Primavera/ Primi/ Stagioni/ Vegan

Riso integrale su vellutata di verdure, un piatto diverso per questa Pasqua diversa!

Riso integrale su vellutata di verdure
Domenica, qui a Palermo, era estate. Sole, caldo e scirocco.
Ieri, cioè solo un giorno dopo, era inverno, ma di quello profondo e nero. Freddo, freddissimo, bufera. Tutto il giorno!
Ora, non pensiate che parlo di tempo, perché non so più di cosa parlare… Ma oltre a dire “non ci sono più le mezze stagioni”, si può certamente affermare, che non ci sono più le stagioni…
In realtà, ricordo che a 17 anni, passai la mia prima pasqua lontano da casa, nel Maryland, era aprile e nevicò… Effettivamente nemmeno quello fu normale…
Ora, possibile che io sia l’unica a chiedermi come mai?
Che i grandi e i potenti non capiscano che questo dipende da una politica ambientale sconsiderata?
Io, nel mio piccolo, cerco di stare attenta. Cerco di non sciupare troppa acqua, troppa energia, troppa luce, troppo gas.
Cerco di comprare i detersivi alla spina, per non disperdere plastica inutile.
Cerco di farmi i detersivi da sola…
Cerco di non avere troppi scarti…
Cerco di differenziare il più possibile…
Cerco, cerco, cerco…
Ma la mia “ricerca” è una piccola goccia nell’oceano…
… e “intanto il tempo se ne va”, tanto per citare uno più famoso di me…
 
Ricetta primaverile… nonostante tutto, perché questa pasqua possa essere salutare, buona e diversa!

 

Riso integrale su vellutata di verdure
Ingedienti per 5 persone:
320 gr di riso balilla originario integrale
250 gr di fave bollite e sbucciate
250 di patate viola + 2 da friggere
1 porro grande
1 rametto di rosmarino
1 rametto di timo
brodo vegetale fatto con il granulare vegetale Sarchio
olio evo
sale e pepe

Cuocete il riso in acqua bollente e salata per 30 minuti circa.
Sbollentate le fave per qualche minuto in acqua bollente, leggermente salata e sgusciatele.
Lavate e affettate il porro e le patate viola e fateli insaporire in un tegame con due cucchiai di olio. Quindi unite le fave sgusciate  e il timo e cuocete per 20 minuti, a fuoco medio, con del brodo vegetale.
Frullate il tutto e aggiustate di sale e di pepe.
Sbucciate e tagliate a rondelle sottili le altre patate viola e friggetele con un poco di olio d’oliva
Scolate il riso. Mettete la vellutata sul fondo del piatto, al centro mettete il riso riso e decorate con le patate fritte, le fave sgusciate e un filo d’olio evo a crudo.
 

Con questa ricetta pertercipo al contest pasquale di Sarchio 

 
A presto
Stefania Oliveri

 

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    k@tia
    31 Marzo 2013 at 19:37

    stefania cara, questa ricetta è davvero strepitosa ma mi sbaglio o i ceci non ci sono?? mi hai scritto nei commenti per Salutiamoci ma forse ti sei sbagliata? questo è il mese dei ceci..
    magari so io che son cecata, eh!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ELel
    27 Marzo 2013 at 9:17

    Invitante! Anche io come te nel mio piccolo cerco di aiutare l'ambiente, uso pure i pannolini lavabili e spero sempre che goccia più goccia riusceremo a far qualcosa.
    Grazie per essere ripassata sulle mie pagine 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Aria
    27 Marzo 2013 at 6:44

    fantasiosa, originale, sana e stuzzicante…sei davvero brava!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sognando Dolcezze
    26 Marzo 2013 at 10:14

    bellissima ricetta prendo nota.
    baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Chiara Picoco
    26 Marzo 2013 at 9:20

    ragazza mia questa ricetta mi piace da morire!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply