Autunno/ Basi/ Inverno/ Maiala effige/ Primi/ Vegan

Pesto di agrumi vegan alla mia maniera

Pesto di agrumi vegan - Cardamomo & co

(In questo post: pesto di agrumi vegan)

La mia vita è stata cambiata da 4 piccolissime situazioni:

  1. la celiachia, che mi ha fatto capire che in realtà mi piaceva mangiare;
  2. il matrimonio  e i figli, e qui la lista dei perché sarebbe lunga, ma so che chi è sposato con figli conosce  tutti gli annessi e i connessi;
  3. 4 animali (dei figli ho già parlato)
  4. il mio pusher di frutta e verdure biologiche.

E così questo pesto di agrumi vegan (così come tantissime altre ricette su questo blog) è nato dopo che il mio pusher mi ha portato delle arance e delle clementine meravigliose.

Così mi è venuta in mente di fare la ricetta del risotto alle arance, ma mentre concretizzavo l’idea, pensavo anche la ricetta sul blog c’era già… (ok, forse il blog è un’altra di quelle cose che mi ha cambiato la vita).

Così mi è venuto in mente che non avevo mai fatto, invece, il tanto noto pesto agli agrumi dello chef La Mantia. Ma ormai lo sapete io sono anche una terribile copiona, e anche questo pesto non è la copia esatta che troverete qui, ma è la mia reinterpretazione. 

La ricetta, oltre ad essere da maiala effige, (minimo sforzo, massima resa, as usual) è quindi un’altra delle mie ricette anarchiche. Me ne scuso con l’autore, ma a casa hanno gradito anche così.

Io ho seguito il suo consiglio, comunque, e cioè di servirlo con del riso basmati. Ci sta un incanto.

Bene, ma meno che con il riso, invece con la pasta. Per cui, non siate anarchici nel consiglio e con questo pesto di agrumi vegan preparate un buon riso basmati, anche solo bollito.

 

pesto di agrumi vegan-9340

 

Tips & Tricks per il pesto di agrumi vegan

  • Il pesto di agrumi vegan si fa davvero in pochi minuti e non necessita di cottura. Al mio ho aggiunto la buccia di un’arancia perché le mie erano bio. Il sapore che aggiunge è fondamentale, per cui invece di 4 arance come suggerisce lo chef La Mantia, ne bastano solo 2. Se invece non avete arance bio, non usate la buccia, mi raccomando.
  • La clementina è una mia aggiunta, ma il sapore dolce non si avverte. Forse la prossima volta aggiungo anche un limone.
  • Io ho aggiunto anche mezzo scalogno e so che lo chef inorridirebbe, visto che non usa né cipolla né aglio, ma secondo me ci stava benissimo e dava quel leggero sapore piccantino che a noi piace.
  • Io ho usato le mandorle non pelate per i numerosi benefici che ne derivano dalla pellicina. Inoltre mi piace anche il sapore maggiormente rustico che dona alla preparazione.

 

Pesto di Agrumi Vegan

Print Recipe
Serves: 4

Ingredients

  • 200 g di mandorle (pelate)
  • 50 g di capperi sotto sale
  • 50 cl di olio extra vergine di oliva
  • la polpa di 2 arance bio e la scorza di una (solo la parte arancione) 
  • 1 clementina
  • 1 mazzetto di basilico
  • 1/2 scalogno

Instructions

1

Pelate l'arancia togliendo solo la parte arancione e sbucciate entrambe le arance e la clementina. Eliminate i semi.

2

Mondate e lavate il basilico.

3

Sciacquate molto bene i capperi.

4

Sbucciate lo scalogno.

5

Mettete nel vaso del mixer la polpa delle arance e della clementina, le foglie di basilico, le mandorle, i capperi dissalati, lo scalogno e l'olio extra vergine d'oliva.

6

Frullate per 2 minuti circa, fin quando non otterrete un pesto dall'aspetto omogeneo.


 

 
pesto di agrumi vegan-9334

 

E adesso vi chiedo di rispondere a questo sondaggio. La prossima ricetta la scegliete voi! Su, votate!

Qual è la prossima ricetta che volete pubblichi?

  • La Banoffee Pie (54%, 7 Votes)
  • La Crostata con Lemon Curd e Meringa italiana (46%, 6 Votes)

Total Voters: 13

Loading ... Loading ...

Banoffee Pie Crostata con Lemon Curd e Meringa italiana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply