Dolci/ Primavera/ Stagioni

Muffins mandorle, limone e marmellata di fragole bio e un nuovo arrivo… peloso!

Muffins mandorle, limone e marmellata di fragole bio 

(Scroll down for English version)

Avete già fatto il cambio di stagione?

Ok, passo all’argomento di riserva… 
 

 

 
Da quattro giorni è arrivato un nuovo componente in famiglia (per fortuna non gli dovrò mai fare il cambio di stagione…)
Piccolo e peloso, con le orecchie lunghe lunghe.
E’ una femminuccia (finalmente!) e si chiama Cocò. Non come Coco Chanel, ma come Coniglietta & co. (che sono i miei pargoli). Però, se vi ricorda Coco Chanel, ben venga, perché è una coniglietta chic con la sua campanellina.
Sì, la campenellina ci serve per rintracciarla sempre, perché si va a ficcare nei posti più impensati e così la ritroviamo sempre.
E’ tenera e affettuosa. Ama le coccole ed è curiosissima.
Insomma, ci è entrata nel cuore.
Cocò, ufficialmente, è del pargolo n. 3 che la accudisce amorevolmente e la segue con paletta e spazzola alla mano, per raccogliere le … palline che va disseminando!
Insomma, per adesso va tutto bene.
Adesso ve la presento, mentre gioca a nascondino…

 

Non è un amore?

 
 
E ora passiamo alla ricetta di oggi. L’ho vista da Labna ed è una torta senza glutine. Mi ha attirato inesorabilmente, potevo non rifarla?
L’ho trasformata in muffins, così da consentire al pargolo n. 3 di portarseli a scuola per merenda.  Ho aggiunto anche un cucchiaino di marmellata sopra, per renderli ancora più golosi.
Rimangono morbidissimi anche per 4 giorni, chiusi in una scatola ermetica.
 

Muffins alle mandorle e limone (da Labna)

4 uova codice 0 (bio) o 1 (da galline allevate a terra)
200 g di zucchero
1 limone, succo e scorza bio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 grammi di farina di mandorle
90 g di fecola di patate

marmellata bio alla fragola Zuegg
 
Preriscaldate il forno a 180 ° C .
Separate gli albumi dai tuorli in due ciotole diverse. Montate i bianchi a neve ferma, io aggiungo sempre due cucchiai di zucchero, appena cominciano a montare, che elimino dalla quantità totale. 
Nel frattempo, sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e leggera, poi aggiungetevi le mandorle tritate, il succo e la scorza del limone.
Con una spatola, delicatamente, incorporate i bianchi montati a neve nella crema al limone: incorporate metà dei bianchi, poi la fecola di patate, infine la seconda metà dei bianchi.
Versate l’impasto così ottenuto nei pirottini (o nella teglia, coperta da carta forno) e cuocete per circa 25 minuti (per i muffins, 40-45 minuti per la teglia). In ogni caso potete controllare la cottura con lo stecchino, che infilato nel dolce fino in fondo dovrà uscire pulito.
Togliete i muffins dal forno e raffreddare prima di decorarli con la marmellata.
Io li ho serviti con delle bucce di limone caramellate.
 
 
Muffins with almonds and lemon
4 eggs code 0 (bio) or 1 (from free-range hens)
200 g of sugar
1 lemon, juice and bio peel
1 teaspoon vanilla extract
50 grams of almond flour
90 g of potato starch
organic strawberry jam (Zuegg)
candied lemon peel
 
Preheat oven to 180 ° C.

Separate the egg whites from the yolks in two different bowls. Whip the whites until stiff, I always add two tablespoons of sugar, to whip better, that I eliminate from the total amount.
Meanwhile, beat the egg yolks with sugar until they will be creamy, dense and fluffy, then add the ground almonds, the lemon juice and peel.
With a spatula, gently, stir half part of whites beaten and then potato starch, then the second half of the whites.
Pour the mixture into cups (or in a pan, covered with parchment paper) and bake for about 25 minutes (40-45 minutes if in the pan). In any case you can check the cooking with the toothpick, which slipped into the sweet will come out clean.
Remove the muffins from the oven and cool before decorating them with jam.
I  served them with caramelized lemon peels.

A presto
Stefania Oliveri

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Pasta con salsa al peperone crudo | Cardamomo & Co.
    22 giugno 2016 at 16:07

    […] giro di due anni, siamo passati da un coniglio e un gatto, a 2 gatti e 2 cani, più i soliti 3 pargoli. La casa invece si è ridotta a 55 mq e uno […]

  • Reply
    pâtes et pattes
    12 maggio 2013 at 20:33

    Uaooooooooooo quante cose mi sono persa cara Stefania: le ricette (mo' le leggo tutte), la nuova arrivata, il libro … sei una forza della natura complimenti!

  • Reply
    Una cucina tutta per sé – Ricette senza glutine
    11 maggio 2013 at 13:54

    Non so se mi piace di più il dolce o il nuovo arrivo peloso :p è un amore!!

  • Reply
    mimma
    9 maggio 2013 at 20:59

    che meraviglia….anche tu hai capitolato a pelo e porecchie….anch'io anche se un pò diversa…tante carezzine a Coco e tanti complimenti a te…come sempre!!!!!!!!

  • Reply
    Lo
    8 maggio 2013 at 19:26

    ma dai Coco è splendida…che carina che è….una piccola meraviglia…e pure i tuoi muffins..che buoni ci voleva la nota dolce 🙂

  • Reply
    monica zacchia
    8 maggio 2013 at 17:27

    è dolcissimo Stefania, li adoro anche io ce l'ho bianco fluffosissimo si chiama Snoopy. Inutile dirti che non mangio più coniglio da anni, e non solo! bellissimi i tuoi muffins.

  • Reply
    Betty
    8 maggio 2013 at 14:57

    che amore che è <3
    i muffins poi… deliziosi!

  • Reply
    Sonia
    8 maggio 2013 at 13:59

    brava…usa la domanda di riserva 😉
    deliziosi questi muffins!! e deliziosa la Cocò….un bel da fare avrete 😉

  • Reply
    Patapata
    8 maggio 2013 at 12:44

    bellissimebuonissime!! e benvenuta alla piccola Cocò! che piiiicci :))))

  • Reply
    Profumi di benessere
    8 maggio 2013 at 11:55

    Che meraviglia fa tenerezza

  • Reply
    Mirtilla
    8 maggio 2013 at 10:02

    posso immaginarne il profumino!!!

  • Reply
    Stefania
    8 maggio 2013 at 9:53

    Il cambio di stagione? Si, l'ho fatto ieri. E come vedi, oggi piove! E' una legge matematica questa, più forte della legge di Murphy!!!!

  • Reply
    Simona
    8 maggio 2013 at 9:15

    Pelissima la pelosetta nuova! appena avrò sistemato casa pure io ne prenderò una… sisi =)
    per il momento prendo un muffin, posso?

    Un bacione

    S.

  • Reply
    fantasie
    8 maggio 2013 at 8:18

    Luna Nera Azzurra: grazie 🙂

    Raffaella: li ho dovuti difendere per farli resistere 4 giorni e farli portare a scuola al pargolo n. 3! 😀

    Loredana: Qui ero io che dicevo che uscivo io… Poi ho ceduto… Però, caso mai, fai la prova 😉

    Maria Luisa: Sono semplicissimi! 🙂

  • Reply
    Maria Luisa
    8 maggio 2013 at 7:54

    gli animali in casa poortano serenità!:-) a parte l'impegno! dolcissima la tua Cocò. e questi muffin, che posso rifare anch'io, visto che non richiedono farine particolari… assolutamente deliziosi!:-)

  • Reply
    Loredana
    8 maggio 2013 at 7:22

    E' un amore la vostra Coco…piacerebbe molto anche ai miei, ma mio marito l'ha detto : se entra un animale esco io 🙂 il che può sempre tornare utile!! 😉

    Ottime tortine, sono sicura che la marmellata aggiunge un tocco extra all'abbinamento limone-mandorle.

    Ho preparato dei biscotti gluten free ora devo solo scrivere il post, credimi che ho pensato a te e alle altre amiche sglutinate 🙂

  • Reply
    Raffaella Massa
    8 maggio 2013 at 7:02

    resistono morbidi 4 giorni ……. da me faticherebbero a resistere, indovina perchè ;-)))))). Saluti da Pacman mangiamuffins

  • Reply
    Luna Nera Azzurra
    8 maggio 2013 at 6:47

    che bellinaaaaaa! 😀

  • Leave a Reply