Antipasti/ Maiala effige/ piatti unici/ Stagioni

Sformato di pane ai semi di sesamo e lino

Sformato di pane
(In questo post: Sformato di pane ai semi di sesamo e lino)
Ok, siamo al periodo delle pagelle e, mai come quest’anno, ringrazio Dio che uno sia fuori dalla scuola.
Il pargolo n. 2 invece rimane fedele al suo standard… cioè pagella da schedina.
Ovviamente, a sentir lui, i voti sono sbagliati e in realtà non era 3 quel 3, ma 4! Perché 4 è più vicino a 5 e quindi è “quasi la sufficienza”, 3 invece no…
“Ma come 3??? Ma se ho preso 7 e mezzo nel compito!!!” Si ostina a ripetere.
“E gli altri 4???” rintuzzo io.
“Beh, quelli è facili recuperarli, praticamente è un 6”
“Ma non sei al liceo scientifico e i numeri dovresti conoscerli bene? Un 4 non è quasi un 6. Un 4 è un 4!”
“Proprio perché vado allo scientifico, posso assicurarti che il 4 è quasi un 6, io faccio ‘algebra e geometria analitica’ ” come se mi avesse detto, IOSONOILVEROVERBODELLAMATEMATICA!
“Ma quest’anno non hai nemmeno 10 in educazione fisica, che ti fa alzare la media“, ribatto visto la pregressa giustificazione.
“Certo, mi hai detto che il 10 in educazione fisica non aveva valore e ho voluto seguire ciò che mi hai detto”
Perfetto, ora è anche colpa mia che la sua media sia precipitata!
In ogni caso le punizioni sono scattate, gli abbiamo tagliato tutto… testa a parte… ancora!

 

Questo sformato nasce in una sera in cui non avevo niente e non avevo voglia di fare fatica. Così, ho tagliato un baguette a fettine e ho improvvisato una cenetta coi fiocchi… almeno così mi ha detto il pargolo n. 3!

Sformato di pane ai semi
1 baguette di sesamo e lino Panito
dadini di pancetta affumicata (per me invece cimate di cavolfiore lessati)
mozzarella
1 uovo
sale
Tagliate la baguette a fettine sottile.
Sbattete un uovo con il sale e immergete le fette di pane.
Tagliate la mozzarella a fettine.
Disponete uno strato di pane su una pirofila, coprite con la mozzarella e i dadini di pancetta e poi coprite con un altro stato di pane.
Mettete in forno a 180°C per circa 15 minuti.

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

A presto
Stefania Oliveri

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Crêpes Di Castagne Con Salsiccia Pere | Cardamomo & Co.
    11 Marzo 2016 at 18:18

    […] migliori schedine di calcio, anche il pargolo n. 3 mi dà le soddisfazioni che mi hanno dato i suoi predecessori! Noi ci teniamo alla tradizione. Ma stavolta, almeno, mi risparmio la mortificazione del […]

  • Reply
    Ginestra e il mare
    4 Marzo 2014 at 17:03

    Importante: "che i nostri adolescenti non si incontrino MAI!" ma ti immagini cosa verrebbe fuori? Vedo che anche tu stai messa bene, in educazione fisica il mio genio ha 7.. e non ha la sufficienza neanche in religione.. perchè tanto la religione non fa media .. La prossima volta che ti porta un dieci, fosse anche in "osservazione della punta delle scarpe" NON DIRE NULLA..perchè TUTTO QUELLO CHE DIRAI POTRA' ESSERE USATO CONTRO DI TE! Ti adoro sempre <3

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ely Valsecchi
    27 Febbraio 2014 at 11:40

    Mi sembra che i pargoli siano tutti uguali…. Quel'8 in condotta dico io? Non sarò mica scemo da prendere 10 come mio fratello ti pare…. Eh già perchè sai fare il tranquillo in classe costa troppo vero? Ma andiamo al tuo tortino che mi piace un sacco fatto con il pane, proverò quando non ho voglia di far nulla o poco 🙂 Un bacione

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Morena
    27 Febbraio 2014 at 6:35

    Beh, sicuramente un 4 è meglio di un 3!!!!
    Tuo figlio è meraviglioso! !! Dimostra di sapersela cavare in ogni situazione! !!!
    Per quanto riguarda il piatto, lo trovo perfetto per una cena veloce.
    Un bacio!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sara Drilli
    26 Febbraio 2014 at 23:13

    Troppo forte tuo figlio, però! Tuttomamma e papà!!!" 🙂 Gustosa la ricetta mia cara…<3

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    cristina panizzuti
    26 Febbraio 2014 at 19:52

    Stefania, grazie per la dritta sulla conservazione dei frollini…ti ho aggiunto al post ;-))))
    Un bacione,
    Cri

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    valentina
    26 Febbraio 2014 at 18:41

    Mi gusto virtualmente lo sformato e provo a non pensare, visto che la mia bimba ha solo 5 anni, a cosa mi aspetterà 🙁

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Memole
    26 Febbraio 2014 at 14:36

    Una ricettina semplice ma appetitosa!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ELel
    26 Febbraio 2014 at 13:18

    Tremo all'idea dell'avvicinarsi della scuola….
    Ottimo questo sformato, io avanzo sempre un sacco di pane, quindi ora ho un'idea in più su come usarlo!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Gioia
    26 Febbraio 2014 at 13:12

    Mai dare l'input ai ragazzi… rinunciano anche all'educazione fisica!!! Ahahahah. Sii fiduciosa c'è il 2° quadrimestre 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Elena
    26 Febbraio 2014 at 12:38

    Mamma mia, giornate di bilanci…che ricordi brutti….mi consolo con questo sformato!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    gloria cuce'
    26 Febbraio 2014 at 11:08

    Da prof. di matematica posso dirti che il suo 4 può essere considerato 6 in un IPSIA. Ma LUI ha scelto lo scientifico quindi il suo 4 è 4 e DEVE ripararlo al più presto.
    Tu invece come sempre sei promossa a pieni voti per questa invenzione gustosissima. KISSES
    P.S. On friday I'm goin to London….I'm looking forward.

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Il Gamberetto
    26 Febbraio 2014 at 10:47

    Spettacolare!!! Un genio dell'arte oratoria 😉
    Confida nella "sua" matematica 😀
    Cmq la ricetta è di un golosooo… slurp!
    Bacioni
    Eli

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Mirtilla
    26 Febbraio 2014 at 10:10

    meravigliosa idea riciclo,gnam!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Anna Lisa
    26 Febbraio 2014 at 9:34

    Madonna che cosa mi aspetta…
    Mi consolo con la tua cenetta tesoro 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    flavia galasso
    26 Febbraio 2014 at 9:17

    Beh sicuramente il 4 èpiu vicino al 6 , di quanto lo sia il 6 al 10 ….non fa una piega! Non puoi negarlo……. Questo dimostra che anche la matematica può essere un'opinione …non puoi negarlo… Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Lara Bianchini
    26 Febbraio 2014 at 9:07

    Ora… che fosse colpa tua che lui abbia abbassato la media in ginnastica era ovvio, poi come tu faccia a non capire che il 4 è quasi 6… mah! Ma non sei una insegnante anche tu? Dovresti saperle certe cose…. hahahahahah, rido, scusa ma oggi tocc a me quindi me la godo fin che posso. fantastico sformato, la semplicità pag sempre quando è unita alla fantasia

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Stefania
    26 Febbraio 2014 at 8:57

    tuo figlio è un genio, lasciatelo dire! magari non in algebra e matematica, ma in oratoria e filosofia si!
    mi sa tanto che mio figlio sta iniziando a prendere la sua stessa strada …

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Patrizia
    26 Febbraio 2014 at 8:20

    non lo dire al pargolo….ma anche io giocavo con i numeri…!!!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Meris Carpi
    26 Febbraio 2014 at 8:14

    Simpatico tuo figlio…ahahahah comunque ha ragione lui, un 4 è praticamente un 6 mentre il 3 è più distante dal 6. Ahhhhhhhh stì figli!
    Bellissima la tua idea dello sformato ai semi e anche veloce. Buona giornata

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    sandra pilacchi
    26 Febbraio 2014 at 7:59

    uguale!!!! uguale!!!
    la mia bambina, che fa il liceo umanistico pedagocico, ha 4 in chimica e anche lei ha detto:
    è quasi un 6 perchè la prof ha notato il mio impegno e quindi mi ha detto che è quasi un 6
    e perchè è rimasto un 4, mi chiedo io?
    secondo me Stafania, l'unica soluzione sarebbe tagliare…. ma la testa!!!! ah ah ah! siamo tutte nella solita barca!
    in quanto a questo sformatino di pane…. tu lo sai che io quando vedo pane non connetto…. e questo te lo copia, sicuro sicuro sicuro.
    e speriamo che questi 4 diventino 6 davvero!
    Sandra
    p.s. però il resto sono tutte sufficienza… anno scorso aveva 5 anche ad educazione fisica… ci pensi?

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Giulietta | Alterkitchen
    26 Febbraio 2014 at 7:41

    Caspita, dura ragionare con chi afferma che un 4 è quasi un 6 O_O

    Un'ottima cena, ha proprio ragione il pargolo 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply