5 Star (No Ratings Yet)
Loading...
dessert/ Dolci/ estate/ Primavera/ Stagioni

Pavlova Foresta Nera senza glutine

4 Giugno 2021
Pavlova Foresta Nera - Cardamomo & co

Quando ho detto ai miei amici che avevo fatto una Pavlova Foresta Nera senza glutine (obviously), ho visto un grosso punto interrogativo dipingersi sui loro volti.

Così con santa pazienza spiego che la pavlova è al cacao e ho aggiunto le ciliegie ed è per questo che l’ho chiamata così.

Confesso che ho visto il punto interrogativo accrescere ancor di più…

Così spiego cosa è un pavlova, con tanto di storia annessa e connessa e di spiegazioni sul perché un dolce australiano abbia un nome russo, e spiego che siccome ho aggiunto il cacao e le ciliegie l’ho battezzata Foresta Nera.

Lo strabuzzamento dei loro occhi mi ha fatto capire che proprio mancano loro le basi (nonostante li frequenti da un po’) e che invece loro non frequentano affatto il mio blog.

 

Tips & Tricks per fare una Pavlova Foresta Nera col Bimby

1. La Meringa

Spesso mi sento dire che il Bimby non riesce a montare gli albumi o la panna.

In realtà è perché lo si usa come una planetaria e non come il Bimby.

Bisogna pensare con la sua testa e non con la nostra, un po’ come si fa con il computer.

Lo so, adesso sembra scontato dirlo, ma quando ero ancora una ragazzina e i computer non erano così alla portata di tutti, molti (e purtroppo ancora oggi conosco persone che lo fanno) usavano il computer come una macchina da scrivere. Ma non è una macchina da scrivere. Così giù improperi quando il computer, che continuava a comportarsi da computer, non si comportava da macchina da scrivere…

Ok, tutto questo per dirvi che il Bimby (soprattutto il nuovo modello, avanzatissimo) fa tutto e di più (esattamente come il computer), ma bisogna usarlo seguendo la sua logica e non la logica di altro, altrimenti non funziona.

Per cui seguite tutto alla lettera e vi verrà una meringa PER FET TA!!!

2. Il cacao

Il cacao, pur essendo naturalmente senza glutine, può contenere tracce di glutine perché lavorato in stabilimenti contaminati, quindi fate sempre attenzione che riportino la dicitura senza glutine o la spiga barrata.

Inoltre, per una migliore riuscita, secondo me non dovete incorporare completamente il cacao, perché la meringa tenderà a smontarsi un po’ mescolandola, per cui, lasciate delle striature, saranno molto scenografiche e la meringa non si smonterà.

3. La crema

Lo so, non fate i fanatici, la Foresta Nera prevede solo la panna e non una crema.

Però… però… però non ho una reale giustificazione, mi andava di fare una crema a cui aggiungere delle amarene sciroppate e vi devo dire che il risultato è stato moooooooolto goloso!

Pavlova Foresta Nera - Cardamomo & co
Pavlova Foresta Nera – Cardamomo & co

Pavlova Foresta Nera

Un dolce da fine pasto molto goloso e adatto alla stagione estiva

Piatto Dessert
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

  • Per la base
  • 360 g di zucchero
  • 120 g di albumi
  • 15 g di cacao amaro in polvere
  • Per la crema
  • 250 g di panna da montare
  • 250 g di mascarpone
  • 60 g di zucchero
  • mezzo barattolo di amarene sciroppate
  • ciliegie

Istructions

  1. Per la base
  2. Mettete nel boccale lo zucchero e polverizzate per 40 sec./vel. 10. Riunite sul fondo con la spatola.

  3. Posizionate la farfalla e mettete nel boccale gli albumi e montate per 10 min./37°C/vel. 2. Lasciate riposare nel boccale per 5 minuti.

  4. Quindi montate ancora per 5 min./37°C/vel. 2. Togliete la farfalla.

  5. Aggiungete il cacao e incorporatelo molto delicatamente con una spatola da pasticceria con movimenti dal basso verso l'alto.

  6. Preriscaldate il forno a 120° e rivestite la placca del forno con carta forno.

    Versate il composto sulla teglia cercando di fare i bordi più alti e un avvallamento al centro.

  7. Cuocete in forno caldo per 10 minuti (a 120°C) e poi abbassate la temperatura a 100°C e continuate la cottura per 60 minuti.

    Lasciate raffreddare la meringa in forno spento senza aprirlo.

  8. Per la crema
  9. 250 g di panna fredda

  10. 250 g di mascarpone

  11. Polverizzate lo zucchero per 10 sec. a vel. 10.

  12. Posizionate la farfalla. Mettete nel boccale la panna e il mascarpone e montate per 3 min./vel. 3 fino ad ottenere una crema montata.

  13. Aggiungete le ciliegie sciroppate e mescolate con una spatola, e versate la crema sul guscio di meringa.

    Guarnite con le ciliegie a piacere.

Se vi è piaciuto questo articolo, teniamoci in contatto e mettete MI PIACE sulla mia pagina facebook

 

 
 
 

oppure sul mio profilo Instagram

 
Iscriviti anche alla mia Newsletter per ricevere notizie su corsi tematici, idee, suggerimenti
o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Valutazione ricetta