Primavera/ Primi/ Tutorial

Come sopravvivere ai mugoli di piacere

Ravioli senza glutine - Cardamomo & co

Ravioli senza glutine primaverili

Quando sono stata a Parma, ho visto cose che voi umani, anzi che noi umani non possiamo capire…

Molte di queste le ho anche assaggiate.

Una però mi è stata interdetta… era con il glutine.

E confesso che, sentire i muguli di piacere delle mie compagne di avventura, non mi ha aiutato a superare la cosa.

Ora, non voglio dire che quelli che vedete qui sotto sono la stessa cosa, ma ci ho voluto provare, quanto meno nella forma, ad imitarli.

Mi sono aiutata anche con questo post, dove è spiegato tutto molto bene e la forma è eccezionale… ma lui è Florin, l’altro è Spigaroli e io…e io solo pizza e fichi ravioli!

ravioli primaverili Cardamomo & co 3021

Ravioli senza glutine – Cardamomo & co

Quindi il ripieno è assolutamente differente, e sono certa che la bontà di quei ravioli stia proprio (anche se non solo) nel ripieno.

Comunque la mia famiglia ha apprezzato e io, regina della casa e dei fornelli, sono stata felice 🙂

ravioli primaverili Cardamomo & co 3016

Ravioli senza glutine primaverili homemade – Cardamomo & co

Ravioli primaverili
Preparazione
2 min
Cottura
3 min
 
Ravioli gluten free secondo una ricetta degli chef Florin e Spigaroli con un ripieno e un condimento primaverili
Autore: Stefania Oliveri
Ingredienti
  • PER LA PASTA
  • 300 g di farina Nutrifree Mix per pasta
  • sale qb
  • 1 uovo ogni 100 gr di mix
  • e 1 cucchiaio di olio e 1 di acqua ogni 300 gr di farina
  • Aggiungete un cucchiaio di acqua alla volta se ve ne fosse bisogno
  • PER IL RIPIENO
  • 2 zucchine genovesi bio
  • 100 g ricotta di pecora
  • 50 g parmigiano reggiano
  • olio extravergine d'oliva
  • sale integrale di Trapani
  • PER IL CONDIMENTO
  • Burro tedesco di ottima qualità
  • salvia biologica
  • 300 g favette
Istruzioni
  1. PER LA PASTA
  2. Mettete tutti gli ingredienti nell'impastatrice e fate amalgamare fino a quando non avrete un panetto consistente, ma morbido.
  3. Fate riposare avvolto in un panno pulito per circa mezz’ora, dentro il frigo.
  4. Con la macchinetta per stendere la pasta (la famosa Nonna Papera) cominciate a stendere a piccole quantità, dapprima con la dimensione più grande (7) via via diminuendo fino ad arrivare a 2 (ma anche 3 per me va bene).
  5. Formate delle strisce di pasta. Spremete con una sac à poche il ripieno sulla strisce (guardate tutorial più giù).
  6. Quindi ritagliate con un coppa pasta più grande dei cerchi e poi con dei cerchi di poco più piccoli premete sui bordi (e qui deve intervenire la manualità che c’è in voi… e che a me ancora manca) e mettete ad asciugare su un vassoio spolverizzato con farina di riso.
  7. Fate cuocere davvero pochi minuti.
  8. PER IL RIPIENO
  9. Lavate bene le zucchine, quindi togliete le estremità e tagliate a rondelle.
  10. Fate cuocere al microonde in una pentola in pirex, con un po' d'olio e sale, per 5 minuti, poi mescolate e fate cuocere altri 5 minuti alla massima potenza.
  11. Frullate e aggiungete la ricotta e il parmigiano e regolate di sale.
  12. Lasciate intiepidire e usate freddo per riempire i ravioli.
  13. PER IL CONDIMENTO
  14. Sgusciate le favette fresche e fatel cuocere in acqua bollente e salata per una decina di minuti (dipende da quanto sono fresche e grandi le vostre fave).
  15. Togliete anche la pellicina esterna, dopo che saranno cotte.
  16. In una padella grande mettete del burro a fuoco bassissimo e aggiungete la salvia ben pulita, a soffriggere.
  17. Aggiungete le fave e fate saltare brevemente, quindi condite i ravioli.
Note

Il mio ripieno è risultato piuttosto morbido. La ricotta infatti era troppo fresca e poco sgocciolata. Per ottenere dei ravioli ben bombati, fate sgocciolar bene la ricotta, altrimenti il risultato sarà come il mio. Il sapore non ne risente, ma la forma sì.

Adapted from Florin - Spigaroli - Gennarino

Ravioli gluten free Cardamomo& co

Tutorial Ravioli senza glutine primaverili homemade – Cardamomo & co

 

Le farine dietoterapiche (come quella che ho usato io), di solito, contengono xantano. Questo consente di avere una elasticità dell’impasto che altrimenti è molto difficile da ottenere.

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (Fri)Day di Gluten Free Travel and Living

ilove-gffd

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Audrey
    21 giugno 2015 at 16:36

    Come ti capisco, sono stata ad un matrimonio la settimana scorsa e tutti mangiavano con gusto quasi in estasi davanti alle pietanze …
    Questi ravioli sembrano ottimi e molto profumati 😉
    buona domenica

  • Reply
    cosebuonediale
    15 giugno 2015 at 20:43

    Mi fanno gola e non poca…..Propongo uno scambio a fine dieta (la tua): crumble di mango verso ravioli, ci stai? =)

  • Reply
    saltandoinpadella
    15 giugno 2015 at 14:07

    Mmmm sto mugolando per la voglia che avrei di rubare quel piatto!

  • Reply
    Sonia
    14 giugno 2015 at 17:27

    sono bellissimi! io amo la pasta fresca e ripiena, la tua pare ottima! anche sta miscela da soddisfazioni vero? viene una pasta all’uovo perfetta!

  • Reply
    lagaiaceliaca
    14 giugno 2015 at 9:03

    li vedevo li vedevo su FB e non vedevo l’ora che tu li pubblicassi…
    bellissimi e… te li copierò!
    certo che tu sei una gran girellona!!!!

  • Reply
    ely - Glutenfreeely
    13 giugno 2015 at 21:49

    Sono fantastici e secondo me non hanno nulla da invidiare agli altri… Te ne rubo un piatto! 🙂

  • Reply
    Fina
    12 giugno 2015 at 16:10

    Ma la ricotta di peGora dove la trovi?

  • Reply
    Cristina...per Incanto
    12 giugno 2015 at 15:24

    Mamma mia Stefania, questo post e ricetta sono semplicemente stupendi!!!!! Bontà e bellezza allo stato puro!
    Brava, Brava, Brava!!!!

  • Leave a Reply

     

    Delivered by FeedBurner