Bevande

Finalmente a casa e finalmente le ricette

Liquore alle rose regali di Natale - Cardamomo & co
Siamo tornati a casa e il cucciolo sta meglio, già per il solo fatto di essere a casa. Ci siamo portati dietro una ingessatura alta fino alla coscia e tre fili di trazione che presto dovranno essere rimossi, ma per il resto speriamo che tutto il dolore e le sofferenze del cucciolo siano rimaste in ospedale… Anche se, ad onor del vero, l’esperienza è stata meno brutta di quanto immaginassi. Per questo devo ringraziare la Casa del Sole, tutto il personale, i medici e gli infermieri che sono stati deliziosi con noi (ma il fatto più bello è che lo sono con tutti!), sempre disponibili e pronti, mai impazienti, ma sempre comprensivi. Voglio ringraziare anche le maestre che sono venute ogni giorno per non far perdere tempo prezioso al mio cucciolo (ok, lui non vorrebbe ringraziarle… quindi questo è solo da parte mia!), voglio ringraziare tutte le volontarie che ogni pomeriggio venivano a far giocare i bimbi dell’ospedale, rendendoli meno tristi, voglio ringraziare tutti gli amici e i parenti per l’affetto di cui ci hanno circondato e voglio ringraziare voi, che mi siete venute a trovare virtualmente, ma che mi avete fatto sentire il vostro affetto realmente!!!
Adesso si ricomincia come prima… o quasi.
Quindi bando alle ciance e come promesso ecco le ricette dei liquori di mercoledì!

Verdello
10 limoni verdelli bio
1 litro di alcol a 95°
1 litro di acqua
750 gr di zucchero
Pelare i limoni, stando attenti a prelevare solo la parte verde, e mettere le buccie a bagno nell’alcol in un contenitore a chiusura ermetica per una quindicina di giorni e, preferibilmente, lasciar riposare al buio. Trascorso questo periodo, mettere su fuoco l’acqua e farvi sciogliere lo zucchero. Quindi lasciare raffreddare. A questo punto scolare l’alcol e aggiungere allo sciroppo. Quindi travasare in bottiglia e tappare solo quando è tutto ben freddo. Conservare in freezer.

Liquore alla rosa

Come vi dicevo questo liquore nasce dalla fantasia di Susanna (la mia dolce amica), la quale ha sperimentato in prima persona e poi mi ha ben rifornita! Grazie ancora Susi!

Siccome trattavasi di un esperimento, lei ha dimezzato le dosi… ma si possono ben ripristinare perché le è venuto fantastico!

1/2 litro di alcol a 95°

1/2 litro di acqua
375 gr di zucchero
un tazza da tè di petali essicati di rosa per uso alimentare (per questi, posso dirvi che io li ho comprati a Vienna… devo dire che non è male arrivae fin là per comprarli, ma fate vobis!)

Il precedimento è identico al verdello:

Mettere i petali di rosa a bagno nell’alcol per 15 giorni. Trascorso questo tempo i petali da essiccati saranno reidratati, ma non so come si potrebbero utilizzare, quindi se qualcuno ha qualche idea me lo faccia sapere. Quindi preparare lo scroppo di acqua e zucchero, versare l’lacol senza i petali e filtrare per eliminare eventuali residui. Conservare in freezer!

Ancora mille grazie a Susanna per questi fantastici liquori.
Infine, ma non per per ultima, vorrei ringraziare Sonia che mi ha pensata, regalandomi un bellissimo premio

A presto

Stefania e cucciolo
No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    6 Dicembre 2010 at 16:16

    Stefania, sono contenta che tuo figlio sia tornato a casa e ti ringrazio per questa bellissima strenna natalizia 😉
    Baci
    Anna Luisa

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ( parentesiculinaria )
    6 Dicembre 2010 at 12:34

    Se a Natale ricevessi un cestino con assaggini vari liquorosi credo che ti giurerei fedeltà per la vita! 😀

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    5 Dicembre 2010 at 20:14

    Chiara, grazie mille!!! 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara
    5 Dicembre 2010 at 20:12

    Stefania sono felice che tutto si stia risolvendo al meglio…Un abbraccio da quassù fin laggiù…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    5 Dicembre 2010 at 15:24

    Felix: grazie mille dolcezza!

    Memmea: Grazie mille anche a te!

    Edith Pilaff: grazie, grazie e grazie!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Edith Pilaff
    5 Dicembre 2010 at 14:14

    Ciao,un forte abbraccio ed un augurio di veloce guarigione al cucciolo!
    Ed un grazie per le ricette! 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    memmea
    5 Dicembre 2010 at 13:34

    Un mondo di auguri di pronta guarigione al tuo meraviglioso cucciolo!!!!!!! Per fortuna non è nulla di grave e quindi vi potrete godere il santo Natale in allegria!!!!!! Un bacio affettuoso.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Felix
    5 Dicembre 2010 at 8:43

    Belli questi liquori, mi piace tanto quello alla rosa!

    Mi piace ancora di più leggere che tutto è andato bene e che cominci a tirare qualche sospiro di sollievo!

    Un abbraccio Ste 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    5 Dicembre 2010 at 7:21

    Muscaria: il vostro affetto mi ha commosso e mi commuove tutt'ora! 🙂

    Max: grazie infinite per tutto il calore che mi state dimostrando! 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Max
    5 Dicembre 2010 at 7:10

    Un abbraccio e tantissimi auguri per il tuo cucciolo. Ciao e buona Domenica.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Muscaria
    5 Dicembre 2010 at 3:05

    Ti ho risposto anche da me, ma lo ripeto anche qua: felice di sapervi tutti finalmente a casa 🙂
    Passata questa brutta avventura, è arrivato il momento di rilassarsi!
    Anche se il cucciolo si sentirà un po' scomodo e limitato nei movimenti, le feste di Natale, l'atmosfera, i regali, l'affetto di tutti voi e degli amici, ed il calduccio di casa, lo aiuteranno a superare tutto e a tornare a saltellare più vivacemente di prima 😉

    Un bacione a tutti voi!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    4 Dicembre 2010 at 23:08

    pagnottella: Grazie mille e l'affetto per voi è ricambiato e tu lo sai!!! :*

    Scarlett: grazie Rossella… forse così potremmo anche dimenticare! 😉

    Ely: mi sembrava doveroso segnalare chi lavora bene in questo paese dove sembra che tutto vada a rotoli…

    angicook: grazie cara, ma certo che puoi, ne sono felice, perché il ringraziamento a Dio è sempre troppo poco!

    ValeTorK: 🙂

    BARBARA: a me è piaciuto molto riceverli 🙂

    Sonia: grazie mille per le tue parole e il tuo affetto! E l'ho scritto proprio per questo, perché non sempre è tutto così nero come si immagina… neanche a Palermo! 😉

    Daniela: grazie mille, nuova lettrice! 😉

    Cranberry: hai ancora un po' di tempo… 😉

    EliFla: Grazie tesoro, per l'appoggio, il conforto, il sostegno e tutto quello che avete fatto!

    Oxana: Grazie tesoro, adesso il peggio è passato e possiamo ricominciare con la vita normale… regali compresi! 😉

    Luca e Sabrina: il cucciolo è ancora scosso dall'esperienza che per lui è stata davvero pesante, nonostante tutti i lati positivi. In questo momento dorme tranquillo nel suo lettino e questo mi ripaga di tutto…
    Il verdello, almeno per noi siciliani, è molto più semplice da realizzare…

    Mapi: Siete stati fantastici ed ho apprezzato tantissimo il vostro affetto, il vostro interessamento e il vostro supporto. Anche questo ha contribuito a farmi sentire meglio e meno sola, perché sapevo che c'era tanta gente che ci pensava e pregava per noi. Siete stati speciali!!!

    Gaia: sì, anche io sono tornata a respirare… ora speriamo di tornare a dormire!!! 😉
    Grazie per l'affetto che mi hai dimostrato!!!

    Stefania: grazie mille, mia omonima 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Stefania
    4 Dicembre 2010 at 22:43

    Bene..sono contenta per tutti voi, baci 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    4 Dicembre 2010 at 20:18

    oh! sospiro di sollievo!
    sono felice che siate tornati a casa, anche se un po' ammaccati.
    ti ho pensata molto in questi giorni, dev'essere veramente stato tremendo.

    un abbraccione di nuovo

    e non ti preoccupare per le ricette, oggi ce le godiamo ancor di più

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mapi
    4 Dicembre 2010 at 19:25

    Stefania, per noi (st)renne le ricette potevano tranquillamente aspettare: l'importante è che il Cucciolo stia bene e che sia stato dimesso; l'importante è che voi tutti recuperiate un po' di serenità, che il decorso vada bene e che quando toglierà il gesso Daniele torni a correre e saltare come prima e più di prima.
    Il resto sono solo, come dire, cose di contorno, ma sicuramente non essenziali.

    Un abbraccio. 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Luca and Sabrina
    4 Dicembre 2010 at 19:19

    Siamo davvero contenti che il tuo piccolo sia tornato a casa, di certo nel suo lettino si sente al sicuro, per quanto all'ospedale sia stato trattato benissimo, come hai sottolineato tu! Almeno adesso te lo puoi coccolare tutto il giorno!
    Quanto ai liquori, il verdello è quello che ci ha colpiti maggiormente, sarà perchè per i limoni abbiamo un debole!
    Bacioni e buona serata
    Sabrina&Luca

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Oxana
    4 Dicembre 2010 at 19:02

    Non lo sapevo, Stefania, leggo solo adesso:( Per fortuna che è finito tutto bene:)
    Bellissima idea-regalini! Complimenti:))
    Bacione e buona domenica

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    EliFla
    4 Dicembre 2010 at 17:49

    Contentissima sono!!! Corro a cambiare il link per la strenna….con la ricetta…baci e buon weekend!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Cranberry
    4 Dicembre 2010 at 16:25

    simpatiche idee per qualche regalino di Natale!
    Voglio vedere quando inizio io a farli:( uffi!
    un baciotto

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Daniela
    4 Dicembre 2010 at 15:31

    Tutto è bene quel che finisce bene…Auguri di pronta guarigione ,una nuova lettrice Daniela.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    4 Dicembre 2010 at 15:26

    Bentornata a te e a tuo figlio, sono contenta che tutto vada meglio e ora che il grosso è passato vedrai che andrà sempre meglio. Ogni tanto sentire del bene su un ospedale o una clinica è una gran bella cosa…non ci sono abituata, nella mia esperienza solo cose negative 🙁
    Un abbraccio forte a te e al bimbo
    baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    BARBARA
    4 Dicembre 2010 at 13:58

    Due belle idee regalo!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ValeTork
    4 Dicembre 2010 at 13:58

    …e meno male una buona notizia :):):)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    angicock
    4 Dicembre 2010 at 13:57

    Cappero leggo solo adesso e ho ancora il cuore in gola immagino tu come sarai stata in pena. Per fortuna solo fastidi e pochi danni.
    Posso dedicare la messa di domani al tuo cucciolo come ringraziamento al Signore?
    Bacioni e ben tornato a casa al tuo piccolo

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ely
    4 Dicembre 2010 at 13:27

    sono felicissima di rileggerti e di sapere che tutto si stà sistemando, già essere a casa è una gran bella cosa…. che bello trovare degli ospedali che nonostante il tanto lavoro e le urgenze hanno delle perosne umane che lavorano nel loro organico….
    i tuoi liquori? splendidi entrambi, quello alle rose perchè adoro il rosa e il verdello perchè adoro i limoni! baci Ely

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    pagnottella
    4 Dicembre 2010 at 13:18

    Che bel post pieno di serenità…sono felice che tutto stia andando per il verso giusto!
    Un abbraccio a TUTTI!
    Pagno ed io vi vogliamo bene ^_^

    p.s i limoni verdilli…che profumino!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply