Autunno/ Carne/ estate/ Inverno/ Maiala effige/ Primavera/ Secondi

Roast beef facilissimo in oliocottura

Roast beef facilissimo in oliocottura - Cardamomo & co

(In questo post: Roast beef facilissimo in oliocottura)

È arrivatoooooooo.

Sì, è arrivato anche qui.

E io non riesco a rassegnarmi.

E così per 2 giorni di seguito, per la grandissima felicità, sono uscita in bicicletta pensando di essere ancora in estate. Solo camicia e giubbotto leggero. Sono morta di freddo e mi sono bagnata come un pulcino, visto che ha piovuto come se non ci fosse un domani.

Oggi, visto che il cambio di stagione l’ho fatto quasi fatto, ho tirato fuori i vestiti più pesanti che ho, ho anche indossato il piumino antipioggia e ho preso la macchina per andare a scuola. E mi sono anche ricordata di portarmi l’ombrello.

Morale: c’è un sole che spacca le pietre, non è caduta una goccia di pioggia, e io sto morendo dal caldo!

Roast beef facilissimo cotto in olio

Roast beef facilissimo in oliocottura – Cardamomo & co

E ora parliamo di cucina, che è meglio. Stavolta ho preparato un secondo, un roast beef facilissimo in oliocottura.

In casa Cardamomo & co, quindi, non si mangiano solo dolci.

Anche se i secondi di questo blog (in realtà) sono spesso ad opera del mio dolce doppio.

E anche questo filetto di roast beef facilissimo l’ha fatto lui.

La ricetta però ce l’ha data una mia amica, il cui figlio è chef, e chef serio!

È il roast beef più facile che possiate mai immaginare e fare (tante è vero che l’ha perfino cucinato il mio dolce doppio che ormai non fa più il maiale la domenica e nemmeno altro grrrrrrr).

Anche se, essendo un roast beef facilissimo, avrei potuto farlo anche io…

Ma perché togliere il piacere di cucinare (una volta tanto) a lui?

No, non me la sono proprio sentita.

Per cui, donne ai fornelli, non abbiate paura e mettete anche i vostri uomini, perché se c’è riuscito mio marito, può riuscirci chiunque!

 

 

Roast beef facilissimo in oliocottura
Un secondo semplicissimo da fare, ma gustosissima, un roast beef cotto in oliocottura.
Autore: Stefania Oliveri
Ingredienti
  • 1 pezzo di filetto
  • olio extravergine di oliva in abbondanza
  • erbette varie a piacere come basilico, rosmarino, prezzemolo, timo
  • sale grosso
Istruzioni
  1. Niente di più facile. Massaggiate il filetto con le erette e il sale e mettete a marinare per una notte.
  2. L'indomani mattina, pulite la carne e riempite una pentola delle dimensioni del filetto di olio fino ad arrivare a metà altezza e fate soffriggere la carne da tutti lati.
  3. Quindi spegnete il fuoco e lasciate la carne dentro la pentola coprendo con un coperchio fino alla sera al momento di servire.
  4. Prima di servire tagliate e fettine sottili.
Note

Le dosi e i tempi non sono forniti perché dipendono dalla grandezza del vostro filetto. In ogni caso è abbastanza semplice controllare anche questo 🙂

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (fra)Day

 

 

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Mila
    22 novembre 2017 at 11:25

    Anch’io lo faccio così (me lo ha insegnato mia mamma, ma metto meno olio!!!!) ed è buonissimo!!!
    Bravissima

  • Leave a Reply