Dolci/ estate/ Stagioni

Gelato al Vin Santo e cantucci

Gelato a Vin Santo senza gelatiera e cantucci senza glutine Cardamomo & co
Gelato a Vin Santo senza gelatiera e cantucci 

Sono una delle 14 prescelte.

E ne vado orgogliosa.

E così quando mi è arrivato il box inviatomi da Ruffino, storica azienda vinicola toscana, per realizzare una ricetta con i loro prodotti in occasione della manifestazione enogastronomici Cookstock (giunta alla sua terza edizione), a Pontassieve dal 9 all’11 settembre, organizzata dall’Associazione Cavolo a Merenda, ho cominciato a spremermi le meningi.

Essendo in quel di Palermo, il caldo ha fatto da padrone, così, l’unica cosa che sono riuscita a concepire, è stato un gelato.

Un gelato al vin santo e Cantucci (o meglio Biscotti di Prato, visto che questi li ho proprio comprati lì, durante il mio blogtour in quella magnifica terra), e non solo sono senza glutine, ma anche al cioccolato (ma ci stanno benissimo anche quelli classici, la cui ricetta trovate qui) e vi assicuro che il risultato è stato stra gradito da tutti (e sottolineo TUTTI) quelli che l’hanno assaggiato!

Gelato vin santo e cantucci 6986

Gelato a Vin Santo senza gelatiera e cantucci senza glutine Cardamomo & co

Questo è un gelato facilissimo.

Non avete bisogno della gelatiera.

Ci vogliono 4 ingredienti ed è il più facile e buono che potrete mai assaggiare.

E allora, che aspettate a farlo?

 

Gelato al Vin Santo e Cantucci
Un gelato, facile, veloce e senza gelatiera, che non gela grazie alla presenza del Vin Santo
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Total Time
4 hr
Prep Time
10 min
Total Time
4 hr
Ingredients
  1. 397 g di latte condensato (una latta), freddo
  2. 400 g di panna da montare, fredda
  3. 2 cucchiai di zucchero a velo
  4. 60 ml di Vin Santo del Chianti
  5. cantucci (i miei senza glutine e al cioccolato)
Instructions
  1. In una ciotola ben fredda, fate montare la panna con i due cucchiai di zucchero a velo.
  2. Aggiungete quindi il latte condensato freddo e mescolate delicatamente dall'alto verso il basso.
  3. Aggiungete il Vin Santo e continuate a incorporare sempre dall'alto verso il basso.
  4. Conservate in freezer.
  5. Servitelo con i cantucci sbriciolati.
Notes
  1. Questo gelato non ghiaccia in freezer e mantiene la sua consistenza grazie alla presenza del Vin Santo.
  2. Non c'è bisogno di tirarlo fuori dal freezer qualche minuto prima di servire, perché la consistenza è perfetta subito.
Cardamomo & Co. https://www.cardamomoandco.it/

Cliccando qui potrete trovare tutti i  partecipanti al food contest vi invito a visitare il sito dell’evento!

logo cookstock

Gelato vin santo e cantucci 6983

Gelato a Vin Santo senza gelatiera e cantucci senza glutine Cardamomo & co

Se volte diffondere la notizia della manifestazione sui vari social vi lascio qui gli hashtag ufficiali: #cavoloamerenda  #Ruffinowines  #Cookstock

cavolo_a_merenda

vaga

 

 

 

 

ALTRE RICETTE DA SLOWTHINKING

Coppa del nonno senza gelatiera

di Alessandro

 

 

 

 

Biancomangiare al Vin Santo

di Chiara

 
 

Gelato vin santo e cantucci 6973

Gelato a Vin Santo senza gelatiera e cantucci senza glutine Cardamomo & co

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    Welda
    7 settembre 2016 at 10:28

    In ritardo ma ci tenevo a farti sapere che questo gelato è superlativo. Facile, veloce e ottimo. Con te si va sul sicuro 😉 …e le foto sono a dir poco uno splendore!!!!

  • Reply
    UDITE UDITE: I VINCITORI DEL CONTEST DI COOKSTOCK 2016 | Sono io, Sandra
    2 settembre 2016 at 13:25

    […] Pepe rosso in cucina, Fabiola Mina e le sue ricette del cuore, Stefania Profumo di timo, Giuse Cardamomo & Co, Stefania, la “forno star” Le farfalle nello stomaco, […]

  • Reply
    Dody
    1 settembre 2016 at 0:07

    Bravissima Stefania, fantastica come al solito, un saluto a Palermo. Ciao.-

  • Reply
    TEODORA ALAMPI (LA BUFFETTA)
    30 agosto 2016 at 13:48

    fantastica questa ricetta!

  • Reply
    sandra
    29 agosto 2016 at 9:39

    no, precisiamo: l’onore è tutto nostro!
    la mia Forno Star che partecipa al nostro contest, un fiore all’occhiello per me!
    sai che io con il gelato ho un piccolo problemino, non avendo la gelatiera ho provato un paio di volte ma non ho mai ottenuto risultati soddisfacenti.
    l’idea di un gelato al vin santo così perfetto mi piace assai!
    in bocca al lupo per la gara e ancora grazie!

  • Leave a Reply