Dolci

Quattro candele per dire NO! Mud cake al rum…

Allora, oggi sono a casa, perché ieri sono caduta dalla bici proprio davanti scuola e meno male che non era orario di uscita degli alunni! Come al solito, quando io cado, la mia prima reazione è quella di ridere, per cui, chi mi soccorre, non capisce che mi sono fatta male! Come sono caduta? Da ferma! Sì, ero su un piccolo scivolo che permette alle moto di scendere dal gradino, ma lo stavo facendo troppo lentamente… quindi la bici si ferma e io perdo l’equilibrio e cado rovinosamente a terra. Qualche escoriazione sulle mani e il ginocchio dolorante… mi soccorrono e non riesco ad alzarmi (e anche se so che non dovrei dirlo, non era per il dolore, ma per la pesantezza del mio corpo… ma perché ridevo!). Poi finalmente in due ci riescono (per fortuna non ho avuto bisogno della gru) e sono tornata a casa con la bici… senza freno perché si è rotto… Morale della favola? Dopo un pomeriggio passato con il ghiaccio sul ginocchio, il dolore non accenna a diminuire, per cui anche oggi sono qui sul divano con la gamba distesa e il ghiaccio sul ginocchio! E allora che fare??? Postare!!!
Così ho deciso di postare questa torta fatta per il compleanno di una amica qualche tempo fa… e perché la posto solo oggi? Perché mi sembra abbastanza simbolica per quello che voglio dire! Se andate sul blog di Gaia, lei è molto più chiara di me. L’iniziativa è della Banda dei Broccoli.


Insomma 4 candele per ricordarvi di votare SI per dire NO il 12 e il 13 giugno!

2 sì per dire no alla privatizzazione dell’acqua;
1 sì per dire no al nucleare;
1 sì per dire no alla modifica della legge sul legittimo impedimento.
Vi prego di andare a vedere da loro tutte le informazioni più dettagliate!
E adesso la ricetta!

Mud Cake per un’amica speciale! La ricetta l’ho presa da lei

Ingredienti per uno stampo da 20 cm di diametro
125 g di cioccolato fondente di ottima qualità
230 g di zucchero di canna
70 ml d’acqua calda
50 ml di rum scuro di ottima qualità
125 g di burro
1 uovo sbattuto codice 0 (bio) o 1 (allevato all’aria aperta!)
125 g di farina di riso (io)
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
15 g di cacao amaro in polvere
un cucchiaino di caffè di vaniglia liquida bourbon

Una torta facilissima da preparare. Riscaldate il forno a 180° gradi. In un pentolino sciogliete il burro. Quando si sarà sciolto aggiungete lo zucchero, l’acqua calda e il rum e portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco e unite il cioccolato spezzettato e mescolate fino a quando non sarà completamente sciolto. Lasciate intiepidire e quindi aggiungete l’uovo sbattuto e la vaniglia.
Setacciate insieme la farina, il cacao amaro in polvere e il lievito e uniteli all’altro composto, mescolando bene. Versate in uno stampo da 20 cm foderato di carta da forno (precedentemente bagnata e strizzata) e cuocete a 180° gradi in forno statico per circa 45 – 50 minuti.
Infine, quando si è raffreddata l’ho spalmata con un po’ di nutella e ricoperta con Pdz. Qui la ricetta!
Consigli: 1. se volete una torta più alta cuocetela in una teglia più piccola; 2. la torta è buonissima, ma va mangiata a piccole dosi!
A presto
Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

21 Comments

  • Reply
    'povna
    22 Aprile 2011 at 12:35

    Innanzi tutto, auguri (in ritardo) per la guarigione;
    poi complimenti per la torta splendida;
    poi senso di unione per la comune militanza referendaria
    infine un piccolo suggerimento 'comunicativo' (da vecchia coordinatrice provinciale referendaria). Se si fa campagna elettorale o si partecipa a iniziative per il Sì, mai iniziare una comunicazione con "per il NO" o qualcosa che contenga la parola No nel testo. Nei testi brevi, sempre sottolineare il Sì. poi nelle spiegazioni diffondersi bene oltre che nel merito sulla cosa procedurale dell'abrogativo (preferibilmente usando espressioni come "se siamo contrari"). Sembra una cavolata, ma chiarezza si fa anche così, e visto che la confusione regna, volontaria, sovrana sotto il cielo, noi possiamo contribuire a dipanarla anche con il potere delle parole!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mapi
    20 Aprile 2011 at 7:54

    Acc…. ieri sera ho perso l'aereo :-((( E il captcha di oggi non mi invita da nessuna parte!!!! 🙁

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    19 Aprile 2011 at 23:15

    certo che se riesci a farci ridere anche quando ti fai male sei proprio una comica nata, stefania!!!!

    la torta non sarà mica la mitica mississipi mud pie che non ho mai osato fare malgrado tutti mi dicessero che sia buonissima?

    sorvoliamo sulla decorazione, che ormai sei così brava che potresti aprire una pasticceria…

    una coccola al ginocchio

    p.s. lo sai che se eri davanti a scuola, e stavi andando appunto a scuola, non si tratta di malattia ma di infortunio sul lavoro? ecchissene, dirai tu. però sappi che per gli incidenti sul lavoro non si è soggetti alle visite fiscali…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    19 Aprile 2011 at 22:38

    spuntiespuntini: abbastanza sana…. E meno male che un sì ce lo fanno risparmiare!!!

    Sonia: Gia ho cominciato ogii nonostante il ginocchio dolorante e figurati che facevo delle soste solo perché mi veniva da svenire per il dolore!!!

    fausta: ahiloro, anche io rido quando cadono gli altri, perfino i miei figli…
    Il mio lui ha dato forfait ed è stato fuori tutto il giorno!!! 🙁

    cristina b.: fondamentale che non ci fossero… perché se quelli dell'ultimo anno stanno per uscire, con quelli del primo sarebbe stato troppo tempo da passare insieme!!!

    Scarlett: oh mamma mia!!!

    Chiara: insomma speriamo domani vada meglio!!!

    Acky: ciao, piacere di conoscerti e ti ringrazio pper le tue parole, sono lontana dal cake design… io pasticcio soltanto! 😉

    gloria cucè: per riposare dovrei andare su un pizzo di montagna da sola!!! ;)))

    Luca e Sabrina: grazie tante a voi! 🙂 e sono contenta che siamo in tanti per il sì!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Luca and Sabrina
    19 Aprile 2011 at 21:12

    Hai fatto bene a prenderti un giorno per tenere a riposo la gamba ed il ginocchio, ti auguriamo di rimetterti in sesto presto!
    Buona la Mud cake, ti è riuscita un incanto e l'iniziativa è di quelle importanti, anche per noi 4 candele e 4 sì!
    BAcioni
    Sabrina&LUca

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    gloria cuce'
    19 Aprile 2011 at 21:11

    Tesoro!!!!!
    Secondo me l'hai fatto apposta per stare un po' a riposo dopo essere stata tutto quel tempo in tensione per il n°3.
    Rimettiti presto!
    Buona e bella la torta, bravissima!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Acky
    19 Aprile 2011 at 20:13

    Ciao Stefania, piacere di conoscerti, ma come stai?? Però la tua torta è bellissima, sei bravissima cn il cake design!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara
    19 Aprile 2011 at 18:06

    Stefania mi dispiace!!!
    ora come va?
    la torta è meravigliosa!!
    baciii!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cristina b.
    19 Aprile 2011 at 15:43

    ahi ahi mi dispiace tanto per il tuo ginocchio!! meno male che non c'erano allievi in giro… mi raccomando non trascurarti.
    bella la torta e bella l'iniziativa, anch'io conto di parteciparvi: è troppo importante!
    bacioni e rimettiti presto

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fausta
    19 Aprile 2011 at 15:36

    la torta è bellissima;
    la votazione è sacrosanta (almeno per me!).
    Sai che anch'io quando cado mi metto a ridere? Il bello è che lo faccio anche quando cadono gli altri… è un moto che mi sorge spontaneo… ch'agg'a fà? Peccato che non sempre gli altri lo capiscano e mio marito è costretto a trascinarmi via per evitare che finisca a botte!
    Mi spiace per il tuo ginocchio, ti ammagino lì, sul divano, il portatile sulle gambe per smanettare alla grande.
    e allora vorrà dire che continuerà a cucinare lui per lei (quel che mi domando è come farà … Amoreeee dov'è questo? Ma lì. davanti ai tuoi occhi! Ma lì dove? Oh santa pace, non posso alzarmi, ma è lì! Ma se non lo vedo come faccio… uff in questa casa non si trova mai niente! Guarda che ti ho sentito, neh???)
    Baci distensivi

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    19 Aprile 2011 at 14:46

    caspita che caduta! spero che tu ti riprenda presto così puoi cucinare per le feste :)) sei giovane, vedrai che ti ristabilisci presto 🙂 bellissima torta 😀 baciiii :XX

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    spuntiespuntini senza glutine
    19 Aprile 2011 at 14:36

    Mi spiace molto per la caduta..l'importante tu sia rimasta sana!!
    comunque forse un si ce lo faranno risparmiare..ed è per una delle questioni che mi preoccupano di più!(il nucleare). .certo, il perchè di questa decisione non è difficile da sospettare ma se hanno fatto marcia indietro è comunque positivo!!…aih aih quanti pensieri..una torta come queste ci vorrebbe..eccome!!
    Buona guarigione cara!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    fantasie
    19 Aprile 2011 at 14:30

    Edith Pilaff: Mia cara non so cosa dirti riguardo all'operation aborted… spero si risolva presto!

    Letizia: grazie di tutto!

    Federica: un po' gonfietto è… riposo e ghiaccio è la terapia… e niente tacchi! 🙁

    sonia: sei un tesoro! 🙂

    Ely: Oh mamma, ti sarai spaventata parecchio… dopo esserti calmata!!! 😉

    Meg: sì, buono buono buono!

    mariacristina: meno male che c'è intenet e questa passione che mi fa passare più in fretta il tempo! 🙂

    Mapi: ti aspettooooooooooo!!! 🙂

    letiziando: grazie tesoro! 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Letiziando
    19 Aprile 2011 at 13:45

    Accipicchia che botta,spero che il ginocchio si sgonfi prestoe torni in riga… la torta è un vero gioiello 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mapi
    19 Aprile 2011 at 13:37

    Povera stella, spero che il ginocchio vada meglio. 🙁

    La torta è uno spettacolo, favolosissima!!!

    P.S.: il captcha recita "supper", quindi tra un'ora prendo l'aereo e per ora di cena sono da te!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    mariacristina
    19 Aprile 2011 at 13:24

    Caduta anche tu? Io quando mi sono fatta 8 scalini rotolando poi sono stata a casa nel letto una settimana e meno male che avevo internet e tutti i blog da girare. Spero ti rimetta presto, le botte sono lente ad andare via. Dimenticavo, complimenti per la torta, bacioni.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ely
    19 Aprile 2011 at 12:10

    ohhh mamma mia ma che mi conbini??? io ho fatto la stessa cosa quando ero incinta di 4 mesi 🙂 e dalla discesa del garage sono arrivata infilata nella ringhiera del piano di sotto, non riuscivo a fermarmi perchè continuavo a ridere … ora và meglio? ma non dovrai far vedere il ginocchio??? oramai non ti ferma più nessuno con la pdz! che bella questa torta con le candeline!!!!!! baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    sonia
    19 Aprile 2011 at 11:35

    Ciao Stefi mammaggia e che combini! L'iniziativa è lodevole! La torta strabella altro che pasticceria!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Federica
    19 Aprile 2011 at 11:29

    Ohio dolore! Ma adesso come va il ginocchio? Se è gonfio, io penserei a farmelo vedere, è un punto delicato…non lo trascurare! Spero passi in fretta che qui ti vogliamo tutti frizzante non solo nello spirito ma anche sul tacco 12 😉
    Carinissima la torta, le tua amiche sono sempre mooooooolto fortunate. Un bacione, auguri ^__^

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    letizia
    19 Aprile 2011 at 10:43

    Cara Stefania, mi dispiace per la caduta, spero che tutto si risolva al più presto!
    Questa torta è carinissima, sicuramente buonissima, ho già copiato la ricetta!
    Buona giornata

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Edith Pilaff
    19 Aprile 2011 at 10:41

    Ciao Stefania,per quanto io cerchi di starne alla larga,ADORO la Mud Cake!La tua e' carinissima,te ne rubo una briciola…
    P.S. Ho problemi ad accedere a tanti blog,compreso il tuo.Il computer mi dice che non sono autorizzata e' poi mi dice:operation aborted.Non e' che sai come devo procedere? Un bacione!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply