Autunno/ Dolci/ estate/ Inverno/ Primavera/ Ricetta straniera/ Tutorial

Banoffee pie senza glutine dell’ultimo minuto

Banoffee Pie senza glutine - Cardamomo & co

 

(In questo post: Banoffee pie senza glutine)

Scroll down for the English version

A grande richiesta, oggi, vi sciroppate la ricetta della Banoffee pie senza glutine.

Quasi come da ricetta originale…

Ebbene sì, sono riuscita ad anarchizzare anche questa ricetta.

Però, ho un ottimo motivo (as usual).

Perché dovete sapere che la Banoffee pie originale prevede la base della cheesecake con i biscotti Digestive.

Ora, non pensiate che non esistano senza glutine. Ci sono, eccome. (Ci sono?)

Il fatto è che ogni volta che io penso di realizzare una ricetta, non mi assicuro prima di avere tutti gli ingredienti. E così è stato anche per la mia Banoffee Pie senza glutine.

Così a casa avevo una lattina di latte condensato che mi aspettava. Anzi a dirla tutta, nella settimana precedente mi chiamava a gran voce. Ho resistito, come Ulisse, al richiamo di consumarla tutta io (in solitaria), aggiunto nel caffè.

Così domenica ho deciso che era venuto il momento di liberarsi condividere l’oscuro oggetto del desiderio il latte condensato.

E siccome il pargolo n. 1, da quando è stato in Inghilterra me la chiedeva a gran voce, ho deciso che fosse arrivato il momento per provare la Bonoffee Pie senza glutine.

Come vi dicevo, non ho considerato che non avessi i Digestive. Come sostituirli? Be’, una base croccante può essere una crostata no? E così ho fatto la pasta frolla.

Poi non avevo più tempo per fare il dulce de leche seguendo questa ricetta, per cui ne ho fatta una più veloce (e un po’ più calorica, ma almeno è stata condivisa, per cui, per me meno calorica).

E poi le banane e la panna ce le avevo.

Be’, la sentenza del pargolo n. 1 è stata: “buonissima”, per cui mi ritengo del tutto soddisfatta 😉

 

Tips and Tricks per una Banoffee Pie senza glutine dell’ultimo minuto

  1. Da fare anche all’ultimo minuto. La Banoffee Pie non è una torta difficile da fare e come vi ho dimostrato si può fare anche all’ultimo minuto (be’ magari all’ultima ora). La base prevede 200 g di biscotti e 75 g di burro (salato o un pizzico di sale). I biscotti si frantumano e si mescolano al burro sciolto, si mettono in una tortiera, schiacciando per bene il composto, e poi si mette in frigo, mentre si prepara il resto. Ma anche il guscio di pasta frolla va benissimo
  2. La panna. È importante che la panna sia fredda per montarla per ben, quindi deve essere messa in frigo almeno la sera prima.
  3. Suggerimenti per una versione più light. Se volete una versione “più dietetica” del dulce de leche, dovete farlo la sera prima seguendo questa ricetta. Altrimenti seguite la ricetta che vi do io qui sotto da fare in un momento (ci vorrà circa mezz’ora per il raffreddamento).
  4. Banane. Per una base di circa 24 cm ci vogliono circa due banane medie.
  5. Cioccolato. Usate il cioccolato fondente da spolverizzare sopra la torta.
  6. La pasta frolla. In questo post potete trovare anche il video per fare la pasta frolla. In ogni caso è bene sapere che: 1. la pasta frolla deve essere fatta riposare in frigo, prima di essere usata, per un tempo minimo che va da un minimo di 1/2 ora ad un massimo di un giorno; 2. la pasta frolla non cotta può essere anche conservata in freezer per 3 mesi; 3. prima di cuocere la pasta frolla è meglio farla riposare almeno un 1/4 d’ora in frigo.

 

Banoffee Pie senza glutine-9371

Banoffee Pie senza glutine – Cardamomo & co

Banoffee Pie senza glutine

Una torta di origine inglese molto ricca, adatta per un fine pasto o una merenda super golosa. 

Piatto Dolce
Cucina inglese
Preparazione 1 ora
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 40 minuti
Porzioni 8

Ingredients

Per la crostata

  • 300 g di farina Alimenta 2000
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 2 uova intere

Per il dulche de leche veloce

  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna ma va bene anche bianco
  • 1 lattina (circa 400 g) di latte condensato

Per definire la torta

  • 2 o 3 banane medie
  • 350 ml panna fresca da montare
  • 1 cucchiaio zucchero a velo

Istructions

  1. Io ho usato il metodo della sabbiatura. Nella ciotola della planetaria (ma potete usare qualsiasi robot da cucina, ma anche a mano si fa senza difficoltà) mettete la farina e il burro e mescolate. 


  2. Aggiungete quindi lo zucchero e le uova e amalgamate bene, formando un panetto. Lasciate riposare in frigo mezz'ora. 
  3. Riprendete l'impasto e su una superficie piana, spolverizzate con farina di riso, e stendetela con un matterello, mettendola in una teglia da crostate. 

    Bucherellate la base e e coprite con un foglio di arta da forno e con dei fagioli secchi e infornate in forno già caldo a 170°C e fate cuocere 20 minuti. 

    Quindi togliete la carta forno e i fagioli e se ancora non dovesse essere pronta, rimettete la pasta folla in forno per altri 10 minuti o fino a quando non è dorata.

    Lasciate raffreddare prima di usarla.

Per il dulce de leche

  1. Mettete il burro e lo zucchero in una padella a fondo pesante a fuoco medio, mescolando spesso fino a quando lo zucchero non si sia sciolto nel burro. 

  2. Versate il latte condensato nella padella e mescolate fino a quando non si addensa e lo zucchero sia completamente sciolto. Non distraetevi durante questo processo o brucerà.

  3. Versa in una ciotola per farlo raffreddare completamente,ma fate attenzione, perché è molto caldo.


Comporre la torta

  1. Mettete la panna ben fredda nella planetaria, aggiungete lo zucchero a velo e montate a neve ben ferma.

  2. Riprendete la base della torta e ricopritela con il dulce de leche.

  3. Tagliate le banane a rondelle e adagiatele sul dulce de leche.

  4. Ricoprite con la panna e spolverizzate di cioccolato fondente gratuttggiato.

Note

Se usate la panna vegetale è già zuccherata, quindi non usate lo zucchero a velo per dolcificarla.

Banoffee Pie senza glutine-9366

Banoffee Pie senza glutine – Cardamomo & co

Gluten Free Banoffee Pie

Here’s how to make my easy banoffee pie, which avoids the pain of boiling a can of condensed milk for several hours with a quicker method that gives a fudgy, thick caramel.
Piatto Dolce
Cucina inglese
Preparazione 1 ora
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 40 minuti
Porzioni 8
Autore Stefania Oliveri

Ingredients

For the base:

  • 300 g gf flour (plus extra for dusting)
  • 1o0 g 200 g butter
  • 2 eggs
  • 125 caster sugar

For the filling:

  • 100 g butter
  • 100 g demerara sugar
  • 1 tin approx 400g of condensed milk
  • 2-3 medium bananas

For the topping:

  • 400 ml whipping cream
  • 1 dark chocolate

Istructions

Pie crust

  1. In bowl whisk together flour and butter into 1/2-inch cubes. Quickly work the butter into the flour until it looks like coarse crumbs. A

    Add  eggs.

    Turn dough out onto a piece of plastic wrap and flatten slightly into a 5-inch; refrigerate for one hour or up to four days. May be frozen for up to a month; defrost, wrapped, in the refrigerator.

    If dough is thoroughly chilled, let it stand at room temperature for 15 minutes before rolling

    On lightly floured surface, roll out disk. 

    Place pastry in pie plate.

     Crimp the edge. (Sometimes you need to chill the pastry a bit before crimping.)

     Preheat oven to 180°C.

  2. Fit a square of aluminum foil in the shell and fill with ceramic pie weights (baking beans). 

    Bake the thoroughly chilled crust for 20 minutes, the remove the foil and pie weights and bake for another 10 minutes.

    While pie shell is cooling on a wire rack for 30 minutes, prepare filling.

The filling: dulche de leche

  1. To make the caramel, put the butter and sugar in a heavy bottomed pan over a medium heat, stirring often until the sugar has mostly dissolved into the butter. Pour the condensed milk into the pan and stir until it thickens and all the sugar grains have gone. Do not leave it during this process or it will burn. When it’s thick enough to hold a little shape as it’s stirred, it’s ready. Carefully tip into a bowl to cool completely – be careful, it will be very hot.
  2. To assemble, unwrap the case, pour in the cold caramel and level off. Cut the banana into 1cm thick slices and place on top of the caramel in a single layer. Whip the cream into soft peaks and layer up on top of the banana generously.

     Grate the chocolate on top to give an even covering.


Note

It’s ready to eat. Keep it chilled – it won’t last long!

 

Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

No votes yet.
Please wait...

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

 

torta di mele senza burro - Cardamomo & co

Non vuoi perdere nemmeno una ricetta? 

Iscriviti

(è gratis)

 

Delivered by FeedBurner