è necessaria una piccola (giuro piccolissima) premessa. Non avevo mai assaggiato il lemon curd, ma leggevo in giro della sua bontà, anzi della sua squisitezza. Pensavo io “un dolce al limone, meraviglioso????? No, solo quelli alla ricotta possono essere davvero fantastici” e quindi non mi ero mai convinta a farlo. Poi, mio fratello, mi regala un quintale di limoni biologici e cosa fare??? Il lemon curd! Naturalmente, siccome mi fido di quelle due pazze scatenate di MT e la mia spacciatrice di mega calorie è proprio lei, mentre l’altra, è l’angelo buono che pensa alle mie diete (attendete il seguito e lo scoprirete…), allora sono andata direttamente da loro a vedere e che scopro??? Un lemon curd sano e dietetico!!!! E allora, mi sento perduta e cerco in rete e trovo una ricetta che si avvicina alla loro (solo più calorica!) e fatta col Bimby, qui.

LEMON CURD RIVISITATO E “CORRETTO” (dall’Alchermes!)
Ingredienti
4 limoni bio (buccia, anzi scorza, e succo)
220 gr. di zucchero
3 uova intere e 1 tuorlo
100 gr di burro
Lavare ben bene i limoni e prelevare la parte gialla della scorza evitando la parte bianca. Quindi metterla nel bimby, insieme allo zucchero e tritare a velocità 5 per 20 secondi. Aggiungere il burro ammorbidito al microonde (potenza 450, 50 secondi), le uova e il succo del limone (filtrato). Azionare il Bimby per 7 minuti, velocità 3 ad temperatura 80. E il gioco è fatto. Quindi mettere la crema in vasetti ben puliti e asciutti, tappare e capovolgere il barattolo fino a quando non si raffredda. Conservare in frigo.
Per il dolce:
fragole (io 4 vaschette)
4/5 cucchiai di zucchero
il succo di mezzo limone
e liquore Alchermes q.b. (cioè quanto ne serve per imbibire bene i savoiardi e quelli senza glutine, notoriamente, ne richiedono tanto…)
savoiardi o pan di spagna
Lavare bene le fragole, togliere il cappello e tagliarle a rondelle. Quindi mettere lo zucchero e il succo del limone e lasciar macerare per un po’ (mezz’ora?). Aggiungere quindi l’Alchermes.
Prendere dei savoiardi (io quelli della Schaer), o anche un pan di spagna (meglio se fatto a casa, ma credo che quello al limone di Piaceri Mediterranei sarebbe stato divino) e stendere su una pirofila, bagnare bene con il liquido delle fragole. Stendere quindi una generosa dose di lemon curd e coprire con le fragole macerate, evitando il sughetto.
Rientra nella categoria dolci al cucchiaio, ma non solo perché serve il cucchiaino per mangiarlo, ma perché non potrete più staccarvi dal cucchiaio una volta che comincerete a mangiarlo!


Auguri a tutte le mamme, soprattutto a quelle con solo figli maschi!

E già che ci sono vi lascio il link a questo blog “Mamma Fortunata”, che mette in palio questo libro per festeggiare il suo secondo bloganno
alla fine del silenzio
E stavolta, spero di vincere!!!
E infine, ma non per questo ultimo, partecipo anche io al meraviglioso giveaway di Zucchero e Sale
Scade il 12 maggio!
A presto
Stefania Oliveri

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    lemon curd facile, senza burro e zucchero | Cardamomo & Co.
    8 novembre 2015 at 23:22

    […] già fatto il lemon curd, sia la versione classica che quella alleggerita. Ma questa versione, non solo è ancora più leggera, ma è anche […]

  • Reply
    fantasie
    14 maggio 2010 at 8:57

    Accantoalcamino: eppure potrebbe essere un'idea per incoraggiare chiunque e sentirsi invece "tre metri sopra il cielo"!

    Fabiana: ragione hai!

    Oxana: fammi sapere!

    Gaia: e brava! L'occultamento sotto il tappeto, però, viene fuori quandomeno te lo aspetti… Mostra, mostra, attendiamo l'outing di tutti!!!

    Edith: ahahah!!!

    Vale: dolcissima sei! Ma vedrai se ti impegni anche tu riesci a spatasciare!!!

    Patrizia: e io MAI te li farò… però avevo pensato di portarli domenica…

    Ninia: Tornasti!!!!! AMore, tesoro, contenta sono! Ciboulette, aggiunge danno al mio spatascio, lo so, ma non potevo farvi vedere come avrebbero dovuto venire…

    Acquolina: davvero un lavorone lungo, lungo…

    sabri: certo la mia versione è più light, ma la salsina proprio light invece non è!

    Lady Cocca: con le tue raffinatezze, m i vergogno profondamente!

    Ely: Ahahahah!!! Grazie tesoro, ne sono profondamente onorata!

  • Reply
    fantasie
    11 maggio 2010 at 12:50

    Lo: mia cara, se fossi in te, mi affogherei anche io nel lemon curd, ma prima spediscimi la gnoma ad istruire i miei figli degeneri!!!
    Baci… soprattutto alla gnoma!

  • Reply
    fantasie
    11 maggio 2010 at 12:47

    Oxana: Grazie tesoro bello!!!

    ilcucchiaiodoro: valle a capire ste mamme col debole per i maschi!!!

    emamma: anche io dovrei leccare solo il monitor almeno fino ad agosto… e non dirmi che non c'è differneza con le figlie femmine…. mi cade un mito!

    Simona: Mia cara e iovorrei una nuora come te… peccato che le nuore non si possano scegliere!!

    Stefi: Grazie tesoro mio bello e un caro abbraccio anche a te!

    Micaela: io, ho deciso che da ora in poi lo farò sempre!!!

    Pagnottella: tu non devi parlare stecchino secco che non sei altro! Altro che salsiccette!!! Meno male che c'è Salvatore che mi ha pensata anche per loro… Hai ragione, è un santo! GLi altri li devo castigareeee!

    alessandra: Grazie della segnalazione lo aspettavo. Mi sento onorata dai vostri pensieri!!!

  • Reply
    Lo
    11 maggio 2010 at 12:39

    uhh io sono una mamma degenere: la gnoma mi prepara la colazione a letto infarcita dal giornale locale dove sono scritti tutti i pensieri dei bimbi raccolti per le loro mamme. Mi dice sai mamma..sono 5 anni che lo faccio, non te l'ho mai detto perchè so che non hai bisogno di queste cose, ma ho pensato per l'ultimo anno deve leggerlo…così mi ha comprato il giornale…oddio per penitenza ora mi affogo nel lemon curd

  • Reply
    alessandra
    11 maggio 2010 at 11:55

    Questo mi mancava! Fantastico.
    Baci Alessandra.

    P.S. ti ho pensata ieri, è uscito un libro della Bibliotheca Cullinaria "Dolcemente senza glutine" di Ernst Knam.

    Ciao

  • Reply
    pagnottella
    11 maggio 2010 at 11:53

    Io, Ioooooooo appartengo alle menefreghisteeeeeeee e non solo!
    Indosso pure il bikini e lascio guardare le mie salsiccette (che non riesco a perdereeeeeeeee)
    Ma sai che il lemon curd non l'ho mai assaggiato…e vuoi vedere che inizio proprio da quello gluten free????
    bacioni gioia infinita! E non ci credo che i tuoi splendidi uomini non abbiano festeggiato una delle mamme più belle in tutto e per tutto, del mondo!!! Castigaliiiiiiiiiii ^___^

  • Reply
    Micaela
    11 maggio 2010 at 11:42

    non ho mai fatto il lemon curd… dev'essere buonissimo!!! prima o poi ci proverò! baci

  • Reply
    stefi
    11 maggio 2010 at 7:29

    Ciao, un dolce veramente squisito arricchito dalla presenza delle fragole!!!!!!
    Auguri anche a te cara, un abbraccio!!!!!

  • Reply
    Simona
    11 maggio 2010 at 6:13

    A me questo pare proprio una golosità!Che belle ricette Stefaniuccia mia!E vaffanbaffo la linea 🙂
    Piesse:per quanto riguarda i tuoi commenti da me riguardo ai figli maschi e femmine, non ti lamentare perché un domani per il maschio, la mamma è sempre la mamma. ;-DDD
    Per esempio io una suocera come te la vorrei…

  • Reply
    emamama
    11 maggio 2010 at 6:09

    adoro il lemon curd….peccato pero'
    che per un po' dovro' leccare i monitor..(dieta feroce)…
    io ho solo 2 femmine e non vedo molta differenza…
    bacio,Enza

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    11 maggio 2010 at 4:57

    Problemi di linea? E che ne parliamo a fare io dovrei restare a digiuno fino ad agosto.per potermi FORSE permettermi il costume…. ma un cucchiaino lo affonderei volentieri….
    E poi le mamme hanno il debole per i figli maschi,per quale motivo non l'ho mai capito…..

  • Reply
    Oxana
    10 maggio 2010 at 21:22

    Bel dolce, Stefania!! Mi piace tanto leggerti, ti esprimi in quella maniera simpaticissima di una sicula DOC;DDDDD………..
    Auguri da parte nostra, le amiche virtuale!!
    Un bacione!
    P.S. Ti auguro di vincere quel libro!!!

  • Reply
    fantasie
    10 maggio 2010 at 20:56

    Alessandra: grazie Angelo tentatore… la prossima volta provo la tua versione con l'olio, perché i rimorsi e i sensi di colpa, ad ogni cucchiaio non li reggo!!!

    zucchero d'uva: nata con la camicia!

    nitte: Grazie tesoruccio bello che mi hai pensata!

    Elena: non è che è il numero tre, che li rende ingrati????

    Lauradv: E brava, tu vai a scaricare calorie!!!

    Daniela: mi piace tanto leggiadra creatura… ma anche qui ci sono dei maleducati che stanno ridendo…

    Ambra: Tu la finisci mercoledì? Bella dimostrazione di forza di volontà… la mia finisce sempre già il lunedì sera… :(((

    Daniela: GRAZIEEEE!

    Dauly: mi piace l'idea del noleggio… ma lo scambio non sarebbe meglio? Ho visto la tua ricetta, ma solo dopo aver pubblicato la mia … così hai rimediato un lemon curd asprino… il mio era già buono così, ma potevo non aumentare le calorie???

    Stefania.confidantial: grazie!

    Ely: Ecco la tuta da sub, forse è ancora meglio del burquini… basta prenderla nera che slancia!

    Patricia: certo con quel gelato, come fai a resistere, lo sai solo tu!!!

    Nadia: e io ho bisogno di tanta consolazione!!!

    Gunther: ;)))

    Italians Do …: Grazie e un bacione anche a te!

    Giulia: Allora io sono ancora in tempo… ne ho solo 24!!! (ok, forse scambio la posizione, ma la matematica per me è assolutamente un opinione!) …ma la prossima la provo alla maniera MT… almeno abbassso un po' le calorie…

    Cris: grazie a te per il tuo meraviglioso giveaway!

    Gaiuzza bedda: non sai quanto ti penso ogni volta che cucino… vorrei farti assaggiare tutto!!!

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    10 maggio 2010 at 20:37

    adoro i dolci al cucchiaio e questo mi sembra squisito, con l'accostamento limone/fragola/consistenza cremosa del curd.

    brava!

  • Reply
    BARBARA
    10 maggio 2010 at 20:37

    Wow, vi siete fatte proprio una gran bella coccola culinaria!

  • Reply
    Cris
    10 maggio 2010 at 20:31

    w il burquini!:D
    grazie per aver partecipato al giveaway!in bocca al lupo

  • Reply
    Giulia
    10 maggio 2010 at 20:22

    Stefania, i problemi della line adoopo 25 anni abbiamo tutti… le calorie di troppo mi fanno tremare, ma.. da buona foodgìblogger sono una masochista e quindi ho continuato a leggere!
    Il lemon curd di MT ho già fatto ed è fantastico!
    Così come il tuo dolce! Auguri e un bacio!

  • Reply
    Italians Do Eat Better
    10 maggio 2010 at 16:03

    Mmmm buono lemon curd e fragole! Delizioso connubio. Un bacione

  • Reply
    Gunther
    10 maggio 2010 at 15:39

    magnifica versione del lemon curd, un docle che è un amore per come è dolce :-))

  • Reply
    NADIA
    10 maggio 2010 at 15:16

    Meglio così: almeno hai la 'scusa' per consolarti con questa delizia strepitosa!

    Nadia – ALTE FORCHETTE –

  • Reply
    Patricia
    10 maggio 2010 at 15:11

    Buonissimo!! sono a dieta da oggi però, quindi da adesso in poi mangerò con gli occhi quello che cucinate Voi e quello che cucinerò io… (c'è ancora il gelato dulce de leche in frigo!!), resisto, resisto…
    Besos Pat

  • Reply
    Ely
    10 maggio 2010 at 14:41

    un dolce perfetto per festeggiare e festeggiarsi, basta non andare al mare, e quest'anno và di moda l'intero o meglio la tuta da sub :-))) deve essere una bontà! baci Ely

  • Reply
    stefania.confidential
    10 maggio 2010 at 9:41

    Un dolce delizioso,per il resto..vedremo !

  • Reply
    dauly
    9 maggio 2010 at 21:07

    dici che la colpa per i mancati festeggiamenti sono i maschi che ho intorno?? ok, sotto le feste li cambio e noleggio delle dolci e leziose fanciulle…o', un po' di soddisfazione ogni tanto non guasta!!
    sul mio blog ho postato una ricetta col lemon curd, a differenza tua io non ne sono rimasta entusiasta, troppo aspro, ha fatto la stessa fine del tuo, con le fragole!!

  • Reply
    Daniela
    9 maggio 2010 at 20:22

    Tanti auguri a una mamma Fantastica, e complimenti per questa ricetta.
    Ciao Daniela.

  • Reply
    Ambra
    9 maggio 2010 at 20:08

    Io sono una di quelle che avrei dovuto subito cambiare blog, inizio la dieta ogni lunedì e la finisco il mercoledì…ops…non può essermi indifferente questo strepitoso dessert!!!!Una vera tentazione!!Bacio

  • Reply
    daniela
    9 maggio 2010 at 19:53

    ecco l'angelo Ha ha ha ! non ti posso dire quanto hanno riso in casa quando ho letto il delizioso soprannome che mi hai dato: sono dei gran maleducati! grazie mille per la citazione, ma anche per questa goduriosa ricetta, che ha , tra i maleducati di cui parlavo prima, parecchi fans! Baci e buonanotte, leggiadra creatura (ti piace?)

  • Reply
    Lauradv
    9 maggio 2010 at 19:32

    Io vo in montagna…. pertanto il tuo superdolce me lo pappo tutto 😀 😀 😀 ps.hai ricevuto la mia mail su FB? Baci

  • Reply
    Elena
    9 maggio 2010 at 19:10

    Ti assicuro che mamma di tre belle femminucce., non me la passo meglio.E' da una settimana che lavoro come una pazza per organizzare la loro mega festa di compleanno , stamane chiedo di reggermi un piatto che dovevo fotografare e giù "ufff!!! ma perchè lo chiedi a me!" UFF! ho da fare" !
    etc…
    La giornata si è aperta con una solenne inc…….tura!
    Sarà per il prossimo anno.
    Auguri

  • Reply
    nitte
    9 maggio 2010 at 18:14

    Te li faccio io gli auguri!!!Intanto un dessert favoloso come il lemon curd non te lo leva nessuno!!A presto!!!

  • Reply
    zucchero d'uva
    9 maggio 2010 at 17:39

    Ciao, anch'io solo figli maschi, ma gli auguri me li ha fatti!

  • Reply
    alessandra (raravis)
    9 maggio 2010 at 16:45

    …mi fischiavano le orecchie….:-))))
    ora ti mando l'angelo buono a commentare :-)))
    prima, mi godo 'sta porcata, che anche se ti sforzi a spacciarcela per gluten free, cara la mia ragazza, resta una delle cose più goduriose del mondo!!!
    fai tanti auguri anche alla tua mamma
    besos
    ale

  • Reply
    fantasie
    9 maggio 2010 at 14:28

    arabafelice: neanche quelli… solo quando è venuta la nonna a pranzo, mi hanno chiesto come mai (non viene mai!) e io ho detto che era la festa della mamma, mi hanno detto: "ah già! ieri ci pensavo e stamttina me ne sono dimenticato…" Il regalo, però me lo ha fatto mio marito… Supplisce dove loro mancano…

    RaffaellaM: tesoro compra del grana, piuttosto, che non contiene delle sostanze nocive!!!

    Kat: Oggi, qui, giornata splendida e noi a casa col cucciolo malato… certo che mi piacerebbe questa corsia e mi piacerebbe vederla insieme a te!!!

  • Reply
    kat
    9 maggio 2010 at 14:11

    E' mi sa' che ti sei festeggiata alla grande!!!…questa ricetta sa' di caldo, semmai arrivera'!
    Bacioni
    (ps: ieri pomeriggio ho scoperto che nel grocery dove vado hanno installato una super corsia gluten free, credo ti piacerebbe!)

  • Reply
    RaffaellaM
    9 maggio 2010 at 12:48

    Lista della spesa: oltre al Parmigiano e a altri vari prodotti Italiani devo aggiungere dei buoni limoni per preparare questo lemon curd dall'aspetto così invitante e goloso. Un salutino veloce perchè siamo in partenza per Roma e ci fermeremo per alcuni giorni. A presto

  • Reply
    arabafelice
    9 maggio 2010 at 11:32

    Ma almeno gli auguri i tuoi figli te li hanno fatti?
    Intanto ti sei festeggiata alla grande, vero…un bacio.

  • Leave a Reply