raccolte di ricette/ Senza glutine

Amar…cord di mamma!

La matrigna di Biancaneve doveva essere madre di figli maschi, ne sono certa, altrimenti non riuscirei a spiegarmi tanto astio! Perché le mamme di figli maschi soffrono e soffrono pure tanto, quindi, per forza che poi diventano cattive… e soprattutto cattive suocere! Dopo tutta la fatica per averli e per allevarli, non appena cominciano a parlare, comprendi che tutto l’amore che hai riversato in quel frugoletto, non sarà mai capito e anzi, spesso sarà frainteso… Perché loro, i maschi, diciamolo, ragionano con un’altra testa, quella che non sta in cima al corpo!

Tre esempi:

-Pargolo n. 3, anni 3, primo anno di asilo. “Mamma, io ho 5 fidanzate: tu, Daniela, Iolanda, Carolina e Lulù!” mi dice trionfante, ed io felice, penso di aver allevato un figlio riconoscente.

Pargolo n. 3, anni 4, secondo anno di asilo. “Mamma, ho 5 fidanzate:, Daniela, Iolanda, Carolina, Lulù e te!” E va bene, sono sempre nella lista, mica ci ha messe in ordine di importanza, no?

Pargolo n. 3, anni 5, terzo ed ultimo anno di asilo: “Mamma, ho 5 fidanzate: Carolina, Daniela, Iolanda, Lulù e Gaia!” “Ed io?” “Tu sei sposata con papà, non puoi essere anche fidanzata con me!” La logica non fa una virgola, ma è stato il parametro per capire che anche lui ragionava con un’altra testa!

-Pargolo n. 2, 15 anni, pochi giorni fa al ritorno dal mio viaggio genovese, in solitaria: “Mamma, sono felice che sei tornata” Yuppi!, “mi sei mancata tanto!” Riyuppi! “mi dai i soldi che devo uscire? Papà è un tirchiaccio, non partire più!” Stomp!

-Pargolo n. 1, due giorni fa, dopo aver saputo che abbiamo preso una casa a Mondello per l’estate, proprio nel cuore di Mondello a 200 metri dal luogo di ritrovo di tutti i ragazzi e dove per adesso si reca ogni giorno con gli amici. “Mamma, ma se questa estate devo (DEVO???) uscire con gli amici a Palermo, io rimango a dormire a Palermo!” “Amore, ma Mondello è vicinissimo, ci si organizza e torni a casa a dormire”. “Mamma, ecco, lo sapevo che mi dovevi far passare un’estate di inferno!”…

Ma siccome oltre ad essere madre di figli maschi, sono anche figlia di mamma, io, che sono femmina, mi sono ricordata di lei, oggi, in maniera speciale e le dedico poche parole, ma dal profondo del mio cuore: grazie mamma per tutto quello che hai fatto in questi lunghissimi anni per me, l’ho capito solo da quando sono mamma!

E ora un amarcord della mia lunghissima partecipazione all’MTC, ancora da non vincente… ma chi la dura, la vince… o no?

La prima sfida la tortilla

Seconda sfida: pasta alla norma

La Cotton cheesecake

l’Apple Pie

Le polpette

La sfida dei piselli

La macedonia

I Bignè

… e la versione salata

Il baccalà 1

Il baccalà 2

e 3!

e addirittura 4!

Le tagliatelle (io addirittura molecolari!)

Le crepes

…e due!

E dulcis in fundo tre versioni di frangipane

… e tre!

E ora tocca all’ultima sfida, i budini salati… Stay tuned!
A presto
Stefania Oliveri
No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

13 Comments

  • Reply
    alba
    15 Maggio 2012 at 10:30

    meraviglioso questo post 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cristina b.
    14 Maggio 2012 at 8:52

    urca a momenti mi perdevo questo post strepitoso… i tuoi pargoli sono mi-ti-ci, dal primo all'ultimo!! ma come poteva essere altrimenti, con cotanta madre??
    superbacio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Murzillo Saporito
    14 Maggio 2012 at 8:45

    Anche le figlie femmine non scherzano….la mia ha solo 18 mesi e già mi dà filo da torcere, mica mi guarda con gli occhi a cuoricino come fa con il papà.
    Stupende le tue ricette, mi sfugge davvero perchè ancora non hai vinto!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    13 Maggio 2012 at 21:37

    mi fai morire, con questi post "memento" 🙂

    i tuoi figli sono fantastici, quindi non ti puoi lamentare.
    sono le amiche streghe dell'MTC che ti danno un bel da fare, invece :-))))

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Trattoria da Martina
    13 Maggio 2012 at 17:26

    Ciao, ho visto che mi hai lasciato un commento sul mio blog dicendo di partecipare al tuo contest, ma non riesco a capire quale sia! mi dai il link? Grazie…;)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    13 Maggio 2012 at 16:15

    ha ha ha ! troppo simpatico sto post, auguri mamma :-DDD

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Alessandra Gennaro
    13 Maggio 2012 at 12:03

    ne ho una sola, femmina e fa per tre tuoi, elevati alla enne. Ma so che è la punizione, per non averti mai fatto vincere l'MTC…:-)
    Sei una mamma strepitosa- e i tuoi figli, non sono da meno.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    gloria cuce'
    13 Maggio 2012 at 11:35

    AUGURI MAMMA DI MASCHI!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sosi DolceSalato
    13 Maggio 2012 at 11:27

    ho due figli maschi…ti comprendo al 100%….troppo divertente il tuo post…ciao stefi e tantissimi auguri.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lara Bianchini
    13 Maggio 2012 at 10:59

    brava, bravissima!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    TataNora
    13 Maggio 2012 at 10:26

    Stefi sto piangendo… e NON solo di commozione. Uno solo ne feci e… pure maschio! Beh! mi sa che mi consolo pensando che,quando non trovano, camicie, calzini, mutande chiamano mamma… ma anche quando hanno sonno,un brutto sogno, sete, stanchezza… chiamano mamma!
    … e noi chi chiamiamo?
    Baci e buona festa della mamma!
    Nora

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    giuli2809
    13 Maggio 2012 at 10:06

    come ti capisco… hai ragione, mamma di figli maschi, un disastro. Ma come mai non hai detto che è il tuo turno di vincere! baci, da una mamma di maschio!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    EliFla
    13 Maggio 2012 at 9:59

    Meraviglioso Amarcord e tu meravigliosa mamma !!!
    Comunque la matrigna di Cenerentola….due femmine aveva!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply