Torta di ricotta, pere e cioccolato
Preparazione
1 h 30 min
Cottura
10 min
Tempo totale
1 h 40 min
 

Una torta che richiede più passaggi, ma buonissima, perfetta come dessert sfizioso

Piatto: Dessert
Cucina: Italiana
Autore: Stefania Oliveri
Ingredients
  • Per uno stampo da 24 cm il mio era da 20
Per il pandispagna
  • 65 g zucchero
  • 3 uova bio
  • 90 g mandorle
  • 30 g amido di mais
  • 30 g cacao amaro
  • 50 g burro fuso
Per la farcia
  • 400 g ricotta di pecora
  • 150 g panna montata
  • 150 g zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 2 fogli di colla di pesce
Per la bagna
  • 100 g acqua
  • 70 g zucchero
  • 50 g di limoncello (o passito)
Per la farcitura (che io ho messo sopra)
  • 250 g pere di Conference 1 pera
  • 50 g zucchero
  • 10 g di limoncello
  • 3 gr amido di mais
  • scorza di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di olio
Per la decorazione
  • 30 g di cioccolato fondente
  • 10 g di burro
Istructions
  1. Per il pandispagna. (Guarda anche più giù per un'altra versione).

  2. Montate le uova intere a temperatura ambiente con lo zucchero fino a che non saranno bianche, spumose e quadruplicate nel volume.
  3. Nel frattempo frullate finemente le mandorle insieme all'amido. Quindi aggiungete il cacao setacciato.
  4. Sciogliete il burro (io al microonde a 450 W).
  5. Unite, con una spatola e a mano, le farine alle uova, quindi aggiungete il burro fuso ma non caldo. Dividete il composto in due teglie rivestite da carta forno e cuocete in forno già caldo a 180° per 10 minuti.
  6. Lasciate freddare completamente.
  7. Preparate la farcitura di pere.
  8. Tagliate le pere a cubetti e passatele in padella con l'olio, lo zucchero e l'amido. Non dovranno essere troppo cotte, ma rimanere croccanti.
  9. Preparate la farcitura di ricotta.
  10. Mescolate la ricotta con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia e lasciate riposare per almeno 2 ore in frigorifero, quindi passate tutto al setaccio.
  11. Quando il pandispagna sarà raffreddato, prelevate una parte di ricotta, scaldatela e aggiungete la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda. Unite, poco alla volta, la ricotta fredda a quella calda per farla stemperare.
  12. Montate la panna non a neve ferma e unitela alla crema di ricotta, quindi versate tutto in una sacca da pasticceria.
Preparate la bagna
  1. In un pentolino mettete a scaldare l'acqua e lo zucchero, fino a quando quest'ultimo non si scioglie. Quindi aggiungete il limoncello e mescolate. Fate raffreddare prima di usare.
Assemblate il dolce
  1. utilizzando un cerchio da pasticceria da 20 cm, rivestito con una striscia di acetato, adagiate sul fondo un primo disco di pandispagna. Bagnate con la bagna. Disponete sulla base la crema di ricotta e, se vi ricordate le pere (altrimenti, fate come me e mettetele sopra). Terminate con il secondo strato di pandispagna, che bagnerete a sua volta. Fate riposare in frigorifero per almeno 4 ore (meglio tutta la notte).
  2. Prima di servire, sfilate il cerchio di acciaio, eliminate l'acetato e procedete alla decorazione
Decorazione
  1. Sciogliete al microonde per 1 minuto e mezzo il cioccolato e il burro. Usate un concetto di carta per formare il reticolato.
Note

 

Adapted from Profumi e Sapori e "I dolci del sole" di Sal de Riso