Risotto asparagi topinambur e menta
Preparazione
15 min
Cottura
18 min
 
Un risotto primaverile, con verdure di stagione e un buon profumo di menta.
Porzioni: 5
Autore: Stefania Oliveri
Ingredients
  • 500 g di riso Carnaroli
  • 500 g di asparagi freschi
  • 4 to pinambur
  • 6 foglie di menta
  • 2 scalogni
  • 1/2 bicchiere di vino bianco di buona qualità
  • 1 noce di burro
  • Parmigiano Reggiano
  • olio extravergine d'oliva
  • brodo vegetale home made
Istructions
  1. Cominciate con la preparazione del brodo. Mettete a scaldare un litro e mezzo di acqua e fate bollire, sciogliendo dentro il dado vegetale fatto con il Bimby.
  2. Lavate e spellate il topinambur e tagliatelo a tocchetti piccoli.
  3. Lavate gli asparagi e spezzateli. Si spezzeranno proprio nel punto in cui non saranno più teneri. Buttate la parte legnosa e tagliate a rondelle il resto, lasciando le punte integre.
  4. Lavate e sbucciate gli scalogni e tritateli. Usatene uno per il risotto e uno per le verdure.
  5. In un wok mettete dell'olio, e fate soffriggere a fuoco basso lo scalogno, quindi aggiungete il topinambur, e gli asparagi, eccetto le punte e fate saltare. Salate e aggiungete le foglie di menta e le punte degli asparagi solo alla fine, amalgamando bene.
  6. Fate soffriggere in una capiente casseruola l'altro scalogno a fuoco basso, quindi aggiungete il riso e mescolate. Fate tostare e non appena diventa trasparente, aggiungete il vino e fate sfumare. Quindi cominciate ad aggiungere il brodo piano piano mescolando di tanto in tanto.
  7. A metà cottura aggiungete le verdure e fate cuocere per altri nove minuti.
  8. Fuori dal fuoco aggiungete una noce di burro e il parmigiano e mantecate.
  9. Guarnite con le punte degli asparagi e due foglie di menta.
Note

Se volete rendere questo piatto vegano dovete eliminare il burro e il parmigiano