Autunno/ estate/ Inverno/ piatti unici/ Primavera/ Primi

Lasagne senza glutine con ragù

Lasagne al ragù senza glutine - Cardamomo & co

(In questo post: Lasagne senza glutine con ragù)

Come al solito in questo blog non c’era la ricetta delle più classiche lasagne senza glutine con ragù. 

Inizio con le più strane che ho fatto, che prevedevano la sfoglia di cavolfiore (sì, niente pasta, ma cavolfiore!), per continuare con quelle più laboriose (ma neanche tanto) perché la sfoglia di pasta è stata fatta in casa, con funghi e ricotta (e tanto di video per fare la sfoglia), per continuare con le prime lasagne che ho fatto (e si vede anche dalle foto), con pesto di pistacchi, o con zucca, e per finire con cavolfiore (come ripieno), ma di lasagne tradizionali, neanche l’ombra.

Così ho capito che era arrivata l’ora di rimediare.

Anzi, a dirla tutta, il pretesto mi è stato dato perché ho trovato una sfoglia pronta, ma fresca. 

Sì, avete capito bene, adesso anche per i celiaci ci sono le lasagne fresche da banco!

Mi è sembrato più che un ottimo motivo, non pensate? Insomma devo testare per poterne parlare, no? 😉

 

Lasagne al ragù senza glutine - Cardamomo & co

Lasagne al ragù senza glutine – Cardamomo & co

 

Tips & Tricks per fare Lasagne senza glutine con ragù

  • Lasagne fresche. Come vi dicevo più sopra, io ho usato le lasagne fresche. In cosa consiste la differenza? Beh, le lasagne fresche non si devono bollire prima di usarle. Beh, devo confessare che io non faccio cuocere prima nemmeno quelle secche, perché le innaffio, come se piovesse con la besciamella per farle cuocere senza bisogno della pre cottura. Però, con le lasagne fresche potete limitare la quantità di besciamelle da usare.
  • Bimby. Se avete il Bimby tutto si semplifica molto. Io l’ho usato sia per fare il ragù (e vi assicuro viene buonissimo) che la besciamelle.
  • Besciamelle. La Besciamelle può essere preparata anche il giorno prima e conservata in frigo.
  • Ragù. Anche il ragù si può preparare in anticipo, fino a 2 giorni prima, e conservare in frigo o in freezer fino a 2 mesi. Io lo preparo mescolando carne bovina e salsiccia, ma nulla vi vieta di farlo completamente di bovino.

 

Lasagne senza glutine con ragù

Porzioni 8
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

Per il ragù

  • 2 confezioni di lasagne fresche senza glutine Picchiotti
  • 1 costa di sedano lavato ed asciugato
  • 1 scalogno
  • 1 carota tagliata a tocchetti
  • 35 grammi olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • 250 grammi carne macinata di vitello
  • 250 di salsiccia
  • 125 g di pancetta
  • 750 grammi passata di pomodoro

Besciamelle:

  • 500 ml di latte
  • 50 g di fecola
  • 40 g di burro
  • parmigiano
  • sale q.b.
  • noce moscata

Per il pasticcio

  • 4 mozzarelle
  • qb Parmigiano

Istructions

Per la besciamelle procedimento tradizionale

  1. Fate sciogliere il burro in un pentolino e aggiungete la fecola e fate tostare.

    Quindi aggiungete poco per volta il latte, così da non fare grumi. Fate cuocere finché non raggiunge la consistenza desiderata. 

    Fuori dal fuoco aggiungete parmigiano e noce moscata appena grattugiata.

Besciamelle procedimento Bimby

  1. Mettete tutti gli ingredienti (latte, burro a pezzi, farina, sale e noce moscata) nel boccale. 

    Chiudetelo ed azionate il Bimby per 12 minuti (circa) a 90° partendo dalla velocità 2 ed aumentando dopo 2 minuti a vel. 3 ed ancora dopo 2 minuti a vel. 4.

Per il ragù procedimento Bimby

  1. Mettete nel boccale lo scalogno, il sedano e la carota tagliata a tocchetti e tritate 10 secondi a vel. 8.

    Aggiungete l'olio e tritate 5 secondi a velocità 7. 

    Quindi fate cuocere 5 minuti a 120°C, velocità 1 senza misurino.

    Aggiungete la carne, e fate  10 minuti a 120°C a vel. 1, senza misurino, spatolando di tanto in tanto.

    Aggiungete il vino e fat evaporare 5 minuti a temperatura Varoma a vel. 1, senza misurino.

    Aggiungete la passata di pomodoro e 30 g di acqua, regolate di sale e cuocete 25 minuti a 100°C velocità 1, spatolando di tanto in tanto.

Comporre il pasticcio

  1. Sulla base della teglia mettete della bechamelle e del ragù coprendo tutta la base, quindi stendete sopra la sfoglia e ricoprite di bechamelle,  ragù e parmigiano.

    Al secondo strato aggiungete anche la mozzarella tagliata a fettine e continuate con altri due strati di sfoglia e condimento. 

    Finite con una spolverata di abbondante parmigiano.

  2. Fate cuocere a 180° per 20 minuti circa.

    Servite calde o tiepide.

 

E infine, ma non un motivo trascurabile, sono perfette per essere portate anche ad un picnic e offerte a tutti, che non si accorgeranno della differenza!

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

Rating: 5.0/5. From 7 votes.
Please wait...

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply