Autunno/ Dolci/ Inverno/ Primavera

L’etere non ha età e neanche i lollipops!

20 Aprile 2011
Lollipops senza glutine al mou e cioccolato - Cardamomo & co
(In questo post:Lollipops senza glutine al mou e cioccolato)

Lollipops senza glutine al mou e cioccolato

Allora, vi racconto una storia, sapendo che quando l’interessata la leggerà, saprà subito che sto parlando di lei, per questo da queste pagine le mando subito un bacio grandissimo.
Mia mamma ha tante amiche, ma una è un’amica davvero speciale! Conosciuta in una città diversa da quella natale, l’ha accolta e l’ha accompagnata in tutti questi anni come una sorella affettuosa. Per questo, noi, l’abbiamo sempre chiamata zia e per questo noi (io e i miei fratelli) l’abbiamo amata come una zia vera, no, anzi di più! Lei c’è stata sempre: nelle gioie, nel dolore, nelle difficoltà, nella buona e nella cattiva sorte. Sempre, sempre, sempre! E anche quando ci siamo trasferiti a Palermo, i rapporti non sono cambiati e come una sorella e quindi una zia, i sentimenti non sono cambiati. Essendo io l’ultima figlia ed essendo molto più piccola dei miei fratelli, vi lascio intuire quanti anni abbia mia mamma (no, non lo svelo quanti ne ha!!!) e da quanti anni conosca questa nostra deliziosa zia… Se tanto mi dà tanto, anche la zia (seppur più giovane della mia mamma), non può essere considerata certo una giovincella, almeno anagraficamente… perché, invece, mentalmente (e giuro anche esteticamente) è molto molto più giovane di me. E allora cosa si mette a fare alla sua tenera età? Impara ad usare il computer e comincia a seguirmi sul blog e poi chiama la mia mamma e le legge i miei post, stupendosi del fatto che io non lo faccia. E ride e si rallegra. Fra l’altro lei è una cuoca davvero prodigiosa e quindi il fatto che legga le mie ricette, mi mette anche un po’ di ansia… Ma dirvi che, al contempo, mi faccia un infinito piacere, è troppo poco, così come che lei sia speciale è davvero troppo riduttivo. Le dedico questa ricetta, perché lei ama sperimentare e mettersi in gioco e anche questa avventura lo dimostra!

Zietta cara, grazie infinite, di esserci!!!

Lollipops senza glutine al mou e cioccolato pasquali… o almeno ci ho provato!

La ricetta originale si trova in questo bellissimo blog, quindi prima di fare i lollipops ho dovuto fare questo plumcake fantastico. Io però ho seguito la ricetta originale

PLUMCAKE ALLE CARAMELLE MOU

 

Ingredienti:
3 uova codice 0 (bio) o 1 (allevate all’aria aperta)
160 gr di zucchero
150gr di farina di riso
1 cucchiaino di lievito
150gr di burro
25 caramelle mou
10cl di latte.
Scartate le caramelle, tagliatele a pezzetti (ma anche no) e fatele sciogliere a fuoco basso con il burro e il latte. Mescolate lo zucchero con le uova, aggiungete la farina, il lievito e la crema di caramelle. Mescolate ancora, versate in uno stampo da plumcake ricoperto da carta forno(metodo più sicuro per evitare contaminazioni) e infornate 30/40 minuti a 180°C, forno statico. Lasciate intiepidire il plumcake prima di trasferirlo sul piatto da portata. A questo punto, non conviene assaggiarlo perché altrimenti non potrete trasformarlo. Io sono riuscita a salvarlo per miracolo!

E qui come l’ho trasformato in Lollipops, seguendo di nuovo la sua ricetta, giusto perché oggi tocca alla mia ultima (st)renna (sigh, sigh) e il cioccolato ne è il protagonista!
 
Lollipos senza glutine al mou e cioccolato - Cardamomo & co

Lollipos senza glutine al mou e cioccolato – Cardamomo & co

 
Lollipops senza glutine al mou e cioccolato
 
Ingredienti per circa 18 cake pops:
1/2 plum cake alle caramelle mou (300gr),
2 caramelle mou (15gr),
60ml di panna fresca,
200gr di cioccolato fondente,
18 spiedini
cuoricini di zucchero, confettini colorati o qualsiasi cosa vi venga in mente.
Sciogliere due caramelle mou nella panna fresca a fuoco bassissimo.
Sbriciolare il plumcake. Aggiungere la crema ottenuta alle briciole del plumcake e mescolare bene fino ad ottenere un composto umido, poi formare delle palline (io ho cercato di farli a forma di uovo…, ma la manualità da elefante ha colpito ancora!) e metterle in frigo per 2 ore (io le ho lasciate tutta la notte…)
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, o al microonde, in un contenitore stretto e con i bordi alti, intingere la punta degli spiedini e infilzare le polpettine. Bagnare le palline nel cioccolato fuso, in modo che siano completamente ricoperte, e decorarle come più vi aggrada e infilzandole su un pezzo di polistirolo fino a quando il cioccolato non si sia indurito.
 
Lollipos senza glutine al mou e cioccolato - Cardamomo & co

Lollipos senza glutine al mou e cioccolato – Cardamomo & co

Questi dolcetti monoporzione sono davvero buonissimi e i miei figli li hanno fatti sparire in men che non si dica. L’unico consiglio che mi sento di darvi è quello di farli se avete molto tempo (anche perché non avendo trovato gli zuccherini divisi per colore… li ho divisi io!!! – e non chiamate la neuro! -), e solo se avete più manualità di me… ma per questo non ci vuole molto!

Non dimenticate l’appuntamento di domani con l’ultima (st)renna di EliFla e venerdì con quella di Mapi… ma non preoccupatevi, torneremo!!! (… p.s. non prendetela come una minaccia…!!!)

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

A presto
Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    2 Novembre 2011 at 14:31

    fatti! ovviamente non hanno la tua perfezione, ma mi sono accontentata 🙂

    e soprattutto erano parecchio ma parecchio bbboni

    ovviamente di nuovo per merito tuo (la red velvet…)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    24 Ottobre 2011 at 13:30

    domanda urgentissima: ma le decorazioni, come hai fatto a trovare quelle senza glutine?

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Francesca Penna
    21 Aprile 2011 at 4:31

    ma sei bravissimaaaaaaa complimentiiii!!! un bacio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    20 Aprile 2011 at 23:30

    Annalù: te li porto, dai! ;)))

    Muscaria: D'accordissimo con voi!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    20 Aprile 2011 at 23:28

    Alu: non vedo l'ora d vederli! 🙂

    Gaia: e tu sei troppo dolce! 🙂

    Mapi: se è per il contributo alla scienza, mi immolo… ;)))

    Letiziando: grazie 🙂

    I Love Cooking: Grazie 🙂

    EliFla: Un tir te ne invio!

    Giulia: Ecco, a me manca un po' una sorella…

    Gunther: … anche perchési scelgono! 😉

    Imbini Pasticcini: Grazie mille!

    Barbara: Grazie 🙂

    il cucchiaio magico: grazie 🙂

    Lady: Fantasticherrima!!! 😉

    arabafelice: Consolati, va! 😉

    Sonia: grazie e bacioni anche a te! 🙂

    ValeTorK: grazie :):):)

    Micaela: già e grazie! 🙂

    C&G: eppure è un'idea… 😉

    Virò: IO L'HO SEMPRE SAPUTO CHE SEI GENIALE!!!

    Glu.fri…: una risorsa e non solo interiore…lei c'è sempre! Mando un aereo pieno anche a te?

    Eleonora: siamo donne fortunate! 🙂

    Fairyskull: grazie! 🙂

    marifra79: shhh non glielo diciamo!!!

    Le ricette dell'Amore Vero: grazie! 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Muscaria
    20 Aprile 2011 at 23:19

    Rubo un lollipop e quoto in pieno Gunther, è proprio vero, molto spesso i migliori parenti sono quelli che ci scegliamo noi 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    20 Aprile 2011 at 22:10

    Stefania, i cake pops al caramello, no, sono troppo per me, non resisto…prendo il traghetto e vengo? O vieni tu? :-DDDDD
    Comunque sono bellissimi e mi fanno una gola…:-PPP
    Baci
    Anna Luisa

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Le ricette dell'Amore Vero
    20 Aprile 2011 at 21:24

    complimenti, una vera delizia per il palato!!! 😀 bacioni!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    marifra79
    20 Aprile 2011 at 21:20

    Piacerebbe tanto anche a me una zia così… farei a cambio volentieri con la mia!!! Ops, spero non legga mai questo commento! Bellissima l'idea dei lollipops! Un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fairyskull
    20 Aprile 2011 at 18:30

    sono stupendi! un'idea bellissima! ciao!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Eleonora
    20 Aprile 2011 at 18:21

    è bello avere persone così, persone che ci sono e ti appoggiano e in un certo senso ti guidano. anche io ho una persona così, più padre di mio padre…
    stupendi i lollipops, devo provare a farli, credo che i bimbi gradiranno moltissimo.
    bacioni

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    20 Aprile 2011 at 16:21

    Bello avere una zia cosí, sono un risorsa interiore..
    Io che non la ho mi consolo con i lollipop…Un abbraccio forte

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Virò
    20 Aprile 2011 at 15:22

    Che meraviglia un cake alle caramelle mou: è quasi un peccato sbriciolarlo per i lollipops!

    Potrei risolvere raddoppiando le dosi e preparandone due: uno da mangiare ed uno da trasformare!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    C&G
    20 Aprile 2011 at 15:14

    bellissimi davvero! e che buona idea per regalarli a Pasqua! Prima di leggere pensavo che ci fosse la meringa dentro! Giorgia & Cyril

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Micaela
    20 Aprile 2011 at 13:45

    che dolce tua zua!!! bellissimi i lollipops!!! 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ValeTork
    20 Aprile 2011 at 12:05

    splendido… :):):)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    20 Aprile 2011 at 11:46

    wawwwww..che splendore!!! deliziosi cara, bacioni :X

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    arabafelice
    20 Aprile 2011 at 11:14

    Evviva questa zia acquisita!!! Mi fa pensare con rimpianto alle mie, vere, delle quali farei volentieri a meno…mentre non potro' fare a meno di provare questi pops, quando ho letto "mou" non ho capito piu' nulla 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lady
    20 Aprile 2011 at 10:15

    devono essere fantastici!
    un abbraccio affettuoso alla zia, che come la maggior parte delle zie è FANTASTICA!!!
    ciao
    Paola

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    il cucchiaio magico
    20 Aprile 2011 at 9:59

    bellissimo questi lollipops, brava

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Barbara
    20 Aprile 2011 at 9:54

    Troppo dolce questa "zia" acquisita 🙂 I lollipops al cioccolato mi fanno venire l'acquolina… buoni! Un abbraccio 😉
    Babi

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Imbini Pasticcini
    20 Aprile 2011 at 9:16

    ciao!!=) complimenti il tuo blog è pieno di magnifiche ricette!!=D
    e tu sei bravissima!!=)
    ti seguo sempre!
    a presto buona giornata vale
    ps.ne posso rubare uno?!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Günther
    20 Aprile 2011 at 9:04

    sono veramnete molto belli, i migliori parenti tante volte sono quelli "acquisiti"

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giulia
    20 Aprile 2011 at 8:43

    Stefania, le persone come la tua "zia" tante volte sono veramente più vicini a noi che i parenti veri! Pensa, ho un'amica da quando avevo 6 anni, lei è diventata mia sorella, ed è fantastico!
    Carinissimi i lollypop!
    Bacione e buona Pasqua!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    EliFla
    20 Aprile 2011 at 8:27

    Non sai quanto vorrei anche io una zietta così speciale!! SIGH…in mancanza mi manderesti un pacco con questi lollipos??? Giusto per farmi tirare un po' su… 😀 , bcioni, Flavia

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    I Love Cooking
    20 Aprile 2011 at 8:26

    Belli questi lollipop e dolcissima la dedica…anche io ho una "zia" così 🙂
    un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Letiziando
    20 Aprile 2011 at 8:06

    Per una volta parenti NON vuol dire serpenti…. splendide le due proposte dolciose 🙂

    Buona giornata

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mapi
    20 Aprile 2011 at 7:45

    Che bello avere accanto persone come la tua Zia del Cuore, che ci vogliono bene e condividono con noi sinceramente gioie e dolori! Un abbraccione alla tua zietta, che sento un po' anche mia!

    E sì, ho chiamato la neuro: una che divide la momperiglia di zucchero per colori deve andarci per forza: pensa al grande contributo che daresti alla scienza!!! 😀 (E poi io e la Zia ti verremmo a trovare… XD XD XD)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    20 Aprile 2011 at 7:32

    sei veramente troppo brava! sono bellissimi

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alu
    20 Aprile 2011 at 7:17

    Favolosi,BRAVA!!!….io sto preparando i cake pops pasquali….. =°)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    20 Aprile 2011 at 6:55

    Federica: e infatti , non so se hai notato, ma ho scritto anche "mezzo plumcake"!!! 😉

    Greta: divertente sì, ma anche moooolto stressante… soprattutto salvarli dai pargoli! ;))))

    Gambetto: ma hai visto i lollipops d'oltreoceano??? Non ce la farò mai, visto che a. i miei figli non mi danno scampo, b. io non sono da meno, c. ma perché tutta sta fatica???? ;)))

    mariacristina: e se ci avessi messo dentro la marmellata, avrei vinto???? Comincio anche con te il tormentone! ;)))

    Acky: Condivido: evviva i parenti che ci scegliamo!!!! :****

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Acky
    20 Aprile 2011 at 6:39

    Posso dire una cosa? Evviva i parenti che ci scegliamo col cuore! Una zia così vale più di mille zie! Lollipops super!! Sono un'idea veramente chic per questa Pasqua!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    mariacristina
    20 Aprile 2011 at 6:34

    Stupendi, voglio assolutamente farli, sono bellissimi! Bacioni.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gambetto
    20 Aprile 2011 at 5:50

    Federica mi ha 'rubato'la considerazione…"non conviene assaggiarlo…"! ahahahhahaha
    I Lollipops sono perfetti ma come pensi che si possano fare meglio?! 😛
    Una cosa però non la hai detta:"In quanti minuti sono spariti??"…"i tuoi figli erano chiusi fuori casa quando hai fotografato per evitare che li finissero prima??"…"lla tua zia sai che gli anni li fai perdere a noi quando pubblichi queste cose??" :DDD

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Greta
    20 Aprile 2011 at 5:44

    Li ho fatto anch io qualche mese fa per il contest di Saretta e mi sono divertita come una bambina! Bellissimi! Ciao buona giornata

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Federica
    20 Aprile 2011 at 5:40

    "non conviene assaggiarlo perché altrimenti non potrete trasformarlo"…ci avrei scommesso!!! Ho bisogno di caramelle :D! Un bacione

    P.S. come sta il tuo ginocchio?

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply