Dolci/ estate

Un fresco semifreddo di caffè per un caldo luglio

Semifreddo di caffè
(In questo post: Semifreddo di caffè)
 
Che c’entra il semifreddo di caffè con la storia che sto per raccontarvi? Assolutamente niente, ma è una perfetta ricetta estiva. E visto che in estate siamo e a Mondello mi trovo, ho trovato anche il perfetto collegamento 😉
Di una cosa sono stra certa, a Mondello Beach non morirò di solitudine. Avete presente le sardine ben strette, allineate, vicine vicine, messe lì ordinatamente da una mente perversa? Ecco, il sabato e la domenica a Mondello sono sicura che le sardine esulteranno e capiranno come è stato possibile arrivare a pensare a cotanto risparmio di spazio!

Però oggi, io li frego, oggi, gommone!

… anche se, ve lo dico, le barche si ritrovano tutte in un posto che noi abbiamo deciso di chiamare il CONDOMINIO… Be’, quanto meno l’acqua è davvero azzurro mare!

Semifreddo di caffè

La ricetta sarebbe dovuta essere della mamma di una compagna del pargolo n. 3, che me l’ha ripetuta un centinaio di volte. All’ultima cena, essendo colpita da Alzaheimer precoce, ho deciso che dovevo registrare quello che diceva. Ho chiamato il mio dolce doppio, perché lui non è diversamente tecnologico, come me, è gli ho chiesto di registrare.

In realtà, questa situazione, mi ha fatto capire, che anche lui è diversamente tecnologico, perché ha registrato solo la fine quando la mia amica diceva “…e buon appetito!”
Così, cercando di recuperare qualche reminiscenza ho fatto così. Perdonami mia cara…

Semifreddo di caffè, my way!
4 uova codice 0 separate (tuorli e albumi)
180 g zucchero,
100 da far montare con i tuorli e
80 con gli albumi, io ho pastorizzato facendo due sciroppi, uno per i tuorli e uno per gli albumi (ma si può fare anche senza pastorizzare)
200 g di panna da montare con
2 o 3 cucchiai di zucchero a velo,
mezza tazzina di acqua e due cucchiaini o tre di caffè liofilizzato

Montate i tuorli con un cucchiaio di zucchero, quindi versate lo sciroppo di zucchero (esattamente come faccio quello per fare la meringa italiana, che trovate qui) a filo. Montate gli albumi con un cucchiaio di zucchero, e il resto lo fate diventare sciroppo come prima e lo versate agli albumi a filo e sbattete ancora per due minuti. Quindi montate la panna e mescolate delicatamente tutto insieme.
Io ho anche aggiunto dei savoiardi (senza glutine) imbibiti con rum e acqua e zucchero… da libidine.
Semifreddo di caffè

Suggerimenti:

-conservate in freezer, il semifreddo resterà morbido grazie alla presenza della meringa italiana.
 

E siccome io sono diversamente tecnologica e ho finalmente cambiato il computer, ho qualche problema a connettermi e a postare, e quindi spero a presto…

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta


 

Stefania Oliveri

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    la signorina pici e castagne
    3 luglio 2012 at 20:54

    sarai pure inversamente tecnologica, ma questo semifreddo è da urlo…. adoro i dolci al caffè!!!e poi con quetso caldo, è perfetto…..
    bacino!!!
    p.s.: "… e buon appetito!" mi hai fatto morire dal ridere…..

  • Reply
    Letiziando
    2 luglio 2012 at 12:39

    Una visione che mi carica e mi fà scordare il caldo infernale cittadino 🙂

    Buona giornata

  • Reply
    gloria cuce'
    2 luglio 2012 at 8:30

    Per una che va avanti a granite al caffè questa è un'ottima proposta per il dopo pranzo.
    Slurp!

  • Reply
    Loredana
    1 luglio 2012 at 17:30

    Ti invidio anche la situazione da sardina…io sono qui con i 35° e passa a vivere barricata in casa e non c'è piede in ammollo che serva!!

    per fortuna posso consolarmi con questa fresca delizia!

    buone vacanze

    loredana

  • Reply
    Stefania Orlando
    1 luglio 2012 at 16:22

    Beh, per un condominio con quell'acqua metterei la firma 😉

    Bello il semifreddo!

  • Reply
    Elisina
    1 luglio 2012 at 15:56

    che buono e con questo caldo è proprio l'ideale!

  • Reply
    franca
    1 luglio 2012 at 14:09

    davvero quello che ci vorrebbe adesso,un bel semifreddo,
    ciao e buona domenica di mare

  • Reply
    Nicoleta - Agenda di Nico
    1 luglio 2012 at 13:19

    Questo semifreddo …per forza da libidine…non può essere diversamente !!!
    ciaooo!

  • Reply
    Ely
    1 luglio 2012 at 10:39

    Mi piacerebbe averlo tra le mie manine adesso, questo dolcetto! Con l'estate questi bicchierini sono la fine del mondo.. Un bacione e buon condominio ahah! :))

  • Reply
    pagnottella
    1 luglio 2012 at 9:22

    oh si! Il fine settimana al mare è allucinante, viste dall'alto, le persone, sembran tante formiche.
    Questo sarebbe perfetto per pagno che adora il caffè…intanto è in Grecia 🙁
    Baci

  • Reply
    Rosaria
    1 luglio 2012 at 9:21

    evvai!!! sarai anche diversamente tecnologica ma ci sei riuscita!!! sto semifreddo resusciterebbe anche me che sono in pre-coma da caldo africano!!!

  • Leave a Reply