Autunno/ Dolci/ Inverno/ Ricetta straniera

Zuppa inglese al mandarino senza glutine

Zuppa inglese al mandarino senza glutine - Cardamomo & co

(In questo post: Zuppa inglese al mandarino senza glutine)

Sono per gli abbinamenti strani. Sia nell’abbigliamento che nel cibo. E lo so che cioccolato e mandarino vi farà storcere la bocca, ma questa Zuppa inglese al mandarino senza glutine, dopo averla assaggiata, vi farà ricredere.

Così come ho fatto ricredere le mie colleghe sull’abbinamento del viola con il verde, il giallo, l’arancione e il rosso. Io amo il viola in tutte le sue sfumature e mi piace abbinarlo in maniera alternativa. Invece odio il classico viola-nero.

In cucina amo gli abbinamenti tradizionali, sia chiaro, ma mi piace sperimentare (che poi sono sicura di non essere né l’unica né la sola). Questa Zuppa inglese al mandarino senza glutine in realtà è nata per caso, da un riciclo. Avevo fatto questa torta al cioccolato per rifare le foto che non le rendono giustizia. Ma trovare le amarene sciroppate è stata un’impresa a dir poco titanica, una mission impossible che NON si è trasformata in possible. 

Per carità, la torta è buona anche sola, ma avevo questo curd al mandarino che gridava “USAMI, USAMIIII”. E chi sono io per disobbedire?

Però ho voluto essere avveduta e invece di farcire l’intera torta, ho deciso che ne avrei usato una parte, per farne un dolce al cucchiaio. In foto vedete la versione da fine pasto, ma ho fatto anche dei bicchierini da finger food. Ed avevo ragione, il risultato è fantastico! E ho fatto ricredere l’intera famiglia e non solo.

E poi oggi è anche la festa del papà e questa può essere un’idea alternativa alla “solita” sfincia palermitana (che, fra l’altro, ho già fatto e la cui ricetta trovate QUI) o a questi dolci che vi suggerisco QUI..

Zuppa inglese al mandarino senza glutine - Cardamomo & co

Zuppa inglese al mandarino senza glutine – Cardamomo & co

 

Zuppa Inglese al mandarino senza glutine

Un dolce al cucchiaio perfetto per un fine pasto.

Piatto Dessert
Cucina inglese
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

Per la torta al cioccolato

  • 200 gr di zucchero
  • 200 g di cioccolato fondente almeno al 70%
  • 150 g di burro
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di fecola

Per il Curd al Mandarino

  • 5 mandarini bio 170 ml di succo buccia, anzi scorza, e succo
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova intere e 1 tuorlo
  • 100 g di burro

Per la composizione del dolce

  • 100 ml acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 100 ml liquore al mandarino (o all'arancia o rum)
  • cioccolato fondente goccine

Istructions

Per la base al cioccolato

  1. Sciogliete il burro e il cioccolato a bagnomaria o al microonde (come ho fatto io). 

    Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a che non risulterà un composto chiaro e spumoso. 

    Aggiungete la fecola e amalgamate. 

    Unite lentamente e sempre mescolando il cioccolato e il burro fuso (meglio poco per volta in modo che l’uovo non cuocia). 

    A parte montate le chiare a neve (questa operazione io la faccio sempre all’inizio per risparmiare tempo) e unitele al composto mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. 

  2. Versate nello stampo foderato con carta da forno, o in uno in silicone e cuocete a circa 180° sino a quando fuori si formerà una crosticina croccante e lo stuzzicadente, col quale avrete punzecchiato la torta, risulterà senza residui d’impasto ma comunque umido (dentro deve rimanere morbida). 

    La torta gonfia molto, ma poi si sgonfia.

  3. Lavate ben bene i mandarini e grattugiate la buccia del mandarino, solo la parte arancione della scorza evitando la parte bianca.

Per il curd al mandarino

  1. Spremete i mandarini.
  2. Quindi mettete la scorza del mandarino nel Bimby, insieme allo zucchero e tritate a velocità 5 per 20 secondi.

  3. Aggiungete il burro ammorbidito al microonde a potenza 450 per 50 secondi, le uova e il succo del mandarino (filtrato).
  4. Azionate il Bimby per 12-13 minuti, a velocità 3 e temperatura 80.
  5. Quindi mettete la crema in vasetti sterilizzati, tappate e capovolgete il barattolo fino a quando non si raffredda.
  6. Conservate in frigo.

Composizione del dolce

  1. Far sciogliere lo zucchero nell'acqua riscaldandola un po'. Quindi mescolate il liquore scelto.

  2. Tagliate la torta a fette sottili e foderate la base di un bicchiere (bicchierino, o ciotola grande) e irrorate con la bagna di acqua e liquore.

  3. Aggiungete qualche cucchiaio di curd al mandarino e ripetete l'operazione.

    Decorate con cioccolato fondente tritato o in goccine.

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

 

Rating: 5.0/5. From 8 votes.
Please wait...

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply