Basi/ Dolci/ estate/ Light/ Vegan

Non si vive di soli fichi…

Granita di fichi

Settembre è il mese dei fichi… e non solo su questo blog, dove ultimamente sembra che io non abbia mangiato altro.

Il fatto è che mia suocera ha un albero di fichi, molto “*massaro” (come avrebbe detto mia nonna – *lavoratore, e in questo caso prolifico).

Vi assicuro, a parte l’albero di limoni di mio fratello, e l’albero di fichi di mia suocera, non dispongo di nessun altro frutto bio (e non), ahimè e per vostra fortuna.

E che faccio, li butto??? 

Noooo, io li uso! 

Così ho provato anche a fare la granita. 

Veramente ho un quantitativo industriale di granita, perché ho prima provato con mezzo chilo, ma poi, ci è piaciuta e ne ho fatto ancora, e ancora e ancora.

Quindi ora mi sto attrezzando per le brioche (viste dalla mia amica Sonia), in maniera tale da poter fare la vera colazione estiva siciliana! 

granita di fichi Cardamomo and co 3727

Granita di fichi
Una granita diversa dal solito con un frutto i stagione come i fichi
Write a review
Print
Ingredients
  1. 550 g polpa di fichi freschi
  2. 1 limone succo
  3. 100 g zucchero
  4. 300 ml acqua
Instructions
  1. Sciogliete lo zucchero nell'acqua e fate bollire per 5 minuti. Fate raffreddare.
  2. Lavate i fichi e sbucciateli, quindi frullateli.
  3. Aggiungete l'acqua zuccherata alla purea di frutta, insieme al succo di limone, e mescolate bene.
  4. Trasferite in un contenitore e mettete in freezer.
  5. Mescolate dopo 2 ore, circa. Quindi mescolate di nuovo dopo un'ora, e ancora fino a quando il composto sarà granuloso ma non ghiacciato.
Notes
  1. SI conserva in freezer a lungo.
Cardamomo & Co. http://www.cardamomoandco.it/

granita di fichi Cardamomo and co 3734

E, anche con questa ricetta, partecipo alla raccolta della mia bravissima amica Leti di Senza è buonoL’orto del bimbo intollerante, e di Manu di Il mondo di Ortolandia, che stavolta riguarda, fichi, zucchine e prugne e l’intolleranza prescelta è la celiachia.

raccolta-settembre

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    L'orto del bimbo intollerante di settembre|Senza è buono
    6 ottobre 2016 at 11:56

    […] Granita di fichi  di Stefania – Cardamomo & Co […]

  • Reply
    Torna L’orto del bimbo intollerante: nuovi ingredienti, nuova intolleranza! – Logo
    6 marzo 2016 at 19:49

    […] Granita di fichi  di Stefania – Cardamomo & Co […]

  • Reply
    La ricetta vincitrice di settembre è… – Logo
    6 marzo 2016 at 19:46

    […] preparare con le proprie mani un golosissimo gelato con ingredienti sani e naturali, mentre con la sua granita ci offre l’alternativa anche per i bimbi intolleranti oltre al glutine, anche al […]

  • Reply
    Lara
    20 settembre 2015 at 11:46

    tu a fine settembre ti attrezzi per la colazione estiva???? Sicilia un’altro pianeta…. Potrei venire li per questa splendida colazione che mi sventoli sotto al naso, ma poi me ne torno al nord in attesa dell’autunno.

  • Reply
    Sonia
    10 settembre 2015 at 17:19

    io adoro i fichi! facciamo che tu porti la granita e le brioche e io mi siedo e me li godo? grazie per la fiducia e bravissima per la ricetta e le foto!

  • Reply
    saltandoinpadella
    8 settembre 2015 at 18:08

    Buttarli?!???ma assolutamente no, i fichi sono sacri. Beata te che ne hai tanti, io li devo pagare con il sangue….
    Comunque la granita di fichi proprio mi mancava, giuro che è la prima volta che la sento nominare e che la associo all’idea di granita. In effetti la cosa sembra interessante 😉

  • Reply
    Annalisa
    8 settembre 2015 at 0:27

    Mi hai riportato alla memoria dell albero di fichi che i miei suoceri avevano nella residenza estiva, anche lei ci faceva di tutto..soprattutto marmellate.
    ottima la tua granita, aspettiamo foto delle brioche “col tuppo”.

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    7 settembre 2015 at 13:31

    Che buona la granita!!! Mi piace molto questa ricettina, che è semplice, sana, gustosa e piena di frutta…cosa chiedere di più? I bimbi la amerebbero di sicuro! 🙂 grazie per il tuo importante contributo alla raccolta…per me è un vero onore ospitare le tue meravigliose ricette! Baci baci, Leti

  • Leave a Reply