Pizza senza glutine con sorgo
Preparazione
10 min
Cottura
25 min
 
Pizza senza glutine con aggiunta di farina di sorgo, con un condimento diverso con lo stracchino
Porzioni: 6
Autore: Stefania Oliveri
Ingredients
  • 500 g di farina per pizza AmoEssere
  • 100 g di farina di Sorgo Marello
  • 270 g di lievito madre
  • 350 g di acqua minerale
  • 10 g di sciroppo di riso o miele di sulla o di acacia
  • 20 g di olio evo
  • 10 g di sale integrale uso quello di Mothia
  • Per il condimento
  • pomodorini
  • stracchino
  • basilico
  • cipolle affettate
  • pancetta affumicata
  • origano
  • olio e sale integrale di Trapani
Istructions
  1. Rinfrescate il lievito madre, quindi prelevatene una parte e scioglietelo, con l'acqua a temperatura ambiente.
  2. Quindi mettete le farine nella planetaria e aggiungete il lievito. Mescolate con il gancio per 5 minuti, aggiungendo via via l'olio, lo sciroppo di riso e il sale e amalgamate fino a quando saranno ben incorporati.
  3. Trasferite il panetto in una ciotola grande e coprite con della pellicola da cucina e fate lievitare tutta la notte. Il tempo dipende dal caldo e dall'umidità della vostra casa, quindi controllate che il composto sia raddoppiato e questo indicherà che la lievitazione è stata raggiunta.
  4. Riprendete l'impasto e stendetelo sua una leccarda ricoperta con carta forno, (o due o tre teglie rotonde da pizza - ovviamente il numero dipende dalla grandezza dei vostri stampi) aiutandovi con dell'olio.
  5. Lavate e tagliate a dadini i pomodorini e la cipolla a fettine, aggiungete la pancetta a dadini e condite con olio, sale e origano.
  6. Scaldate il forno a 220° e quando sarà caldo, cuocete la pizza per 10 minuti.
  7. Poi abbassate a 200° per altri 10 minuti e 5 minuti prima di tirarla fuori dal forno, condite con la lo stracchino.
  8. Servite con basilico fresco.