Dolci

Torta al cioccolato, crema al caramello e caramello salato

10 cm di bontà per il mio compleanno, un po’ speciale e sicuramente diverso, fosse solo per il fatto che è caduto di mercoledì.

Ok, poteva anche andare peggio.

Poteva, ad esempio, cadere di lunedì.

Certo poteva anche andare meglio.

Aspettare i pompieri e stare 3 ore a cercare di convincere, con ogni mezzo, un ragazzo disabile, a scendere delle… bip… di scale e non riuscirci, non è la più esaltante delle avventure, soprattutto se è il giorno del tuo compleanno.

Ma tutto è bene ciò che finisce bene ed è finita bene. 

A dire il vero, nemmeno passare tutto il pomeriggio alla riunione dei genitori a scuola di tuo figlio è una di quelle cose che il proprio giorno del tuo compleanno vorresti evitare in ogni modo…

Ma, se alla fine, ti aspetta una torta così. devo confessare, che tutto passa in secondo piano, e il giorno del tuo compleanno, all’improvviso riacquista senso… se non fosse che di questa magnifica torta ne ho potuta mangiare solo due fette, perché il resto è stato divorato dai famosi avvoltoi… Ma anche questo, dopotutto, è un buon compleanno.

torta cioccolato e caramello fetta 1750 b

P.s. La torta, come ogni anno è stata preparata da me, però, stavolta, invece di aspettare che qualcuno ci pensasse (tanto non succede mai, e se non ci credete leggete pure qui, e soprattutto qui), ho deciso di farla il giorno prima. Tornare e trovarla è stata la migliore sorpresa che potessi farmi!

E però, onore alla verità, quest’anno il mio dolce doppio mi ha stupito e alla torta aveva pensato anche lui… Evidentemente le lamentele sortisco il loro effetto  😀 

torta cioccolato e caramello 1736 b 

 

Torta cioccolato, crema al caramello e caramello salato
La torta perfetta per il compleanno
Write a review
Print
Per la torta
  1. 400 g zucchero semolato
  2. 230 g di farina 00
  3. oppure
  4. 120 farina di riso integrale sottilissima
  5. 55 g farina riso sottilissima
  6. 55 maizena
  7. 60 g amaro in polvere di cacao naturale
  8. 1 cucchiaino di sale marino integrale
  9. 1½ cucchiaino di lievito in polvere
  10. 1½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  11. 2 grandi uova, leggermente sbattute
  12. 105 g olio di semi di girasole
  13. 250 g latte intero
  14. 2 cucchiaini di polvere di caffè istantaneo
  15. 230 g acqua bollente
Per la salsa al caramello
  1. 2 cucchiaini di sciroppo di agave
  2. 4 cucchiai acqua
  3. 100 g di zucchero semolato
  4. 125 g di panna
  5. 1 cucchiaino di vaniglia
  6. 1 cucchiaino di sale marino integrale
  7. 1 cucchiaino succo di limone
Per la crema al caramello
  1. 225 g mascarpone
  2. 300 g di zucchero a velo
  3. Sale Maldon
Per la torta
  1. Preriscaldate il forno a 180°.
  2. In una ciotola grande, unite lo zucchero, le farine, il cacao in polvere, il sale, il lievito e il bicarbonato e mescolate gli ingredienti secchi.
  3. Aggiungete le uova leggermente sbattute, l'olio e il latte e amalgamate.
  4. Sciogliete la polvere del caffè nell'acqua bollente e poi, lasciate raffreddare un po' e mescolate nel composto. La pastella che otterrete è abbastanza liquida, non preoccupatevi, va bene così.
  5. Versate il composto in due tortiere da 22 cm, precedentemente imburrate e infarinate (o coperte con carta forno).
  6. Mettete in forno e cuocete per 40 minuti circa.
  7. Sfornate e lasciate raffreddare per 10 minuti prima di toglierle dalle teglie. Lasciatele raffreddare su una gratella.
Per la salsa di caramello (questo può essere fatto fino a tre giorni prima)
  1. Mettete lo sciroppo di agave, l'acqua e lo zucchero semolato in una casseruola media, con fondo spesso e mescolate. Mettete sul fuoco moderato e portate ad ebollizione. Una volta che il composto inizia a bollire, non mescolate più perché lo zucchero potrebbe cristallizzare. È possibile ruotare delicatamente la pentola ogni tanto, se lo zucchero comincia a rosolare in modo non uniforme (fate molta attenzione, è molto caldo). Continuate a far bollire fino a quando non si addensa e si trasforma un bel colore marrone caramello (attenzione perché scurisce in fretta quindi non distogliete lo sguardo da esso). Spegnete il fuoco e lentamente aggiungete la panna riscaldata, la vaniglia, il sale e il succo di limone e mescolate con una frusta. Comincerà a bollire per un momento, ma non preoccupatevi, e continuate a mescolare. Se avrete dei pezzi di caramello non sciolti, rimettete tutto sul fuoco a fiamma bassa, e mescolate fino a quando non diventa ben liscio. Lasciatelo raffreddare completamente.
Per la crema al caramello
  1. Mescolate nella planetaria il mascarpone e lo zucchero a velo, e ¾ della salsa caramello raffreddata. Sbattete fino a quando non sarà liscia e spumosa.
  2. Quindi mettete la crema sopra una torta e sovrapponete la seconda torta cospargendola con uno spesso strato di glassa. Coprite anche i bordi con il resto della glassa e lisciate con una spatola. Versate il caramello rimasto in cima alla torta e spatolate delicatamente. Cospargete con un po' di sale Maldon in fiocchi.
Adapted from Nerds of knives
Adapted from Nerds of knives
Cardamomo & Co. http://www.cardamomoandco.it/

torta cioccolato e caramello fetta 1754 b

 

  • For the Cake:
  • 2 cups granulated sugar
  • 1¾ cups all purpose flour
  • ¾ cup unsweetened natural cocoa powder
  • 1 tsp fine sea salt
  • 1½ tsp baking powder
  • 1½ tsp baking soda
  • 2 large eggs, lightly beaten
  • ½ cup oil
  • 1 cup whole milk
  • 2 teaspoons instant espresso powder
  • 1 cup boiling water
  • For the Caramel Sauce:
  • 2 tsp agave syrup
  • 4 tbsp water
  • ½ cup granulated sugar
  • ½ cup cream
  • 1 tsp vanilla
  • 1 tsp fine sea salt
  • 1 tsp lemon juice
  • For the Mascarpone cream Frosting:
  • 250 g mascarpone
  • 3 cups powdered sugar
  • Maldon salt
 
INSTRUCTIONS
For the Cake:
  1. Preheat oven to 350F.
  2. Line three 6″ cake pans with parchment paper rounds. Grease the bottoms and sides lightly with butter, and then dust with flour. Tap the pans to eliminate any extra flour.
  3. In a large bowl, combine the sugar, flour, cocoa powder, salt, baking powder, and baking soda. Using a whisk, stir to combine the dry ingredients. Add the lightly beaten eggs, canola oil and the milk and combine. Dissolve the espresso powder into the in the boiling water and then stir it into the mix. Your batter should now be quite liquid, like pancake batter.
  4. Divide the batter equally into the three pans. Place into the oven and bake for 30 – 35 minutes. Remove from the oven and let cool for 10 minutes before removing from their pans. Let them finish cooling on a wire rack.

For the Caramel Sauce (this can be made up to three days ahead):

  1. Place the corn syrup, water, and granulated sugar in a medium saucepan and stir to combine. Bring to a boil over medium heat. Once the mixture starts to boil, don’t stir it or the sugar could crystallize. You can gently swirl the pan every so often if the sugar begins to brown unevenly (be very careful, it’s HOT). Continue to boil until it thickens and turns a lovely brown caramel color (once it starts to color, it will darken quickly so don’t take your eyes off it). Turn off the heat and slowly stir in the cream, vanilla, salt, and lemon juice with a wire whisk. It will bubble up like crazy for a moment but just keep stirring. If the caramel clumps at all, place the pan back on the stove on low heat, and stir until it becomes smooth. Set to the side to cool completely. 

For the Caramel Buttercream:

  1. In a mixer, combine 2 sticks of softened butter, 4 cups powdered sugar, and ¾ of the cooled caramel sauce (1/2 cup). Beat until smooth and fluffy.
  2. Once the cakes have cooled completely, assemble them by placing a thick layer of frosting between each layer. Cover the top and sides with the rest of the frosting and smooth out with a spatula. Drizzle the left over caramel on top. Sprinkle with some flaked Maldon salt.

Ed essendo venerdì, la mia torta, va dritta alla raccolta del 100% Gluten Free (Fri)Day che oggi vi riserva una grossissima novità! Andate a scoprirla!

ilove-gffd1

Ed essendo gli ingredienti anche il cioccolato e il caffè la mando alla raccolta sul Cioccolato e… che questo mese ospito io qui!

Banner caffè e cioccolato

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Naked Cake ai due cioccolati e alla ricerca della teglia perduta. | Cardamomo & Co.
    13 giugno 2016 at 13:39

    […] bontà di questa torta, perché, sebbene, non siano di mia invenzione né la base che ho già fatto qui con questa torta, né la crema, anche se è una rivisitazione, in questa versione, il risultato finale, non è […]

  • Reply
    Franci (Gaudio)
    17 marzo 2015 at 9:16

    Te l’avevo detto, che quando vuoi qualcosa devi chiedere FORTE E CHIARO!! 😀 😀 😀
    Ottima l’idea di fare la torta il giorno prima, per trovarla li’ pronta per te! ;o)

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    10 marzo 2015 at 15:28

    questo dolce non è strepitoso, di più, una vera bomba di bontà, adoro il caramello salato! complimenti!

  • Reply
    Carla
    7 marzo 2015 at 20:13

    sai una cosa? hai ragione.. metti un mercoledì, metti tutte le peripezie passate, metti tutte le corse di là e di qua, ma se alla fine torni a casa e trovi una torta così.. OLEE’ buon compleanno!
    Che bontà! sei stata bravissima!!!
    un bacione! <3

  • Reply
    Ilaria - Chez Gaspar
    6 marzo 2015 at 17:25

    adotta anche me! faccio pure la tua piccola aiutante in cucina!!! 😀

  • Leave a Reply