Basi/ Dolci/ estate/ Senza glutine

Semifreddo al torrone con cioccolata calda

Semifreddo al torrone - Cardamomo & co
(In questo post: Semifreddo al torrone con cioccolata calda)
Da queste parti non si vedono più tanti dolci… (e non vi fate ingannare d questo semifreddo al torrone…)
E no, in casa Cardamomo anche lo zucchero, da un po’ di tempo, non è più visto di buon occhio.
E non perché sia intollerante allo zucchero.
Cioè, con il passare del tempo, sono diventata intollerante a tante cose, ma non ancora allo zucchero, che non disdegno, ma lo uso con parsimonia… molta parsimonia.
Anche perché così sto dando un giro di vite al mio giro vita… e rientrare nei vecchi vestiti (ovviamente non in quelli taglia 40), dà una sferzata di allegria e buon umore.
Ma, ogni tanto, un dolce ci vuole. 
Un piccolo assaggio, magari…
I pargoli, lo pretendono e mi minacciano che altrimenti mangiano le schifezze comprate…
Insomma l’ho fatto, cedendo ad un ricatto… e perché, qui, fa ancora caldo!
 

La ricetta nasce da un libro di ricette siciliane doc, ed è naturalmente senza glutine.
Questo, dimostra, ancora una volta che il cibo senza glutine non è pessimo perché è senza glutine, ma solo se non lo si sa cucinare!

semifreddo-torrone-0297-b

Semifreddo al torrone con cioccolata calda

 

Semifreddo al torrone con cioccolata calda

Ingredienti per 8 persone (ma anche di più…)

per il semifreddo
6 uova codice 0 (cioè bio)
200 g di torrone alle mandorle Sperlari (senza glutine)
50 g zucchero semolato

1 cucchiaio di zucchero a velo
500 ml di panna montata

i semi di una bacca di vaniglia
il succo di mezzo limone
 
Per la glassa:
100 g cioccolato fondente al 70%

4 cucchiai di panna da montare

Montate la panna con i semi della vaniglia e lo zucchero a velo.
Battete i tuorli a bagnomaria con lo zucchero fino a farli diventare bianchi e spumosi. Aggiungete il torrone tritato grossolanamente, lasciando da parte due cucchiai per guarnire, e mescolate.
Montate gli albumi a neve ferma, aggiungendo il succo del limone.
Quindi assemblate i tre composti mescolando delicatamente dal basso in alto per evitare che si smonti.
 
Versate il composto in uno stampo da plumcake (con il mio ne è avanzato un po’), foderato con pellicola, e mettete in congelatore per almeno due ore. 
Qualche minuto prima di servirlo, tirate fuori il semifreddo dal congelatore, e preparate la  glassa, riscaldando la panna sul fuoco e aggiungendo il cioccolato fuori dal fuoco. Mescolate finché non si sia sciolto bene e versate sul semifreddo e guarnite con la granella di torrone.
 
Con questa ricetta partecipo all’iniziativa della Festa del Torrone di Cremona 2014 che si terrà a Cremona dal 15 al 23 novembre, quando le strade si animeranno di iniziative bellissime, tutte dedicate alla multimedialità. Qui potete trovare tutte le info più dettagliate e speriamo di incontrarci tutti lì 🙂
 
E siccome oggi è il compleanno della mia amica con la quale ho passato l’estate più bella, le dedico questo dolcetto, anche se so benissimo che lei preferirebbe un salato 😀 AUGURI TESOROOOOOOO!!!!

A presto
Stefania Oliveri

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    Lara Bianchini
    28 dicembre 2014 at 7:39

    Ciao Stefi, stavo cercando questa ricetta per mari e per monti e finalmente eccone una versione che sono sicura sarà perfetta, lo rubo per capodanno. Un bacio e buone feste a tutti voi, tu il dolce doppio e i pargoli. Ti abbraccio

  • Reply
    Patalice
    28 ottobre 2014 at 21:28

    …so che alle volte è cosa proprio necessaria, ma come si fa a rinunciare allo zucchero?
    porcaccia di quella miseria!

  • Reply
    Mimma e Marta
    26 ottobre 2014 at 22:22

    Ma questa si che è una goduria! E chi lo ha detto che i dolci senza glutine non sono buoni?…noi li facciamo spessissimo ed ora che abbiamo la ricetta proveremo a fare anche questa.
    P.S. Se lo rifai prima tu, adesso che sei più vicina, fai un fischio…ti aiuteremo a finirlo…e a mantenere la linea

  • Reply
    Fausta Lavagna
    24 ottobre 2014 at 21:34

    ommamma!!! Che ho visto! Anche da noi la temperatura regge ancora, ma un dolce così è da gustare tutto l'anno. Ciao 🙂

  • Reply
    Audrey Borderline
    22 ottobre 2014 at 17:00

    solo a vederla mi viene fame…cavolo, anche a casa mia ho eliminato lo zucchero e naturalmente i dolci e adesso? come si fa? non resisto!!!
    buona serata

  • Reply
    veronica
    22 ottobre 2014 at 6:28

    che meraviglia complimenti stefania e augurissimi all'amica fortunata

  • Reply
    sandra pilacchi
    22 ottobre 2014 at 6:01

    richiesta di adozione
    io sottoscritta Pilacchi Sandra chiedo a codesta spettabile bloggallina Stefania Ulivieri di essere UFFICIALMENTE ADOTTATA come 4 figlia in pianta stabile.
    markette o non markette io voglio venire a vivere con te e mangiare senza glutine!

  • Reply
    Cristiana Beufalamode
    21 ottobre 2014 at 19:34

    Questo è uno dei must del dopo Natale…in effetti anche qui non fa freddissimo…

  • Reply
    angela bartolomeo
    21 ottobre 2014 at 19:03

    Buonissimissimo davvero!! mi piace molto, brava!

  • Reply
    cosebuonediale
    21 ottobre 2014 at 18:08

    Vedi, per una che è a dieta, leggere queste cose non fa bene, per nulla!!! Sarai costretta a rifarlo mia cara!! 😉

  • Reply
    La Cassata Celiaca
    21 ottobre 2014 at 17:27

    è stra goloso! ed è bella anche la foto

  • Reply
    Chiara Inversi
    21 ottobre 2014 at 15:28

    Bello, buono,…Perfetto!
    Lo mangerei subito, leccando anche il piatto 😛
    :*

  • Reply
    Batù Simo
    21 ottobre 2014 at 15:22

    …. già dieta anche io da ben 5 mesi, dopo un po' si va fuori di testa, o almeno io ci vado. anche perchè, non so il tuo, ma il mio è un problema ormonale e fa veramente inca bip bip che non sono ingrassata perchè improvvisamente mi sono messa a svaligiare il frigo, ma ormone o non ormone i chili si mettono sù e così si cucina per gli altri e ci si intristisce sempre più, che paio di marroni guarda…quindi tutto sto casino per dirti che vorrei tanto, ma tanto, un angolino del tuo dessert!

    • Reply
      Stefania FornoStar Oliveri
      23 ottobre 2014 at 22:18

      Il mio è anche un problema di … età! Purtroppo con l'andar del tempo, meno mangio e più ingrasso… :/

  • Reply
    edvige
    21 ottobre 2014 at 14:43

    Io ho una raccolta di semifreddi di torrone con mille salse e variazioni che ho aggiunto anch'io fermo restando la base il torrone. Questa si aggiunge alla collezione.
    Il motivo….io non faccio mai dolci perchè non posso mangiarli e per fortuna non sono golosa, mai stata. Marito nemmeno se ha voglia raramente prende una pasta dal nostro amico pasticcere.
    Quindi per Natale sono sempre a corto di ricette ed ho scoperto che fare questi semifreddi è facile, piace a tutti e con salse freddo o calde ai frutti di bosco ho risolto il dessert. Io ne mangio un cucchiaino soltanto.
    Buona giornata

  • Reply
    Francesca Poggiali
    21 ottobre 2014 at 12:50

    Favoloso!!!!! Un semifreddo da non poter resistere!!! Qui da noi, va peggio!!! Non posso cucinare dolci perchè hanno messo i miei bambini a dieta e di conseguenza tutta la famiglia lo è…. non ho neanche la consolazione di poterli preparare e farli mangiare agli altri membri della famiglia… 🙁 Sono in crisi di astinenza da preparazione!!!!!
    Franci

  • Reply
    paola
    21 ottobre 2014 at 12:46

    delizioso,buono,buono,grazie per la goduria

  • Reply
    Giulia
    21 ottobre 2014 at 11:11

    Vale la pena concedersi il dolce solo una volta ogni tanto se poi si può affondare il cucchiaino in un semifreddo così. Quella salsa di cioccolato che cola sui lati è una tentazione irresistibile!
    Buona giornata

  • Reply
    Giulia Cappelli
    21 ottobre 2014 at 10:15

    Un dolce meraviglioso! eh si ogni tanto un dolce ci vuole e questo è un gran dolce!gnammy! bellissimo!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    21 ottobre 2014 at 9:41

    Ma che buono Stefania!!! …anche io dovrei dare un giro "al giro" ma periodo negativo, quindi mi consolo con le cose buone e dolci.
    Buona settimana!
    alice

  • Reply
    Monica Giustina
    21 ottobre 2014 at 9:08

    Fantastico, il semifreddo al torrone col cioccolato è una coccola meravigliosa. Non l'ho mai fatto, però mi piace davvero molto! Se il tempo villano mi concedesse qualche ora in più lo proverei subitissimo, ma prima o poi lo faccio, promesso!

  • Reply
    Acquolina
    21 ottobre 2014 at 8:38

    anche qui fa ancora ancora caldo, ma tra poco dovrebbe arrivare l'autunno vero.
    Adoro questo dolce, sempre perfetto e goloso come dessert! ciao!

  • Leave a Reply