5 Star (No Ratings Yet)
Loading...
Autunno/ dessert/ Dolci/ estate/ Inverno/ Primavera/ Torta

Torta Nua senza glutine Bimby

26 Marzo 2021
Torta Nua senza glutine Bimby - Cardamomo & co
(In questo post: Torta Nua senza glutine Bimby)

Se siete dei lettori fedelissimi del mio blog sapete benissimo che sono una golosona.  Ecco perché trovate molti più dolci che altre ricette. E mi piace provare sempre ricette nuove, come questa torta Nua senza glutine Bimby che non avevo mai provato prima.

Ovviamente (come tutte le mie ormai) è una ricetta che deriva dalla Cookidoo, anche se io l’ho trasformata in senza glutine e ho fatto delle piccole modifiche.

La seconda ragione è il tempo. 

Sì, il tempo che dura a casa mia un dolce. Un quarto d’ora, giuro, non di più.

E confesso, non solo a causa mia.

Ad esempio, proprio qualche giorno fa, una colomba al pistacchio, comprata da me per essere consumata nel fine settimana, è stata consumata interamente dal pargolo n. 3 in un pomeriggio… o forse sarebbe meglio dire nel lasso di tempo in cui io sono andata a  in farmacia e tornata… Fatto sta che non ne ho assaggiato nemmeno una minuscola briciola .

Ma anche il pargolo n. 2 non scherza.  Ieri volevo fare  il pesto di pistacchi, appena comprati mercoledì, e non trovo nemmeno il barattolo dove li avevo riversati. Non che ci voglia Sherlock Holms, ma il dubbio che si fosse rotto è stato è subito fugato perché i pargoli non sono così capaci di eliminare le tracce.

Alla fine la caccia al tesoro mi ha portato fino alla stanza del pargolo n. 2 che aveva lasciato il barattolo dietro la TV, ovviamente vuoto…

Perché si chiama Torta Nua

Lo so siete curiosi di scoprire il significato del nome.

E io con voi.

No, non l’ho scoperto e anzi se qualcuno può illuminarmi ve ne sarei grata 😉

Tips & Tricks per fare la torta Nua senza glutine Bimby

Tips & Tricks per fare la torta Nua senza glutine Bimby

1. Crema

La crema è una sorta di crema pasticciera, anche se utilizza le uova intere. La crema può essere alla vaniglia, ma anche al cacao a seconda del vostro gusto. Nella ricetta della Cookidoo ci sono entrambe. Io preferisco la versione alla vaniglia.

La crema deve essere subito coperta con pellicola a contatto (adatta al calore) così non si forma la pellicola fastidiosa sulla crema.

2. Farina

Se volete una versione naturalmente senza glutine per 300 g di farina dovete usare 150 g di farina di riso integrale, 75 g di farina di riso sottilissima, 75 g di maizena.

3. Olio

In questa torta non è previsto burro, ma olio. Potete usare anche olio di oliva, ma deve essere quello genovese poco saporito.

Torta Nua senza glutine Bimby

Piatto Dolce
Cucina Italiana
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

Crema alla vaniglia

  • 100 g di zucchero
  • ½ stecca di vaniglia i semini estratti
  • 50 g di amido di maizena
  • 500 g di latte intero
  • 2 uova da 60 g

Per la Torta

  • 300 g di farina per dolci Nutrifree (vedi tip 2)
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova da 60 g
  • 130 g di olio di semi di girasole (vedi tip 3)
  • 100 g di latte
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo a piacere

Istructions

Crema alla vaniglia

  1. Mettere nel boccale lo zucchero, i semini di vaniglia e la maizena e polverizzate per 10 sec./vel. 9. Riunite sul fondo con la spatola.

  2. Aggiungete il latte e le uova e cuocete per 7 min./90°C/vel. 4. Trasferite la crema alla vaniglia in una ciotola e coprite con pellicola trasparente a contatto e fate raffreddare.

Per la torta

  1. Preriscaldate il forno a 170°C. Foderate con carta forno una tortiera con fondo apribile (Ø 26 cm) e tenetela da parte.

  2. Mettete nel boccale la farina, lo zucchero, le uova, l'olio di semi di girasole e il latte, mescolate per 30 sec./vel. 5.

  3. Unite il lievito e amalgamate per 10 sec./vel. 4. Versate l'impasto nella tortiera, livellandolo con una spatola da pasticceria. Distribuite a cucchiaiate la crema sulla superficie dell'impasto.

  4. Cuocete in forno caldo per 60-70 minuti (170°C fate la prova stecchino).

    Togliete con attenzione dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di sformare su un vassoio.

  5. Spolverizzare a piacere con dello con zucchero a velo.

Se vi è piaciuto questo articolo, teniamoci in contatto e mettete MI PIACE sulla mia pagina facebook

 

 
 
 

oppure sul mio profilo Instagram

 
Iscriviti anche alla mia Newsletter per ricevere notizie su corsi tematici, idee, suggerimenti
o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Valutazione ricetta