Consigli per gli acquisti

Cura Lavastoviglie Pril

E chi lo sapeva che esisteva il medico della lavastoviglie?
E non parlo dell’idraulico, che quello non arriva mai… e tutto sommato non è nemmeno una gran perdita visto che il mio non corrisponde affatto all’immaginario collettivo in cui spunta un ragazzotto, giovane, bello e in forma…
Così, io ho risolto!
Ho il mio cura lavastoviglie, che effettivamente è anche piuttosto belloccio, assomigliando ad un super eroe, con la tutina rossa!
E così adesso, invece di aspettare io l’idraulico, è lui che aspetta la mia chiamata!
Il Cura Lavastoviglie Pril, fra l’altro, è molto semplice da usare (insomma anche a prova mia).
Basta appenderlo con la testa all’ingiù dentro la lavastoviglie, in modo che le eliche non ci sbattano ed è tutto fatto!
E poi si utilizza solo ogni 1 o 2 mesi ed è lì sempre disponibile per te.
Arriva in profondità, addirittura fino al filtro, e sgrassa, sgrassa, sgrassa che è una meraviglia.
Insomma se lo facesse anche all’esterno della lavastoviglie sarebbe più che perfetto!
Pril, ascolta la mia preghiera e vedi di inventarti qualcosa anche per l’esterno con la stessa “fatica” che si fa per l’interno!
Insomma, col costo che risparmio sull’idraulico, che dite posso anche permettermi qualche caccavella in più, no? 😉

A presto
Stefania Oliveri

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply