Dolci/ estate/ Maiala effige

Cheesecake senza glutine con latte condensato e more

Cheesecake senza glutine con latte condensato e more - Cardamomo & co

(In questo post: cheesecake senza glutine con latte condensato e more)

Cheesecake senza glutine con panna fresca liquida latte condensato e more

Fa caldo, no, fa caldissimo!

Quindi ho inaugurato la stagione dei piatti senza cottura. Dall’antipasto al dolce.

E sebbene possa sembrare che senza cottura significhi senza calorie (perché si pensa solo ad insalate o tutt’al più a degli spaghetti di zucchine, in realtà non è affatto così! Eppure, dovrei anche pensare che essendo estate, ed essendoci anche molto caldo, passo la gran parte della mia giornata al mare e quindi in costume… E invece me ne frego bellamente. E così, vai con i gelati e con le cheesecake dolci e salate.

Ma se vedi delle more così belle, non le compri?

E se le compri, non ti viene subito in mente un dolce al cioccolato? E se è estate come può essere il dolce al cioccolato??? Una cheesecake senza glutine!

Quindi compra mascarpone, panna fresca liquida per dolci, latte condensato, burro e biscotti con gocce di cioccolato (tanto il cioccolato già ce l’hai) e fai subito una cheesecake senza glutine!

Posso dire che è la cheesecake più buona mai mangiata?

Posso dirvi che il pargolo n. 3 (che l’ha praticamente sequestrata) ha detto che è la torta più buona mai fatta (eppure ne ho fatte tante!) .

Posso dirvi che è talmente facile e veloce che ho giurato a me stessa che sarà l’unica torta che rifarò all’infinito?

Posso anche dirvi che per compensare faccio acquagym 2 volte al giorno (quasi sempre). .. 

Però, voglio anche dirvi, che preparerò la versione più dietetica, almeno ci voglio provare…forse.

 

Tips & Trick per fare una Cheesecake senza glutine con latte condensato e more

  1. Per fare una cheesecake senza glutine ho provato vari tipi di biscotti, ma questi con gocce di chioccolato della Lidl, li ho trovati meravigliosi. Al posto dei canonici 100 g di burro, potete diminuire a 90 g.
  2. La cheesecake è un dolce davvero semplicissimo da fare, solo che dovete pensarci in tempo. Non è un dolce da ultimo minuto, dovete assolutamente prepararlo almeno il giorno prima.
  3. Dura, se conservata in frigo, anche 4 giorni.
  4. I formaggi che si possono usare sono i più svariati. Cercate di non usare il solito formaggio che non è un vero formaggio come la Philadelphia. Preferite formaggi veri, vi prego!
  5. Io ho usato la gelatina, ma se volete sostituire con l’agar agar non ci sono problemi.
  6. Per far sì che la gelatina non si rapprenda in maniera disomogenea un trucco è quello di aggiungere qualche cucchiaio di composto freddo a poco a poco alla gelatina sciolta. Quando il composto con la gelatina avrà raggiunto la temperatura ambiente, potrà essere aggiunta alla crema. In questa maniera la gelatina si mescolerà uniformemente e non si creeranno fastidiosi grumi.
Cheesecake senza glutine con latte condensato e more-9629

Cheesecake senza glutine con latte condensato e more – Cardamomo & co

 

 

Cheesecake senza glutine con latte condensato e more
Preparazione
30 min
Tempo totale
30 min
 

Una torta senza cottura semplice da fare e adatta all'estate. Perfetta per un fine pasto.

Piatto: Dolce
Cucina: American
Keyword: cheesecake senza glutine
Porzioni: 8
Autore: Stefania Oliveri
Ingredienti
Ingredienti per la base
  • 250 g Biscotti secchi io quelli con gocce di cioccolato della Lidl
  • 90 g Burro
per la crema
  • 500 g mascarpone
  • 250 g di ricotta in estate quella vaccina
  • 1 lattina da 397 g di latte condensato
  • 3 fogli di colla di pesce 12 g
  • 3 cucchiai di latte
per la copertura
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 4 g colla di pesce
  • more
Istruzioni
Per la base
  1. In un frullatore mettete i biscotti e riduceteli in polvere. Quindi fate sciogliere il burro (al microonde, per pochi secondi a bassa temperatura) e mescolate ai biscotti sbriciolati.
  2. Quindi versate in una teglia con fondo apribile, su cui avete steso della pellicola trasparente (o anche della carta forno) e livellate con un cucchiaio.
  3. Mettete in frigo e preparate la crema.
Per la crema.
  1. In una ciotola mescolate il mascarpone con la ricotta e il latte condensato.
  2. Ammollate la gelatina in acqua fredda per qualche minuto, e nel frattempo aggiungete il latte condensato alla crema mescolando bene.
  3. Quando la crema sarà pronta,mettete in acqua la gelatina per ammorbidirla. Quindi riscaldate 3 cucchiai di latte e sciogliete la gelatina. Mescolate finché non ci saranno grumi.
  4. A questo punto prendete qualche cucchiaio di composto e aggiungetelo al latte con la gelatina. Continuate così finché non sarà a temperatura ambiente. A questo punto potete mescolare tutto per bene.
  5. Versate la crema sulla base di biscotto e livellate il composto, anche sbattendo due o tre volte sul piano di lavoro. A questo punto è pronta per andare nel frigo per almeno 5/6 ore.
Per la copertura
  1. Tritate finemente il cioccolato (se non usate quello in gocce) e scaldate la panna sul fuoco. Prima che cominci a sobollire, spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato e mescolate fino a quando non sarà ben sciolto.
  2. Ammollate nel frattempo la gelatina in acqua per qualche minuto. Quindi strizzatela e aggiungetela al composto caldo, sempre mescolando.
  3. Versate sulla cheesecake e rimettete in frigo a raffreddare per altre 4-5 ore.
  4. Prima di servire decorate con more e qualche fogliolina di menta.

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

Dove troverete la foto della torta intera

 

Un post condiviso da Stefania Oliveri (@stefaniafornostar) in data:

 

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply