Autunno/ Inverno/ Primavera/ Secondi

Quel gran manzo di mio marito…

Filetto di manzo alle mele - Cardamomo & co

(In questo post: Filetto di manzo alle mele)

Ieri abbiamo finito di mangiare alle 4 (cioè alle 16), perché dopo essere usciti per comprare dei libri, (ma quanto siamo “acculturati”!), mentre io finivo di preparare il baccalà per l’MTChallenge, ben tre versioni diverse (ma questa è un’altra storia), il mio dolce doppio ha deciso che, comunque lui doveva preparare qualcosa per i “suoi lettori” (aridaglie SUOI!). Così approfittando del fatto che avessi comprato del filetto di manzo, mi ha detto “così domani potrai scrivere QUEL GRAN MANZO DI MIO MARITO” … Questa cosa, decisamente, gli sta sfuggendo dalle mani!

Filetto di manzo alle mele

Filetto di manzo alle mele - Cardamomo & co
Ingredienti per 4 persone:
8 medaglioni di filetto di manzo di 3 cm circa
2 mele e mezzo varietà Fuji
200 ml di panna
timo e rosmarino
2 cucchiai di succo di limone
3 cucchiai di acquavite di champagne
farina di riso per infarinare
50 gr burro
1 cucchiaio di olio evo
sale e pepe

Legate le fette del filetto con dello spago da cucina, così che non perdano la forma. Passate le fette nella farina di riso per infarinarle leggermente. In una padella fate sciogliere il burro con l’olio (così supera il grado di cottura e non si brucia), il timo e il rosmarino e fate rosolare il filetto. Fatelo cuocere per 4/5 minuti da ogni parte, quindi salatele e pepatele. Appena saranno pronte tenete in caldo il filetto, e nella stessa padella fate cuocere le mele, precedentemente lavate, sbucciate (ma anche no, se sono biologiche) e tagliate a rondelle, con il succo del limone e l’acquavite. Fate cuocere per 2/3 minuti a fuoco vivace, quindi, trascorso questo tempo, unite la panna e fate restringere per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepate. Servite il filetto con le mele e il fondo di cottura.
Mi secca dirlo, ma non solo era buonissimo, ma era anche meglio del maiale!

Filetto di manzo alle mele - Cardamomo & co
Suggerimenti per un perfetto filetto di manzo alle mele:
– per infarinare la carne vanno bene, oltre la farina di riso, la maizena e la fecola di patate tutte farine naturalmente senza glutine;
– ritorna l’acquavite di champagne, perché quella abbiamo ancora, ma potete benissimo sostituire con cognac o brandy. In ogni caso l’aroma è stupendo!
– oltre alle mele Fuji si possono usare anche le Royal Gala e le Imperatore, ma forse quelle perfette sarebbero le Renette o le Golden bianche. In ogni caso ci vuole una mela poco zuccherina e con un retrogusto leggermente acidulo.

Filetto di manzo alle mele - Cardamomo & co

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, metti MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

Non dimenticate di passare oggi da Menù Turistico per la consueta (st)Renna del lunedì e domani dagli Assaggi di Viaggi , giovedì da Cuocicuidici e venerdì da L’apple Pie di Mary Pie e non dimenticate che vi aspettiamo per le (st)Renne Gluten free!

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

A presto
Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Gambetto
    29 Novembre 2011 at 12:25

    Non potendo commentare tutti i tuoi post che mi sono perso fino ad ora…avrà un certo significato il fatto che mi sia soffermato solo su questo piatto?! 😛 ahahahahaaha

    Firmato
    Un suo Fan :))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    laroby
    21 Novembre 2011 at 20:09

    lo sapevo! ci sta prendendo gusto ! il tuo caro "maritozzo" sta subendo il fascino del blog e anche quello di avere ammiratori! 🙂 bè, in effetti la ricetta merita…secondo me pensa tutta la settimana il titolo da dare al suo post e la ricetta vien da sè…
    oserei dire : diabolico!!! :-)) baci grandissimi

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Anonimo
    21 Novembre 2011 at 14:22

    Ringrazio le mie deliziose e sempre più numerose sostenitrici. tutto ciò mi spinge a migliorarmi, anche se, per cameratismo, devo spezzare una lancia in favore dei vs partner dicendo che vi amano e vi sostengono anche solo guardandovi cucinare, perché solo voi sapete prencerli per la gola così amabilmente!!
    Per le critiche velatamente negative: a te è concesso!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Deborah
    21 Novembre 2011 at 14:07

    Io direi di fargli aprire un blog tutto suo 😀 Farebbe scintille 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    buccia's cakes
    21 Novembre 2011 at 14:01

    Che bella ricettina….non vedo l'ora di provarla, sembra buonissima!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Tery
    21 Novembre 2011 at 11:23

    Ormai qui c'è un fan club per tuo marito!
    Con il titolo poi si è conquistato anche il premio simpatia della giornata! hahahahah :-))))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Saretta
    21 Novembre 2011 at 10:53

    Hai capito che gusto il marito?!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Acquolina
    21 Novembre 2011 at 10:13

    ah ah! anche il titolo già pronto!
    bravissimo 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ๓คקเ ☆
    21 Novembre 2011 at 9:38

    Stefania, se mi prometti di rimanere mia amica scrivo quello che ho pensato… ^_^ e cioè che sì, Sabbatore ha i SUOI lettori!!! 😀
    D'altra parte uno non può, nell'ordine:

    – somigliare a Richard Gere
    – fare il maiale ogni domenica
    – essere un gran manzo

    senza suscitare interesse… e l'interesse genera dei fan!!! Tu piuttosto, fatti pagare per lo spazio che "affitta" sul TUO blog: ad ogni ricetta cucinata da lui e che tu pubblichi, lui ti è debitore di una caccavella a tua scelta… ^_^ How about it? 😀

    Baci!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cristina b.
    21 Novembre 2011 at 8:20

    wow!!! bellissima, strabellissima ricetta! tuo marito sa proprio come prenderti per la gola…
    e l'acquavite di champagne è una schiccheria!
    ps: tre versioni tre per il baccalà???? non vedo l'ora!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fabiola
    21 Novembre 2011 at 8:20

    i suoi lettori gli fanno un bel complimento, Bravo!!!!!!!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    annaferna
    21 Novembre 2011 at 8:02

    ciao Stefania
    ma perchè io non ho chi cucina per meee????????
    eppoi guarda pure cosa ti prepara!!!
    Bravo! anch'io uso il "trucco" burro olio ^_^
    bacioni e buona settimana ai due cuochi di casa "cardamomo" ^_^ (ecco spiegato &C)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    vickyart
    21 Novembre 2011 at 7:40

    ti ripeterei lo stesso commento dell'araba 😀 la parte dell'uovo ihihi ad ogni modo il manzo mi piace,una ricetta molto gustosa, saporita al punto giusto! 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    maniamorefantasia
    21 Novembre 2011 at 7:25

    Questo manzo è proprio invitante… la ricetta naturalmente!!! ihihihih…

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    poverimabelliebuoni/insalata mista
    21 Novembre 2011 at 7:05

    dimenticavo, sono curiosa di vedere i tuoi 3 baccalà naturalmente!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    poverimabelliebuoni/insalata mista
    21 Novembre 2011 at 7:03

    tuo marito è un mito ormai!!! ora fa anche il manzo, che ganzo 🙂
    aiuto, ma sai che sta scoppiando l'epidemia, anche il mio mi ha detto che vuole sperimentare una sua ricetta "così mi metti sul blog e fb" , c'è da preoccuparsi???
    questo manzo è stupendo!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    arabafelice
    21 Novembre 2011 at 6:47

    Ormai tuo marito ha una schiera di fans!!!
    Vediamo se dicendolo al mio diventa geloso ed impara a farmi almeno un uovo alla coque…:-)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Francesca
    21 Novembre 2011 at 6:38

    Le sue lettrici, avrà voluto dire ehehehe…che ti invidiano per cotale pezzo di manzo che hai a casa 🙂 Un bacio Ste

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply