Autunno/ Dolci/ Inverno/ Maiala effige/ Primavera

Torta alle mandorle tostate con zabaione e panna

Torta alle mandorle tostate con zabaione e panna - Cardamomo & co
Torta alle mandorle tostate con zabaione e panna senza burro

Ultimo venerdì dell’anno.

Penultimo giorno del 2016.

Voglio concludere in bellezza con questa magnifica torta che ho preso da Silvia di Eppur non c’è.

È buona, anzi di più. 

Ed è facile, anzi di più.

O, come dico io, da maiala effige e Silvia lo sa 😀

Grazie per questa splendida ricetta. Sei stata e sarai con noi per queste feste!

torta mandorle e crema al mascarpone 7864

Torta alle mandorle tostate con zabaione e panna – Cardamomo & co

 

L’unica differenza dalla sua, io ho pastorizzato le uova della crema. Ormai è una fissa. Ma se volete il procedimento più veloce ancora, seguite il suo procedimento.  

Torta alle mandorle tostate con zabaione e panna
Preparazione
20 min
Cottura
40 min
 
Una torta alle mandorle tostate con zabaione e panna facile e di scena per i giorni di festa
Porzioni: 8
Autore: Stefania Oliveri
Ingredienti
  • 250 g di farina per dolci senza glutine OPPURE 180 di farina di riso e 70 gr fecola
  • 200 g di zucchero
  • 250 ml di panna fresca
  • 50 g di mandorle tostate
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Per lo zabaione
  • 200 g di mascarpone fresco
  • 3 tuorli
  • 100 g panna fresca
  • 2 cucchiai di Marsala
  • 150 g di zucchero
  • Mandorle tostate intere
Istruzioni
  1. Montate la panna a neve e mettete a parte.
  2. Montate le uova intere con lo zucchero finché non diventano bianche e spumose.
  3. Incorporate lentamente la farina, qualche cucchiaio alla volta, e il lievito setacciato.
  4. Frullate le mandorle tostate abbastanza fini* ed aggiungi al composto.
  5. Incorporate delicatamente anche la panna e versate nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato.
  6. Cuocete in forno preriscaldato a 170º statico per 45/50 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti per vedere se è cotta.
Per lo zabaione
  1. Montate a neve la panna e mettete da parte.
  2. Mettete i tuorli nella planetaria e preparate lo sciroppo di zucchero con 40ml di acqua. Portate a bollore su fiamma basa e fate cuocere per 3 minuti dal bollore. Quindi versate sulle pareti della planetaria mentre è in azione. Montate finché il composto non risulta chiaro e ben montato.
  3. Aggiungete il mascarpone e mescolate delicatamente.
  4. Aggiungete il Marsala e continuate a mescolare delicatamente.
  5. Incorporate anche la panna al resto, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.
  6. Quando la torta sarà fredda potete guarnirla con la crema e decorare con mandorle tostate con pochissimo zucchero.
Note

*in alternativa usate la farina di mandorle e tostatela.

Adapted from Silvia Faraci di Eppur non c'è

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (Fri)Day

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Lia
    6 gennaio 2017 at 9:53

    Buongiorno Stefania, è molto invitante questa torta!!! Le mandorle che ho in casa però Non sono tostate e neppure spellate. Mi suggerisce un procedimento veloce per tostarle? Grazie e complimenti. Lia

    • Reply
      Stefania FornoStar Oliveri
      6 gennaio 2017 at 13:41

      Per spellarle è molto semplice. Bisogna scaldare dell’acqua in un pentolino e farla bollire, quindi tuffare le mandorle e tenerle per qualche secondo, a quel punto si prendono con un mestolo forato e con le mani o con un panno si strofinano e la pellicina viene via facilmente. Ma puoi usare benissimo anche le mandorle con la pelle. Il sapore e l’aspetto è più rustico , ma ugualmente buono 🙂

  • Reply
    la gaia celiaca
    2 gennaio 2017 at 0:03

    questa torta è goduriosissima, e la tua foto da sturbo.
    veramente la devo provare al più presto. tanti auguri mia cara, in ritardo ma sono sentiti lo stesso!

  • Leave a Reply