Basi/ Bevande/ Regali

Per dimenticare una brutta storia di figli… aspra come il limone!

limoncello fatto in casa - Cardamomo & co
(In questo post: La ricetta del limoncello fatto in casa)
Il mio pargolo n.1 è andato in vacanza con un suo amico e la famiglia di lui. Io, mamma sicula, trepidante gli raccomando di comportarsi bene e di chiamare spesso, e subito qualora si trovasse male. Il primo giorno, chiamo io per sapere se è tutto a posto. “Tutto ok”, la risposta. L’indomani aspetto fin verso le 11 per chiamarlo, supponendo che abbiano fatto tardi la sera prima. Mi aspetto qualche messaggino al suo risveglio che mi dia l’OK per chiamarlo, visto che “li ha gratis” o meglio glieli abbiamo pagati noi! Niente. Così alle 11.30 non ce la faccio più e lo richiamo io. Mi aspetto una voce assonata e invece è pimpantissimo. “Come va?” domanda di rito “vi siete alzati tardi?” “No, mamma, siamo già andati da Lidl a fare la spesa!” “…???” Comincio ad innervosirmi… quando è a casa non lo riesco a portare con me a fare la spesa neanche con le bombe e tutta da sola mi carico come un mulo e adesso è felice come una pasqua! Allora gli chiedo “ma perché non mi scrivi qualche messaggio per farmi sapere quando ti alzi, che fai…”. “ok” risposta lapidaria e chiude, forse intuendo il tono leggermente di rimprovero. Così stamattina, il figlio ubbidiente mi manda questo messaggio sul mio cellulare: “Buon gg a tutti… buon divertimento…vi saluto… nn so ke altro scrivere”. Quando si dice “amore di figlio!” Un poeta ho allevato!
E quindi, come da migliore tradizione, non posso che bere per dimenticare le serpi che allevo in seno. E cosa se non un ottimo limoncello fatto in casa??? La ricetta è di Susanna, la mia amica bravissima e meravigliosa che cucina di incanto!
 

Per cui ecco a voi il

LIMONCELLO fatto in casa SUSANNA’S STYLE
(ve la scrivo proprio così come l’ha fatto lei!)

1 litro alcool
1 litro H2O (si vede che è biologa?)
gr.750 zucchero
In un barattolo di vetro a chiusura ermetica metti l’alcool con la buccia dei limoni (non la parte bianca) e lascia per circa 10-15 giorni (al buoio aggiungo io e siccome me ne sono pure dimenticata li ho lasciati un tantino di più…).
Trascorso questo tempo in un tegamino fai sciogliere lo zucchero con l’acqua, spegni il fuoco e aggiungi l’alcool privato delle buccie, se rimangono resuidi conviene anche filtrarlo.
Versa in bottiglia e tappa quando è freddo. Conserva in freezer.
Se usi limoni verdelli viene più buono (ma io non li avevo e ho usati quelli gialli del giardino di mio fratello). E i limoni??? Quanti limoni??? Ok, poi me lo ha detto a voce 6/7… meglio 10!!!.
 
Se volete la ricetta di un altro liquore fatto in casa, vi lascio quella del cannellino e quella del Baileys
 
 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 
A presto
Stefania Oliveri
No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

35 Comments

  • Reply
    alice
    7 Settembre 2010 at 15:23

    Have you ever tried to make limoncello with cream? I did and it froze solid in the freezer. Where did I go wrong?

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Edith Pilaff
    6 Settembre 2010 at 10:02

    Bellissimo post!I figli in preda all'adolescenza sono una farsa universale!
    Il limoncello ci sta tutto….
    Un bacione e a presto!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ka'
    5 Settembre 2010 at 21:09

    Son passata da te per ringraziarti della pubblicità! Un bacione!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    5 Settembre 2010 at 16:18

    pagnottella: :DDDDDDDDDDDDD!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    pagnottella
    5 Settembre 2010 at 12:06

    Tesò, prova ad invitare anche l'amico a fare la spesa ^_*
    non ho ancora provato a fare il limoncello…
    baci e Buon gg a tutti ^_______^

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    5 Settembre 2010 at 11:29

    Milena: che idea interessante! E brava la tua amica!!! 😉

    Giulia: 8 partecipanti te li trovo sicuro ma la cucina che requisiti deve avere???

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giulia
    5 Settembre 2010 at 11:14

    Stefania, grazie ( per il panino!)
    Vado a Napoli non per le lezioni, ma un pò per l'incontro Voiello, un pò per motivi professionali ( non scuola) e un pò per fare altri 2-3 giorni di vacanza!
    A Palermo verrei anche subito se riusciamo a trovare almeno 8 partecipanti ( e, ovviamente, la cucina)!
    Baci-baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Milena
    4 Settembre 2010 at 21:27

    Il cordone ombelicale tra madre e figlio/a non si recide mai, ma ad una certa età è "fisiologico" dimostrare il contrario ….
    Non te la prendere dai!

    Sai come utilizza il succo dei limoni, una mia amica che prepara il limoncello? Leggi qui!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    4 Settembre 2010 at 14:49

    Giulia: Io mi arrabio tantissimo e a volte una lacrimuccia scende pure…

    Gloria Cuce': Che incubo sarà per tua madre!!! Lo divido volentieri con lei … ne ha più bisogno di me, per adesso! 😉
    P.s Almeno tu lo hai capito, molti non se lo sono mai chiesto 😉

    Giulia Pignatelli: goditelo finché puoi!!!

    Alessandra: non ci pensare fino ad allora… magari sarai fortunata come Patrizia!!!

    Patrizia G: Tesoro, è solo purissima, ma sanissima invidia la mia… e poi chissa che non diventiamo consuocere… Io sarei felice… tu magari un po' meno!!!

    Sabri: sei messa male se è contestatrice già solo a tre anni… vuoi favorire anche tu? 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    sabri
    4 Settembre 2010 at 12:25

    Mado' mia figlia ha solo 3 anni e già tremo pensando a quando crescerà. E' una che contesta già adesso, figurati quando mi cresce …
    Beviamo per dimenticare?

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Patrizia Gigliotta
    4 Settembre 2010 at 11:09

    gioia!!!!! scancellami pure dalla tua vita…ma credimi non sarà facile liberarti di me..dopo 22 anni di assoluto silenzio, non ti lascerò più!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alessandra
    4 Settembre 2010 at 6:43

    Apprensiva come sono non so cosa succederà quando mia figlia sarà adolescente…posso solo immaginare come ti senti,ma finchè non lo si prova…è un'altra storia!
    Facciamoci un limoncello che è meglio^^

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    giulia pignatelli
    4 Settembre 2010 at 3:14

    mio figlio è piccolo e va tutto bene… chissà più in là

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    gloria cuce'
    3 Settembre 2010 at 22:12

    Come al solito dimenticavo!
    Ma lo sai che solo da pochi giorni ho capito perchè la tua username è Fantasie?
    Sicuramente con i numeri sono più veloce! 😉
    Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    gloria cuce'
    3 Settembre 2010 at 19:42

    Bellezza comincia a farci l'abitudine, mio fratello a 22 anni non si ritira perchè troppo stanco,dice lui, o perchè piove, e quando si sveglia, verso le 11 se non se lo dimentica accende o carica il cell e chiama, tutto ciò quando mia madre ha già chiamato tutti i suoi amici e se non riesce ad avere notizie sta per chiamare i carabinieri, ma ultimamente è migliorato, lui chiama anche alle 5 o 6 del mattino per avvertire che non torna.
    Ecco fanne anche un po' per mia madre che ne ha di bisogno, ma forse è meglio di no perchè con questo passo la farebbe diventare alcolista!
    Goditi questi momenti in cui lo puoi controllare!
    Cmq prendo nota subito del limoncello, ero quasi pronta leggendo a scriverti per chiederti dei limoni!
    Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giulia
    3 Settembre 2010 at 18:40

    Stefania, non so se ridere o piangere.. raramente i figli si comportano diversamente, anche la mia è così…
    ma il limoncello ci sta tutto, sempre e comunque!
    Baci e buon we!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    3 Settembre 2010 at 17:43

    Mie care,
    sono contenta che anche voi soffriate le mie pene di mamma, non perchè soffrite ma perché come si suol dire "mal comune mezzo gaudio"!!!
    Infine vorrei proprio SCANCELLARE quella antipaticona di Patrizia Gigliotta che non solo è bella, brava, buona e ha due (e dico DUE) figlie femmine, ma pure brave e parlanti con lei… Insomma siccome ho un'invidia da morire la voglio cancellare dalla mia vita, altrimenti gli attacchi di bile non saranno normali!!!
    P.s. Robertina ti sono sembrata troppo acida??? Forse dovrei prendere uno yogurt alla frutta per calmarmi un po' ;)))
    Per Gialla: ti prongo di affiliarti a me!!!

    Baci a tutte!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ornella
    3 Settembre 2010 at 16:40

    Ciao lieta di conoscerti! Siamo proprio mamme…io forse sono anche più apprensiva, dato che se non mi messaggiano spesso comincio a tempestarli di sms. Da notare che la figlia più grande sta arrivando alla trentina!! Mi consolerei anch'io con un buon limoncello.. mi prendo la ricetta! Grazie di essere passata da me, ti auguro un buon fine settimana!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Patrizia Gigliotta
    3 Settembre 2010 at 15:42

    Ah sti figli maschi!!! io ho il problema contrario…quando attaccano a raccontare una cosa non la smettono più…e litigano a chi deve raccontarla prima! sono io a zittirle quelle streghette!!!poi se escono fanno 10000 telefonate e io li a dire…va bene che abbiamo i minuti gratis…però!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    I pasticci di Roby
    3 Settembre 2010 at 15:26

    La tua storia sa di aspro, mentre, se dovessi scriverla io saprebbe di acido, dovrei usare lo yogurt per descrivere l'umore della mia maggiore.Benedetta adolescenza!!!Ti bacio,Roby

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ( parentesiculinaria )
    3 Settembre 2010 at 15:11

    Sorrido… sei tenera, mammina gelosa e apprensiva!
    Un bacio affettuoso, perchè proprio me lo susciti!
    In quanto al limoncello… qui coi liquirini si sfondano porte aperte! Non ho conoscenza in merito quindi non sono in grado di apprezzare le sfumature di questa ricetta, ma se lo assagiassi le sfumature le coglierei tutte! 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    3 Settembre 2010 at 14:45

    …e´sempre cosi quando sono fuori casa sono dei santi..in casa, vabbeh, tutti poeti minimalisti..Beviamici su, va….Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gialla
    3 Settembre 2010 at 14:39

    cuore di mamma… però capisco la serpe… ^_^ La mia mma è come te e anche se la sottoscritta ha già superato da un pò di anni la maggiore età continua a chiedermi il messaggioni quando esco e quando torno… ma la csa grave è che me lo chiede anche quando a partire lei… e ovviamente se non la chiamo io col cavolo che si fa sentire… Mah!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cinzietta
    3 Settembre 2010 at 14:29

    questo è il classico esempio del "sbriogna famigghia" che quando sono fuori si accollano pure la LIDL e tutti i supermercati di questa terra e quando sono in casa…gli abbutta!
    anneghiamo assieme il dispiacere? 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Juls
    3 Settembre 2010 at 14:27

    ah ah ah!! mi fai morir dal ridere!! che buffo! comunque via, vedi come si comporta a modo fuori casa? bravo!
    un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    3 Settembre 2010 at 13:44

    dai stefania non te la prendere. è che l'hai educato bene, e lui non dice alla mamma dell'amico "alla lidl ci vai tu!" però lo pensa, non ti preoccupare che lo pensa.
    solo che non può darti alcuna soddisfazione, perché è tuo figlio, e si sa che i figli piuttosto che darci soddisfazione schiattano, sono stati programmati così, quindi tieni duro e bevi o' limoncello che è buono buonello.

    e quando torna il figlio lo porti subito alla lidl con te. e che non protesti! AVANTI! MARSCH!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Elena
    3 Settembre 2010 at 13:22

    ma con sti figli…ma è sempre età critica???? a due…a otto…a quattordici…sempre…buono il limoncello però sono astemia!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    3 Settembre 2010 at 10:15

    mi pare di ricordare che sia il figlio che adolesce giusto? ebbene, ho scoperto che a questa età i genitori sono più che altro un intralcio e una seccatura, a prescindere dal rapporto che si aveva coi figli prima dell'adolescenza. Si ha la sensazione che tutto il lavoro fatto, l'educazione (anche sentimentale) sia stato vano. Sono sfuggenti, imbarazzati di manifestare slanci affettuosi verso i genitori e con gli altri fanno cose che coi genitori non fanno. Tutti abbiamo fatto così, i figli fanno così e i loro figli lo faranno pure!! E' spaventoso capire che questa è una di quelle cose che mai potranno essere controllate e prevenute, nemmeno se hai l'esempio davanti. Quanto prima passerà e torneranno ad essere i figli che conosciamo. Ricorda che è l'amigdala che comando non loro 😀
    Scusa se mi sono dilungata…
    ma come fai ad avere i limoni gialli??? io aspetto di trovarli da qualche settimana e ci sono solo i verdelli. manco nel giardino di mia madre ce ne sono…e intanto l'alccol aspetta…
    buona giornata e bonne chance

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    laroby
    3 Settembre 2010 at 8:52

    i figli si dimenticano dei genitori quando conviene , si sa! 🙂 e quando hanno questi sprazzi di libertà se li prendono tutti!certo che la spesa alla lidl è veramente troppo!!! anch'io ci rimarrei male se lo facesse marie antoinette…lei che poi è regina!!!:-))) bacio grande

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    RicetteAmoreFantasia
    3 Settembre 2010 at 6:47

    Ti capisco benissimo!! io ho i miei 2 amori che ormai sono maggiorenni e ancora sto lì a chiedermi come mai non sentono la mia mancanza?!, o almeno si proccupassero di sapere se stiamo bene, o che facessero sapere che stanno bene…ma se rifletto quello che ho scritto..( vorrei che fossero ragazzi apprensivi!?)…NO non è quello che voglio, questo è compito dei genitori e non dei figli…
    quando cucino il cavolfiore o la verza mio figlio non entra nemmeno in casa…un giorno che era rimasto a pranzo da un amico , gli faccio, cosa hai mangiato?…pasta e cavolo… immagina la mia rabbia.. e lui guardandomi quasi a volersi giustificare mi fa..ma lo sai che la fa buona…?!

    Quindi stai tranquilla è tutto nella normalità!!!!
    Ottimo il limoncello!
    Ciao

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alem
    3 Settembre 2010 at 6:41

    ottima l'idea del limoncello 🙂 la vedo lunga tutta la vacanza così!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    annaferna
    3 Settembre 2010 at 6:38

    Stefy carissima…da mamma attempata ti spiego che questi figli nostri sprecano tutte le energie delle loro dita a fare messaggini agli amici e tutte le forze delle loro corde vocali a parlare con gli stessi…..e vuoi che abbiano forza per noi? grrrr….cuore di mamma comprende (e impreca) …ottimo il limoncello!!! Stessa ricetta mia baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ago
    3 Settembre 2010 at 5:38

    tornano 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ago
    3 Settembre 2010 at 5:35

    😀 Stefy anche quando racconti le storie che ti fanno arabbiare sei troppo simpatica!!! 😀
    Purtroppo è normale che i ragazzi quando vanno in giro si "dimentichino" dei genitori….forse cercano di viversi in pieno quella libertà assoluta di cui godono in quei giorni…non so! 😀
    Ma poi torno e tutto torna nella norma 😉
    Ma quindi la tua amica fa il limoncello anche con i limoncini verdelli? Qui è più facile reperire questi ultimi che quelli giallini, specie in questo periodo, quindi, se mi dici che così va bene, quasi quasi provo 😀
    Ti mando un bacione e lascia perdere le serpi :-DDD
    Ago

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    alessandra (raravis)
    3 Settembre 2010 at 4:42

    mi hai fatto prendere un colpo…:-)
    a me sembra assolutamente normale: che loro si dimentichino della nostra esistenza quando sono con gli amici, che mandino sms di quel tipo e anche che vadano alla lidl, senza fiatare. Ecco, di tutte, questa è la peggiore, direi…:-))))
    ciao
    ale
    p.s. a scanso di equivoci, qui è assolutamente normale che la mamma stia in ansia, che sgridi la figlia, che minacci castighi etc etc

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply