Antipasti/ estate/ Inverno/ Primavera/ Primi

Una soluzione alternativa per evitare un figlicidio…

pasta fresca naturalmente senza glutine
 
Giorno 16 novembre, ricevimento dei genitori, ore 18.
Giorno 16 novembre, casa, ore 14. “Mamma, oggi pomeriggio c’è ricevimento…”
“Siiii…”
“Voglio avvertirti che ho qualche mediocrità…”
“Nooo…”
“Voglio avvertirti io, prima che te lo dicano i professori…”
“E perché non dirmelo alle 17.50… o almeno, visto che hai aspettato tanto, dopo pranzo, così almeno mangio tranquilla?”
“Ma almeno te l’ho detto io!”
“Evviva la sincerità!”
Intervallo fra le 14.00 e le 19.30 (ora in cui sono ricevuta…), medito sulla punizione: gli rompo solo le gambe o l’ammazzo?
Ore 19.31 ho deciso: l’ammazzo e me ne frego che il sangue macchia!
Ore 20.30 richiesta di spiegazioni.
“Mamma, ma la prof. X mi aveva detto che mi aveva messo 5 e non 4…” e giù di seguito con tutte le “ingiustizie” dei proff. Y, Z, Tal de Tali,Tizio, Caio e Sempronio.
Ascolto impietrita.
“E poi, ho 10 in educazione fisica…”
“E allora???” urlo
“Mi alza la media!”
Ho deciso: lo ammazzo, me ne frego delle macchie di sangue e voglio che sia una fine lenta e dolorosa!

 

Per non appesantire il giro vita, che “grazie” ai miei figli va lievitando come se fosse una brioche, ho deciso di provare a impegnare le mie mani e così, vai di mattarello!

 

PASTA FRESCA naturalmente senza glutine

La ricetta è di Felix e la trovate da Un Cuore di Farina Senza Glutine, ma è una ricetta che possono fare tutti, che non utilizza farine dietoterapiche e che, vi assicuro, non vi farà rimpiangere (anzi neanche vi accorgerete) della differenza!!!
 
Pasta fresca naturalmente senza glutine
Ingredienti:
100gr di farina di riso
250gr di Amido di Mais
250gr di Fecola di Patate
10gr di Xantano
sale qb
1 uovo ogni 100 gr di mix

e 1 cucchiaio di olio e 1 di acqua ogni 300 gr di farina

Innanzi tutto voglio precisare che lo xantano non è facile da trovare… però nei negozi che vendono prodotti senza glutine, oppure nelle farmacie (dicono) si dovrebbe trovare… Lo xantano dà una bella spinta agli impasti senza glutine, però, ho letto da qualche parte (forse nel libro consigliato proprio nel post precedente, sempre di Felix?) che la farina di carrube serve allo stesso scopo, forse si potrebbe provare a sostituirlo con quest’ultima… Io non ho fatto la prova, quindi, caso mai fatemi sapere! Però la farina di carrubbe è molto più semplice da trovare, perché qualsiasi Naturasì la vende!

 

Seconda precisazione. Felix asserisce che “per 400 g di mix ci vogliono 5 o 6 uova a seconda della grandezza. Questa mescola va bene anche per tutti gli impasti che devono essere tirati in sfoglia sottile (es. strudel o chiacchere). Io ormai la pasta all’uovo la preparo soltanto con questo mix.
Se non vi va di aggiungere più uova rispetto al peso della farina, fate 400 g di mix, 4 uova e poi acqua fino a che raggiunge la giusta consistenza, che deve essere più morbida se volete preparare la pasta ripiena. Così viene un impasto più leggero e si sentono meno le uova”. Io, invece, ho fatto come per la pasta fresca con il glutine, al posto dell’acqua ho aggiunto un cucchiaio di olio e uno di acqua ogni 300 gr. di farina. E il risultato è stato perfetto!

Terza ed ultima precisazione. Io l’ho impastata con il Bimby, che è più semplice, poi però mi sono affaticata a distenderla a mano e fare le tagliatelle tagliandole al coltello, perché non ho lo stendi pasta, perché mio marito non mi ha impedito di comprarlo… ma questa è un’altra storia…

Il procedimento è abbastanza semplice. Mettere tutti gli ingredienti nel Bimby e azionare il robot, con la funzione Spiga (non è una beffa del destino?, almeno per me dovrebbe essere barrata!), che serve, appunto ad impastare. Poi si prende questo bel panetto e si lascia riposare avvolto in un panno pulito per circa mezz’ora. Quindi lo si riprende e lo si comincia a stendere a piccole quantità. Quando vi sembra abbastanza sottile, si arrotola la pasta da due lati, così da formare due cannoncini, che si incontrano al centro. Si tagliano (o si cerca) delle strisce di un centimetro circa (e qui deve intervenire la manualità che c’è in voi… e che a me ancora manca) e poi si prendono questti cannoncini dal centro e si srotoleranno con estrema facilità e si mettono ad asciugare su un vassoio spolverizzato con farina di riso. A questo punto, potete cuocerla, in abbondante acqua salata, per poco tempo, e la potete condire come meglio vi aggrada.

Se volete la ricetta della pasta senza glutine senza uova qui trovate la ricetta.

Avendo fatto tanto impasto (avevo tanto da sfogarmi col mattarello!!!), io l’ho provata in tre modi diversi.

Tagliatelle con pistacchi e ricotta

Tagliatelle con pesto genovese
(vedi la prima foto)Tagliatelle al curry, panna e bacon A presto… con notizie più confortanti!Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina
 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

40 Comments

  • Reply
    Crêpes Di Castagne Con Salsiccia Pere | Cardamomo & Co.
    11 Marzo 2016 at 18:19

    […] Noi ci teniamo alla tradizione. Ma stavolta, almeno, mi risparmio la mortificazione del ricevimento dei genitori. Perché, al contrario del pargolo n. 2, il pargolo n. 3 non è ancora diventato […]

  • Reply
    Solo Tre Ingredienti E Nessuna Cottura E Il Dolce è Fatto: Crema Ai Lamponi | Cardamomo & Co.
    10 Marzo 2016 at 22:36

    […] stata previdente e ho chiesto, con insistenza di conoscere la data. Così, invece di scoprirlo alle 14 dello stesso giorno, l’ho saputo il giorno prima (largo anticipo, […]

  • Reply
    Giada
    25 Novembre 2010 at 12:48

    Allora metto da parte la ricetta anti-figlicidio e mi preparo per tempo quando tocchera' alla pupa, che in realta'ha solo 2 anni…ma gia' promette bene =)))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gunther
    23 Novembre 2010 at 12:16

    le chips di patate aumentano di più appeal del piatto già buono di per sè ma cosi diventa più invitante specie per i ragazzi

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    22 Novembre 2010 at 19:27

    Ops..che guaio. Dai su, è un ciclo, quando sarà genitore anche lui capirà il doppio,il problema è farlo capire adesso e non ti invidio. Ho una sorellina molto più piccola di me e non sai che disperazione per compiti e prof! Grazie per essere passata da me, è un piacere per me scoprire il tuo blog!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ~Lexibule~
    22 Novembre 2010 at 15:44

    Elles sont irrésistibles;) Bon lundi!!xxx

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mapi
    22 Novembre 2010 at 13:54

    No, scusa, adesso una cosa me la devi spiegare: il 10 in educazione fisica alza o non alza la media scolastica del ragazzo? Perché vedi, se la alza allora lui ha perfettamente ragione… e pazienza se Italiano e Matematica non sono il suo forte, in qualcosa eccelle, giusto? In Educazione Fisica, in Faccia di Bronzo e in Sincerità. Ti pare poco?

    Io un sospetto ce l'avrei: hai confessato su queste pagine che avevi 6 in Educazione Fisica e che a lezione indossavi i jeans con sopra gli scaldamuscoli. Secondo me sei invidiosa del brillante risultato del ragazzo in E.F… 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    dolcichiacchiere
    22 Novembre 2010 at 8:57

    buoooona qs.versione gluten free….e per quanto riguarda il figlicidio…io fra un'ora vado ad udienza e poi ti dico se applicherò il tuo metodo …ciao katia

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    21 Novembre 2010 at 21:59

    Lo: piccolo adolescenti crescono… e il tuo pulcino sta diventando galletta… Siamo tutte nella stessa barca… ahinoi!

    Zagara: com'è che a me non mi chiude mai lo stomaco??? 😉

    Oxana: grazie a voi di esistere!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Oxana
    21 Novembre 2010 at 21:51

    Mi unisco al Zagara: grazie Stefania, sei un tesoro di buon umore per tutti noi!
    Bacione

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    zagara
    21 Novembre 2010 at 21:25

    Innanzi tutto ti ringrazio perchè leggendo questo post ho acquistato un pò di buon umore che fino a cinque minuti fa non avevo anzi…e poi complimenti per questa rassegna di tagliatelle che mi hanno messo un pò di fame visto che per il nervoso di stasera il mio stomaco è entrato in sciopero.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lo
    21 Novembre 2010 at 20:28

    ecco sono in fase di figlicidio pure io…per ora sto organizzando una lenta tortura a base di vita monacale e di clausura…la pasta è meravigliosa le ricetta del condimento di più…l'idea di tenere un mattarello tra le mani in questo momento è perfetta..un bacio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    21 Novembre 2010 at 19:33

    Glu.fri cosas…: anche con la femminuccia???? nooooooooo!
    Lo xantano la rende davvero morbidissima!!!

    EliFla: mi hai dato un'ideona!!!!

    Luca e Sabrina: ehm, diciamo che tanto chino ancora non è… soprattutto perché ha qualche difficoltà a sedersi… 😉
    Davvero, lo xantano da voi si trova così facilmente???? Qui mi prendevano per pazza!

    Simona: giusto tu, mancavi! Avvocata, mi faccia il piacere, che altrimenti anche per lei ce ne saranno… e niente pasta…
    La chef più brava al mondo!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    21 Novembre 2010 at 19:29

    Masterchef: ne ha 14… mal spesi!

    Babs: ah, 'sti maschi!!! Le femmine sono sempre le migliori!!!

    Fabiana: per la serie "vedere il bicchiere mezzo pieno". Grazie mia cara!

    ValeTork: ecco, anche tu mi fai vedere il bicchiere mezzo pieno… 😉

    Chiara: quando finirà per me????

    Lauretta and Mary: non facciamolo sentire a lui… 😉

    Ely: anche alle randellate ho pensato… altrimenti che fine lenta e dolorosa potevo riservargli??? 😉 Lo zio Riki ringrazierà!

    Cranberry: ecco, questo commento glielo farò leggere!!!

    pagnottella: poco poco … ?

    cristina b.: noooooooooooooooo!

    SUNFLOWERS8: ma io 'sti figli non me li sono meritati… io andavo bene… forse per questo la mia mamma non cucinava mai?

    Giovanna: sono contenta anche io di averti scoperta e di poterti essere utile con i tuoi problemi… purtroppo ne sentirai ancora sui miei figli… 😉

    Gaia: so che mi capisci!!!

    Max: ti dice niente che ho i noduli alle corde vocali???? 😉

    UnaZebrApois: con piacere, con piacere, con piacere!!!!

    Sonia: se il mio avrà un andamento scalare ssono rovinata!!!

    Kat: è andato!!!!! Urrà!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    21 Novembre 2010 at 19:12

    Morena: grazie … soprattutto per la comprensione!

    Felix: Grazie per le dritte sui semi e non sulle carrubbe… sei sempre precisissima e ciò fa di te la nostra GURU!!!!

    MarinaV: mandemelo!!!! ;)… insieme al gatto!

    Scarlett: tu dici??? Mi sembri troppo ottimista!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Simona
    20 Novembre 2010 at 22:25

    Salve sono l'avvocata di suo figlio. Io lo difendo!Perché lo capisco poro tesoro!E' tutta colpa di Sempronio. Cosa vuoi aspettarti da uno che si chiama così?
    Stefaniuccia, quando sei arrabbiata ti vengono dei piatti fa-vo-lo-si. Sai che con questo tua qualità se eri mia madre saresti stata una chef famosa in tutto il mondo?
    Tanto per farti capire come andavo bene a scuola 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Luca and Sabrina
    20 Novembre 2010 at 21:42

    Beh, visto che l'ha scampata bella, sicuramente ora tuo figlio sarà chino sui libri per rimediare! Certo che però, quella del 10 in ginnastica che gli alza la media, ci ha fatto sorridere e avrà fatto sorridere anche te!
    Sei una forza Stefania, con un senso dell'umorismo incredibile e meno male, ci vuole eccome, chi non ce l'ha è perduto.
    Anche noi sapevamo che la farina di carrube serve a dare spinta a farine a cui manca, lo xantano in farmacia è reperibilissimo, le comunali ce lo hanno tutte! Ci incuriosisce la farina di riso in questo contesto, tanto che vogliamo provarla. I condimenti sono magnifici, io preferisco il primo, Luca il secondo, come dire…ci tocca prepararli tutti e due!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    EliFla
    20 Novembre 2010 at 18:24

    DAi, su Ste….. vedrai che ora si rimette in pari!!!E poi la prossima volta…. lui stende la pasta e tu intanto lo interroghi!!!! Credo che così si metterà di impegno!!!Buona domenica e tanti besos!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    20 Novembre 2010 at 17:34

    …ammazzalo, se continua cosí poi mi dici come farlo anche la mia, piccola ma tosta..ah mamma ma non ho fatto i compiti come faccio ad andare a scuola? Meglio che salto no? cosí non prendo un brutto voto…grrrrrr
    Ho fatto un tentativo di pasta senza xantano ed é stata duretta stenderla con il matterello, ma sono venuti di malfatti gradevoli. Adesso faró la versione delle Guru
    Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Kat
    20 Novembre 2010 at 17:23

    Certo che se tutte le volte che ti arrabbi con i pargoli cucini delle robine cosi'…?!!
    Buona Domenica (sperem che il commento vada a buon fine)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    20 Novembre 2010 at 17:19

    la nostra ora è il 25 novembre…quest'anno, dopo 3 anni, dovrebbe essere l'unico a non dare problemi….ha avuto un rendimento scalare dal primo al quarto anno (come i prestiti) ma se si assesta sul sei siamo a cavallo!
    belle tutte e tre!
    ciao e buon week-end

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    UnaZebrApois
    20 Novembre 2010 at 17:12

    mi offro per fare le ripetizioni!Il prezzo!?!?!Un piattino di queste delizie!!! :DDD

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Max
    20 Novembre 2010 at 17:10

    Beh io non sono per le punizioni assolutamente no!!! e peggio…dialogo… serve dialogo continuo ogni giorno…certo non verrebbe questa pasta…baci.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    20 Novembre 2010 at 16:58

    si, lo puoi uccidere.
    e poi non può un figlio di insegnante avere problemi a scuola, ha una mamma a disposizione che lo aiuta, cavolo!

    questa lo so che è una cavolata in realtà, però so che a noi mamme-insegnanti fa particolarmente soffrire quando i figli vanno male a scuola, ci sembra di essere messe in discussione su tutta la linea.

    per fortuna che hai fatto questa meravigliosa pasta fresca!
    lo voglio provare anch'io il mix delle nostre care guru!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giovanna
    20 Novembre 2010 at 16:56

    Ciao,
    ho scoperto il tuo blog oggi, mi piace molto per vari motivi:
    il primo ho scoperto da poco di essere intollerante al frumento, per cui sto sperimentando un tot di ricette senza questo componente, purtroppo sono intollerante anche al lattosio e sto facendo esperimenti con latte di soia, non mi strappa l'urlo però persisto.
    il secondo: mi piace da matti cucinare e variare, qui ho già trovato alcune ricette che metterò presto in pratica.
    Terzo,ma non meno importante, per anni ho passato mattinate a colloquio con i prof. dei miei figli, non hanno mai brillato per voglia di studiare. Come ti capisco anch'io spesso avrei fatto una strage, diciamo che a parole l'ho fatta spesso. Per fortuna anche il 2° figliolo a luglio a fatto la maturità (impiegando ben 7 anni a fare le superiori) per cui ora mi sembra di sognare a solidarizzo subito con chi si ritrova immersa nella scarsa voglia di studiare dei figli.
    Continuerò a visitare il tuo blog.
    Giovanna
    lacestadigio.blogspot.com

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    SUNFLOWERS8
    20 Novembre 2010 at 16:43

    Dai Ste, io ero come il tuo pargolo, la giustificazione sempre pronta: era colpa dei prof!
    E poi dai, ha 10 in Edu ^_^ ora dico così appena Giorgia crescerà e mi dirà la stessa cosa forse il matterello non lo userò solo per fare la pasta…
    Bacioni

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Felix
    20 Novembre 2010 at 15:42

    Mizze mi dimenticai! Sì è la farina di semi di carrube (come anche la gomma di guar), ma attenzione deve essere farina estratta dai semi delle carrube e non farina di carrube (frutto). Questa ultima infatti serve come sostituto del cioccolato per coloro che sono intolleranti al ciocco (anche questi esistono ahimè)

    Bacio!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cristina b.
    20 Novembre 2010 at 15:33

    vabbè, ma se per punizione gli fai queste squisitezze, la prossima volta ti prende un bel 2… tanto fa la media con educazione fisica!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    pagnottella
    20 Novembre 2010 at 13:27

    Che fortuna averti conosciuta!!!
    Ahahahahahhaah…non mi ammaccare i ragazzi eh!!! ^_*
    Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Cranberry
    20 Novembre 2010 at 13:12

    Va beh…migliorerà al secondo sempestre stanne certa!
    Cetto 10 ad educazione fisica perchè gli alza la media, mi ha fatto sorridere 😀
    In compenso le tagliatelle sono da 10 e lode!
    Diglielo a tuo figlio come si prendono i bei voti quando ci si applica!
    Brava e buona domenica

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ely
    20 Novembre 2010 at 12:01

    Gesù!!!!! quando ho letto prendo il mattarello, oltre al sangue alla fine lenta vedevo pure le randellate…..
    meglio impiegarlo così! splendido risultato per questa pasta che mi segno per lo zio Riky…..
    baci Ely

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lauretta and Mary
    20 Novembre 2010 at 11:02

    Hai ammazzato tuo figlio a suon di matterello???? hahahaha!! Dai stai tranquilla…non è nè il primo nè l'ultimo…Poi le arrabbiature ti fanno produrre tutto questo ben di Dio quindi hanno il loro merito 🙂
    un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara
    20 Novembre 2010 at 10:53

    ti capisco eccome,adesso io ne sono fuori da un pò ma ricordo i ricevimenti dei genitori come un incubo….Bella quella pasta fresca, almeno vedi che lo stress accumulato l'hai convogliato in qualcosa di utile e gustoso! buon we…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ValeTork
    20 Novembre 2010 at 10:51

    che robettina deliziosa…
    e se non avessi avuto pensieri non avresti mai preparato così tante prelibatezze!!
    coraggio, che coi figli siam tutte nella stessa barca…

    Vale

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fabiana
    20 Novembre 2010 at 10:46

    Escludo il pesto genovese perchè ne preparo quasi tutti i giorni e prendo le altre due versioni, entrambe molto intriganti!
    Notizie più confortanti?? Considera che poteva trattarsi pure di un 3…o anche meno!!
    Bacissimi, Fabi

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Babs
    20 Novembre 2010 at 10:45

    🙂 stefania 🙂 io avevo qualche problema con mio figlio che, grazie al cielo alla fine si è ben diplomato e lavora da un anno, devo dire che con la piccola son molto fortunata, praticamente non c'è neppure bisogno che vada dai prof, però ti capisco, eccome!
    un bacio grande!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Masterchef
    20 Novembre 2010 at 10:41

    fantastiche tutte e tre le versioni!!!! che forte tuo figlio…ma quanti anni ha????….pero' non lamentarti ha il 10 in educazione fisica!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    MarinaV
    20 Novembre 2010 at 10:28

    Ho trovato un prodotto che toglie perfettamente qualsiasi macchia, anche quelle di sangue.
    Te ne spedisco una scatola?
    🙂
    Belli i tuoi condimenti, mi piacciono tanto, e credo che anche il Gatto gradirebbe, lui è molto pannoso-formaggioso. Che olandese sarebbe, altrimenti?
    Un bacio,
    Marina

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Felix
    20 Novembre 2010 at 9:22

    Brava Ste!!!
    Ullallà come mi attira il piatto curry, panna e bacon!
    Grazie 🙂

    p.s. il sangue è difficilissimo da lavare… medita punizioni meno "sporchifere" e che lo facciano soffrire più lentamente… i miei facevano così…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Morena
    20 Novembre 2010 at 9:13

    Ahahah..sti figli riescono sempre a fare arrabbiare,..per fortuna c'è il matterello……ma per sfogliare!!..Utile post per chi ha problemi..me la segno..non si sa mai, Brava!!Buon fine settimana!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply