Basi/ Dolci/ estate

Rifatte senza glutine: Cheesecake ai limoni e ci rivediamo ad ottobre

Cheesecake ai limoni
Una cheese cake facilissima da fare, buona, no, buonissima! Estiva, profumata e fresca! L’ha proposta Anna Lisa e le sono grata di cotanta bontà!
Fa parte di un progetto di solidarietà nei confronti dei celiaci, che avendo una malattia per cui non esiste cura, se non quella di astenersi dal glutine e quindi dai cibi che li contengono, oltre che nell’evitare qualsiasi contaminazione, non possono mangiare tutto, restando il più delle volte discriminati da interi menù col glutine.
Questa cheese cake mette d’accordo tutti, celiaci e non…

 Cheesecake ai limoniQuesta torta la dedico a tutte quelle persone sensibili che permetteranno a un celiaco di gioire della convivialità e a Ginestra in particolare per il suo meraviglioso impegno.

La ricetta è di Anna Lisa e la potete trovare qui
Ingredienti:
500 gr di ricotta di pecora (o altro formaggio dolce)
100 ml di panna fresca (crema di latte)
220 gr di zucchero semolato
2 cucchiai di fecola di patate consentita
1 limone non trattato
4 uova
1 cucchiaino da caffé di vaniglia liquida bourbon
1 noce di burro

Procedete a mano o con il Bimby.
Montate a neve gli albumi 4 min. vel.4 con la farfalla, aggiungendo la vaniglia a 20 secondi dalla fine del tempo. Mettete da parte in frigorifero. Accendete il forno a 180°.
Senza lavare il boccale, tritate lo zucchero con la scorza del limone 8 sec. vel.10.
Unite i tuorli, la panna, la ricotta, la fecola e il succo di limone e lavorate per 1minuto(o finché non sarà liscio e omogeneo) a vel.4. Incorporate a mano gli albumi delicatamente.
Ungete di burro una tortiera a stampo apribile da circa 26 cm. e cospargete il fondo
con una manciata di zucchero (anche di canna).
Versate il composto nella tortiera e infornate per 30/40 minuti, finché la superficie non sarà un po’ scurita. Togliete dal forno e lasciate intiepidire per una mezz’ora quindi, rovesciate su un piatto di portata.
Potete servirlo freddo (specie d’estate) o a temperatura ambiente dopo averlo comunque raffreddato in frigorifero per qualche ora.

 Cheesecake ai limoni

Suggerimenti:
– provoca seria assuefazione!

Ci rivediamo ad ottobre con la pasta ai peperoni di Elena
A presto
Stefania Oliveri
No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    22 Giugno 2012 at 9:15

    non mi hai ancora svelato il segreto della farcia 🙁

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La Gaia Celiaca
    16 Giugno 2012 at 14:48

    il mio commento se l'è mangiato blogger 🙁
    ti è venuta benissimo, ma che vorrei tanto sapere cos'è quella buona crema con cui l'hai farcita… golosona!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    La cucina della salute
    16 Giugno 2012 at 7:21

    Ciao Stefania,sempre molto eleganti i tuoi post ! Hai proprio ragione è buonissima…a casa faceva a gara per l'ultima fetta…che bontà ! Allora ci rivediamo ad ottobre per le Rifatte ! Un bacione Roby !

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    ღ Djallen ღ
    15 Giugno 2012 at 19:58

    Vero vero vero..sono diventata cheese dipendente… sarà pericoloso?!
    Intanto i gusto questa..peccato solo virtualmente. ciao jè

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Anna Musolino
    15 Giugno 2012 at 19:34

    Hai ragione sull'assuefazione, io lo rifarei già ora per ri-gustarlo, buonissimo :)))
    bacio ♥

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Fabipasticcio
    15 Giugno 2012 at 17:38

    Ogni versione è una meraviglia! Ben ritrovata Stefania!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Sonia
    15 Giugno 2012 at 15:35

    seeee… e perchè non lo dici che l'hai già fatta e te la sei pappata tutta??!! con la scusa di verificare l'esattezza della ricetta prima la fai col bimby, poi con ken e poi perchè ti sei scordata la fotina!! furba neh ;-)) ha ha ha bellissima anche la tua :-DD

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Valentina
    15 Giugno 2012 at 14:36

    Ne addenterei una fetta ..giusto per gradire!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    sabina
    15 Giugno 2012 at 14:20

    Ciao Stefania, la tua è la terza cheese cake gluten free che vedo oggi nella blogosfera. Bellissima torta, bellissima iniziativa e complimenti per il tuo blog. Ti seguirò e di tanto in tanto ti chiederò qualche consiglio per un progetto di cui è prematuro parlare, ma che mi sta frullando nella mente.
    Un abbraccio
    Sabina

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Marilena
    15 Giugno 2012 at 12:04

    Stefi ogni tuo piatto mi ammalia….Come al solito bravissima!! Goditi quest'estate meravigliosa! E poi……preparati per la partenza!!!! 🙂 🙂

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Anna Lisa
    15 Giugno 2012 at 10:59

    Hai proprio ragione, io lo mangerei tutto da sola!
    Un abbraccio

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    il cucchiaio magico
    15 Giugno 2012 at 9:36

    non ho ancora capito se sei già in vacanza e quindi l'hai preparata nella casa di Mondello o sei ancora in città, comunque sia il risultato è fantastico. Baci

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Felix
    15 Giugno 2012 at 9:27

    Splendido e dolce soufflè… molto molto bello Ste

    Un abbraccio!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    anna
    15 Giugno 2012 at 8:38

    Meglio assuefazione da cheese cake che di altro 😀
    Molto invitante 😉

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Stefania
    15 Giugno 2012 at 8:29

    Leggendo il titolo del post avevo capito che chiudevi il blog fino ad ottobre … pericolo stampato …

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Vale
    15 Giugno 2012 at 8:03

    foto splendide

    manca il lancio alla ricetta di elena per ottobre

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Ecco le Cose che Piacciono a Me
    15 Giugno 2012 at 7:57

    Assuefazione, dipendenza… insomma si FA e si RIFA'!!

    No votes yet.
    Please wait...
  • Reply
    Federica
    15 Giugno 2012 at 7:17

    Concordo sull'ultima frase, anzi direi…dipendenza 🙂 Un bacio, buon we

    No votes yet.
    Please wait...
  • Leave a Reply