estate/ Primi/ Stagioni

Pasta con tonno e limone e siamo già al 2 settembre

(Pasta con tonno e limone, gluten free)
Chissà perché il 1° settembre è considerato la svolta.
Cioè, per gli insegnanti è la svolta: ricomincia la scuola. 
Sì, perché gli insegnanti cominciano a lavorare dal primo giorno di settembre e non quando inizia la scuola dei figli, così come non finisce quando finisce agli allievi, ma continua almeno fino a metà luglio, visto che che gli esami di maturità ci sono ogni anno…
Però, il primo settembre, è sempre l’inizio di qualcosa e tutti i blog si sono risvegliati… eccetto il mio, che come al solito, è in ritardo su tutto!
Però, per la verità, una cosa l’ho iniziata anche io e da ieri, il mio blog ha una newsletter!
E, meraviglie delle meraviglie, nonostante era il primo settembre ed eravate tutti indaffarati, avete risposto in tanti! E vi ringrazio di cuore!
Chi volesse ancora unirsi (ve lo dico bene “adesso, chi ancora non l’ha fatto, si unisca!”), qui accanto lasci il suo indirizzo e-mail e presto riceverà una newsletter da me, con tante sorprese!
Perdonata per il ritardo?
 
Ora, spero di non essere in ritardo, per una pasta estiva (be’, lo so che al nord l’estate non è nemmeno iniziata, ma questo potrebbe aiutarvi a ricrearla, anche se solo con il pensiero) e così vi propongo una pasta con il tonno fresco e una nota diversa dal solito, data dal limone. Aggiungetelo, non ve ne pentirete!
 
Pasta-tonno e limone-3273-b

Pasta con tonno e limone, gluten free

 

 
 
 
 
Pasta con tonno e limone
 
g 250 pasta corta
g 500 tonno fresco a tocchetti
4 pomodorini
1 scalogno (o uno spicchio d’aglio)
mezzo bicchiere di vino bianco
menta fresca e peperoncino
limone bio
olio evo
In una casseruola fate soffriggere l’olio con lo scalogne tritato (o altrimenti con lo spicchio d’aglio) ed il peperoncino (nessuna dose perché è a vostro gusto… mio marito ne metterebbe uno intero tutto per lui, io ne metto un quarto per tutti…)
Aggiungete, quindi, i pomodorini lavati e tagliati a metà e fate insaporire. Unite il tonno, mescolate e sfumate con il vino bianco.
Aggiustate di sale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per pochi minuti.
Nel frattempo, cuocete la pasta e scolatela al dente così da completare la cottura nel  condimento.
Aggiungete le foglioline di menta fresca e completate con la buccia del limone grattugiata al momento. Mescolate bene e servite.
Fresca, buona e veloce!
 
Pasta with tuna and lemon 
 
250 g  pasta 
500 g fresh tuna cut into chunks 
4 cherry tomatoes 
1 shallot (or a clove of garlic) 
half a glass of white wine 
fresh mint and chilli 
organic lemon 
extra virgin olive oil 
In a saucepan, saute the oil with chopped shallots (or otherwise with the clove of garlic) and chilli (at your taste)
Add tomatoes, washed and cut in half and cook. 
Add tuna, stir and pour in the white wine. 
Season with salt, cover with a lid and simmer over low heat for few minutes. 
Meanwhile, cook the pasta (not at all) and finish cooking in the sauce. 
Add fresh mint leaves and season with the grated lemon zest at the moment. Mix well and serve. 
Fresh, good and fast!
 
A presto
Stefania Oliveri

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    Stefania FornoStar Oliveri
    4 settembre 2014 at 22:23

    Effettivamente è buona tutto l'anno! 🙂

  • Reply
    Manuela e Silvia
    4 settembre 2014 at 20:54

    Ciao! dai mica serve l'estate per una gustosa pasta al tonno! ok, magari la prepariamo tiepida..ma ci stà per ogni stagione! la tua poi è così fresca e saporita, che mette appetito anche con un tempo uggioso come quello attuale

  • Reply
    Maria Grazia
    3 settembre 2014 at 13:44

    Considerato che, durante le vacanze in montagna, ho trascurato un po' la mia dieta ipolipidemizzante, facendo in modo che il mio colesterolo LDL pensasse che avessi gettato la spugna, la mia assunzione di Omega3 quotidiana è praticamente triplicata. Acciughe, salmone…e il tonno fresco che adoro. Ottimo in questo primo piatto profumato e sano.
    Grazie, Stefania. Mi iscrivo subito alla newsletter.
    Un caro saluto,
    Maria Grazia

  • Reply
    Monica Giustina
    3 settembre 2014 at 12:29

    Dev'essere ottima e mi ricorda i tempi dell'università in cui mangiavo principalmente pasta col tonno, triste, con quello in scatola. Vorrei proprio assaggiarla questa, devo solo trovare un buon tonno che qui in montagna non è cosa facile!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    3 settembre 2014 at 9:55

    Io sono al mare adesso (salento) quindi questa ricetta ci "azzecca" proprio… dal cell però non riesco a iscrivermi alla newsletter… appena torno lo faccio da pc!! Un abbraccio, Ellen

  • Reply
    Cristina Galliti
    3 settembre 2014 at 7:45

    la preferita di mio marito! solo che lui se la fa quando è solo col tonno in scatola, sigh!!

  • Reply
    Sweet Angel
    3 settembre 2014 at 6:57

    Fatta! ..l'iscrizione alla tua newsletter, intendo 🙂
    e la pasta al tonno è in lista d'attesa!
    Buona ripresa

  • Reply
    La Pasta Risottata
    2 settembre 2014 at 17:56

    Bentornata!! Stuzzicante questo piatto di pasta;bello!!
    Un abbraccio
    Vera

  • Reply
    Anna Lisa
    2 settembre 2014 at 15:07

    Fantastica ricetta e foto!
    Bacione e bentrovata

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    2 settembre 2014 at 12:25

    Amo il tonno, amo il limone, ho sentito parlare di questa pasta ma non l'ho mai fatta, devo rimediare quanto prima!!!! buon settembre!

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    2 settembre 2014 at 12:20

    BENTORNATA!!!!COMPLIMENTI PER IL PRIMO CHE HAI PREPARATO, MOLTO APPETITOSO, MI PIACE!!!BACI SABRY

  • Reply
    edvige
    2 settembre 2014 at 10:37

    Si già al 2 settembre con 16 gradi pioggia e vento roba da matti che estate……buon questo piatto e buona giornata.

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    2 settembre 2014 at 10:02

    Ben tornata, a scuola ma soprattutto tra di noi 🙂
    Con questa bella novità della news letter e questa ricetta che ci fa pensare ancora al mare e all'estate.

    Fabio

  • Reply
    Alem
    2 settembre 2014 at 8:50

    e newsletter sia!! 😀 😀

  • Reply
    Meris
    2 settembre 2014 at 8:33

    Posso dire solo che è un condimento molto buono, il limone da' quel tocco in più…allora Stefy, buon rientro a scuola…..certo che non deve essere facile dopo mesi di "dolce far niente"…..io fatico dopo solo 15 gg..di ferie! Ciauuuuu

    • Reply
      Stefania FornoStar Oliveri
      2 settembre 2014 at 12:26

      È davvero duro, riprendere :/ Però la vera settimana di vacanza è stata in Svezia… le altre fra pargoli, animali e dolce doppio… però, effettivamente non mi posso e non mi voglio lamentare 🙂

  • Reply
    Michela Sassi
    2 settembre 2014 at 8:04

    Che idea straordinaria… bravissima!!!
    Mi iscrivo subito….

  • Leave a Reply