piatti unici/ Secondi

Obtorto pollo

(Pollo alle mandorle)
Che ci piaccia o no, si sta avvicinando il natale.
Volete farvi trovare impreparati?
Ogni anno, ogni santo anno, mi riprometto di fare in tempo.
Ecco, ci sono, sono sul pezzo…
Così, ho pubblicato un antipasto natalizio, proprio lunedì!
Ditemelo che sono sul pezzo…
E poi, apro Facebook e vedo fior fiore di panettoni, biscotti natalizi, e un fiorire di calendario dell’avvento, di anglosassone tradizione, mescolando tradizione italiaca e straniera, come se nulla fosse.
E io?

Io faccio un antipasto??? 

Poco impegno, ragazza, troppo poco impegno, ragazza mia!

L’anno scorso hai pubblicato un panettone il 19 dicembre e i gingerbread cookies addirittura il 23… Puoi e devi fare di meglio!
Vero è che, il 19 novembre ho postato uno pseudo pandoro
E poi, il resto l’ho pubblicato pure dopo natale, come questi biscotti alla polenta o questa torta
Nel lontano 2012, però, ho dimostrato impegno, sono riuscita a postare degli alberelli natalizi di cioccolato, il 12 dicembre….
Voglio rimediare? Certo che sì… Ok, però non oggi…, giuro che rimedio da lunedì… D’altro canto domani è un altro giorno (mi sento tanto la sig.ra O’Haara) , si vedrà e oggi vi posto un secondo. Sì dovrà pur mangiare un secondo a Natale, no?
 
A mia parziale discolpa, il nuovo gioco delle Bloggalline, in cui ognuno di noi deve fare la ricetta di una amica. Forse avrei anche potuto scegliere altro, ma quando ho visto questo pollo alle mandorle non ho resistito, in  barba al natale!
 
pollo alle mandorle CARDAMOMO & CO 4947
 
Pollo alle mandorle
Un secondo speziato tipico della cucina cinese.
Write a review
Print
Prep Time
5 min
Cook Time
15 min
Prep Time
5 min
Cook Time
15 min
Ingredients
  1. 700 g petto di pollo intero
  2. 50 g mandorle pelate (io ho usato quelle con la buccia)
  3. 1 carota grande
  4. 3 cucchiai di fecola di patate o amido di mais
  5. 4 cucchiai olio di sesamo tostato (io ho usato quello di semi di zucca)
  6. 4 cucchiai salsa di soia
  7. 300 g riso basmati
Instructions
  1. Per prima cosa mettete a bollire il riso basmati in acqua salata per 12 minuti.
  2. Tagliate il petto di pollo a pezzi di 2 cm circa e infarinateli con la fecola.
  3. Lavate e sbucciate la carota e tagliatela a dadini.
  4. Mettete in un wok l'olio di semi di zucca, fate rosolare la carota e le mandorle.
  5. Aggiungete il pollo.
  6. Rosolatelo bene finché è dorato su tutti i lati, aggiungete la salsa di soia e finite di cuocere, indicativamente altri 6-7 minuti.
  7. Servite caldo con il riso basmati.
Adapted from La Mora Romagnola
Adapted from La Mora Romagnola
Cardamomo & Co. http://www.cardamomoandco.it/
 
Con questa ricetta partecipo al consueto appuntamento del venerdì con il 100% Gluten Free (Fri)Day
ilove-gffd
 

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    edvige
    8 dicembre 2015 at 14:40

    V eramente buono preso nota mi piace. Buona giornata e grazie

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    5 dicembre 2015 at 15:42

    io non sono assolutamente pronta per Natale quest’anno!!!!Delizioso questo secondo, brava!!!Baci Sabry

  • Reply
    CosebuonediAle
    5 dicembre 2015 at 15:24

    Non dire queste cose che mi fai venire i sensi di colpa. Niente di natalizio in vista sul mio blog, è oggi, nè la prossima settimana…….Mi cancelli dagli amici??

  • Reply
    Gaia Celiaca
    4 dicembre 2015 at 19:53

    bello questo pollo!!! mi piace proprio. alla facciaccia del Natale…
    d’altronde mi sa che tu oggi fossi in tutt’altre faccende affaccendata… ho visto certe meringhe 😉

  • Reply
    Lara
    4 dicembre 2015 at 18:28

    adoro il pollo alle mandorle con buona pace del natale, periodo in cui pubblico poco perché di solito sono talmente impegnata a corrermi dietro da sola che l’idea di bloggare proprio manco mi sfiora…. ma c’è chi lavora per me, tipo te col tuo antipasto per esempio, hahahahahah, buona serata

    • Reply
      Stefania FornoStar Oliveri
      4 dicembre 2015 at 23:17

      Esatto, una fatica per adesso a pubblicare… E sono felice che tu abbia apprezzato le mie ricette “natalizie! 😀

    Leave a Reply