Bevande/ Dolci/ estate/ Maiala effige/ Stagioni/ Tutorial

Gelatina di mojito per Taste & More con tutorial

Gelatina di mojito senza glutine di Cardamomo & co
(In questo post: Gelatina di mojito)

 

Adoro il mojito.

Ma non lo posso bere.

Non almeno se sono fuori casa e e devo darmi un minimo di contegno.

Che perdo, se lo bevo.

Ho fatto la prova.

Parlo con cognizione di causa.

Al primo bicchiere, non mi reggo più in piedi.

Al secondo scivolo su una poltrona qualsiasi, mi appoggio a chiunque e dormo beatamente.

Niente di sconveniente, per carità… se non fosse che, a volte, potrei anche russare…

E invece, forse anche per la modica quantità, la gelatina di mojito, lo reggo.

Ok, non ne ho assaggiato solo un bicchierino.

E nemmeno due…

gelatina al mojito 6304

gelatina al mojito

Ma ho un’ottima scusa.

Mio marito con un mal di denti terrificante e io dovevo pur consolarmi! 😉

 

La ricetta fa parte, con tantissime altre, tutte meravigliose, della splendida rivista su cui ormai scrivo da qualche anno, Taste & More. Non vi resta che andare a sfogliarla e mettermi alla prova se dico la verità!

Taste&More Magazine luglio - agosto 2016 n° 21

 

Gelatina di Mojito

Preparazione 10 minuti
Porzioni 4
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

  • Gelatina al mojito
  • 200 ml di acqua
  • 200 g di zucchero di canna integrale
  • 3 fogli di gelatina
  • 150 ml di succo di lime
  • 100 ml di rum abbondanti
  • foglie di menta

Istructions

  1. In una ciotola capiente mettete a mollo la gelatina con acqua fredda per non più di 5 minuti.
  2. Spremete il succo dei lime.
  3. In una casseruola mettete l'acqua e lo zucchero e fino a quando non sarà sciolto (non deve bollire). Spegnete e unite il succo dei lime, i fogli di gelatina strizzati, il rum e la menta. Mescolate.
  4. A questo punto potete versare il liquido nei bicchierini o usare le bucce dei lime come contenitori. Per questa seconda opzione, dovete tagliare a metà i lime e con un coltello affilato svuotarli.
  5. Per pulirli completamente, potete girare le bucce e raschiarle bene. Poi le rigirate e le riempite con il mojito fino quasi all'orlo. Inserite una fogliolina di menta all'interno di ogni bicchierino. Mettete in frigo per almeno 4 ore.

 

Tutorial gelatina al mojito con bucce

gelatina al mojito 6329

Gelatina di mojito senza glutine di Cardamomo & co

 

 
 

ALTRE RICETTE DA SLOWTHINKING

Gelatina di caffè espresso

di Elena

 

Morettine

di Barbara

 

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten free (Fri)Day

ilove-gffd

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    lagaiaceliaca
    23 luglio 2016 at 12:18

    sono molto testona, e ci riprovo.
    volevo dirti che sono ganzissime, che non ho mai provato a fare un “coso” solido ma dovrei, perché è davvero una cosa carina…
    che le foto siano bellissime si sapeva, no?
    baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    lagaiaceliaca
    23 luglio 2016 at 12:08

    devono essere squisite, oltre ad essere davvero molto ma molto scenografiche.
    le voglio anch’io, queste cosine mojitose…
    e anche strepitose!
    (o vediamo se mi salva il commento…)

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    saltandoinpadella
    22 luglio 2016 at 15:05

    Il mio consiglio è di farsi prima una mangiata di quelle apocalittiche, e poi vedrai che il mojito va giù che è un piacere 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply