Antipasti/ Maiala effige/ Pesce

Paté di salmone affumicato

Paté di salmone affumicato - Cardamomo & co

(In questo post: Paté di salmone affumicato in forma)

Forse è una ricetta anni ’80. Anzi il paté di salmone affumicato è decisamente una ricetta degli anni ’80.

Ma gli anni ’80 sono tornati di moda.

E così anche il paté di salmone affumicato.

Forse anche la forma che ho dato è un po’ anni ’80.

Insomma nessuna ricetta originale, oggi su questi schermi.

Ma, essendo un classico, assicuro l’assoluta bontà.

E come consuetudine su questi schermi, è anche una ricetta da maiala effige (ovverosia da minimo sforzo massima resa).

Pochi ingredienti, nessuna cottura e nessuna particolare manualità. Insomma una ricetta che può fare perfino mio marito… ma che non ha fatto lui  🙁  Be’ i complimenti li ho presi io però 😉

 

Conoscete il finger lime

Il finger lime è un agrume di origine australiano il cui interno assomiglia alle perle del caviale. Proprio per questo viene chiamato “caviale di limone”.

Si trova in 3 colori diversi, rosso, verde e giallo e quello che ho usato io mi è stato regalato da una mia amica che l’ha nel suo giardino. Infatti il clima siciliano è perfetto per questo agrume e proprio a Favara è nato il primo campo fuori suolo, di cui sono, ovviamente, orgogliosissima.

E siccome il clima è buono, voglio piantarmene uno nel mio giardinetto a Mondello, se vedrete altre ricette con questo agrume, saprete che ha attecchito.

Paté di salmone affumicato-2

Paté di salmone affumicato – Cardamomo & co


 

Paté di salmone affumicato

Una classica ricetta facile da fare e perfetta anche per un buffet elegante.
Preparazione 10 minuti
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

  • 400 g di salmone affumicato sceglietelo di ottima qualità
  • 500 g di mascarpone
  • q.b di aneto e barba di finocchio
  • q.b di pepe rosa
  • q.b di pepe
  • q.b di scorza di limone
  • finger lime

Istructions

  1. Per prima cosa preparate la farcia.Tritate 150 g di salmone, quindi aggiungetelo in una ciotola insieme al mascarpone, al sale, al pepe, all'aneto e alla scorza di limone grattugiata e mescolate molto bene.
  2. salmone 3
  3. Prendete uno stampo (io ho usato quello da cassata, ma potete usarne uno anche per plumcake) e foderatelo con pellicola.
  4. salmone
  5. Quindi stendete le fette di salmone fino a ricoprire tutto lo stampo.
  6. salmone 1
  7. Versate quindi il ripieno e con il dorso di un cucchiaio livellate il tutto.
  8. salmone 5
  9. Coprite con un vassoio e tenete in frigo fino al momento di servire.
  10. Prima di servire, sformate il paté, eliminate la pellicola delicatamente e decorate a piacere con fette di limone e spolverizzate alcune perle di finger lime.

Note

- Se volete essere certi che il salmone sia sufficiente per ricoprire tutto lo stampo, potete prima fare questa operazione e poi, con il salmone rimasto preparare la farcia.
- Il finger lime ci sta benissimo, ma non è indispensabile.

Adapted from Cucina

Altre ricette degli amici di Slowthinking

terrina-coniglio-.jpg

 

Se vi piace conoscere altre ricette vintage e di patè vi consiglio quello della mia amica Elisa di Il fior di cappero con la Terrina di coniglio in crosta con prugne e albicocche

 

 

 

 

 

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply