Dolci/ Maiala effige/ Primavera

Clafoutis alle fragole senza glutine

Clafoutis alle fragole senza glutine - Cardammo & co

(In questo post: Clafoutis alle fragole senza glutine)

Sì, Clafoutis.

Clafuché? È quello che mi sento spesso rispondere.

Clafoutis, ripeto con un accento quanto più simile a quello che potrebbe essere una vera francese (riuscendoci malissimo).

E questo è un Clafoutis alle fragole senza glutine, per l’esattezza.

E no, il clafoutis di solito non è alle fragole, ma è un dolce francese con le ciliegie. Infatti quando si usa altra frutta, si chiama  Flaugnarde. Ma vi immaginate se l’avessi chiamata flaugnarde? 

In ogni caso le ciliegie non son ancora di stagione, per cui vai di fragole, sono rosse uguali, no? E la chiamiamo, impropriamente clafoutis e amen, tanto non lo saprà mai nessuno di quelli che l’hanno assaggiato, fino a quando non leggeranno questo post… e sono certa che non lo leggeranno mai!

Clafoutis alle fragole senza glutine-9500

Clafoutis alle fragole senza glutine – Cardammo & co


 

Tips & Tricks per il Clafoutis alle fragole senza glutine (o Flaugnard)

    1. Il Clafoutis o Flaugnarde, che dir si voglia, è un dolce adatto soprattutto per la prima colazione, dalla consistenza di un budino più sodo, ripieno di frutta. 
    2. Il dolce non deve essere sformato, per cui procuratevi una tortiera da poter portare in tavola. A me sembrava la morte sua la tortiera di Emile Henry, ça va sans dire.
    3. Io ho messo le fragole tagliate a rondelle, e poi ho decorato con fragole fresche. Se lo offrite dopo pasto lo potete anche servire con un po’ di gelato alla vaniglia, o al cardamomo, o al vin santo,  o anche con questa base (se non siete a dieta 😉 )
    4. Il clafoutis è un dolce molto semplice da realizzare, ma dovete mescolare bene la pastella per non creare grumi.
  1.  

 

Clafoutis alle fragole senza glutine-9503

Clafoutis alle fragole senza glutine – Cardammo & co

Clafoutis alle fragole senza glutine (o Flaugnard)
Preparazione
10 min
Tempo totale
50 min
 

Un dolce semplice da fare, perfetto per la colazione o da servire con del gelato o una crema come fine pasto.

Piatto: Colazione, Dolce
Cucina: francese
Keyword: Clafoutis, dolce
Porzioni: 8
Autore: Stefania Oliveri
Ingredienti
  • 500 g Fragole
  • 2 Cucchiai di Zucchero di Canna per la teglia
  • 1 Pizzico di Sale
  • 90 g Farina di riso integrale
  • 90 g Zucchero di Canna
  • 3 Uova codice 0
  • 200 ml latte (io di riso)
  • 1 cucchiaino di Vaniglia Bourbon liquida
  • 1 cucchiaio Brandy
Istruzioni
  1. Tagliate a pezzetti le fragole e versatele in una pirofila precedentemente oliata (o imburrata) e cosparsa di zucchero.

  2. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Quindi aggiungete la farina setacciata, un pizzico di sale e la vaniglia.

  4. Unite poco alla volta il latte, tiepido, ed un cucchiaio di brandy.

  5. Mescolate bene fino ad ottenere una pastella senza grumi (molto importante).

  6. Versate il composto sopra le fragole.
  7. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 40/45 minuti.

La ricetta è di Dolci senza burro

 

Clafoutis alle fragole senza glutine-9508

Clafoutis alle fragole senza glutine – Cardamomo & co

 

 

E qui trovate altre idee dagli amici di Slowthinking

Flaugnarde Pesche, mirtilli e mandorle di Le farfalle nello stomaco

E una versione più invernale con pere e mele di Forchettina Giramondo

 

Se invece avete un debole per le ricette francesi, trovate la ricetta delle 

Madeleines

Madeleines senza glutine - Cardamomo & co

Madeleines senza glutine – Cardamomo & co

 

della Flamiche

Flamiche di porri con finta sfoglia - Cardamomo & co

 

della Vacherin

Vacherin . Cardamomo & co

dei Mendiant

Mendiant cioccolatini francesi facili - Cardamomo & co

Mendiant cioccolatini francesi facili – Cardamomo & co

 

E tante altre ancora qui.

 
Vi è piaciuta questa ricetta? Restiamo in contatto, mettete MI PIACE alla mia pagina

 

 

 

oppure sul mio profilo Instagram

 

oppure iscrivetevi alla mia Newsletter

 

o ancora iscrivetevi ai miei Feed e riceverete ogni articolo in posta

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Gaia Sera
    24 maggio 2018 at 21:24

    Mi hai fatto morire con quel clafuchè 😂😂 ma sono d’accordo con te. Chissene di come si chiama, l’importante è che sia buono e su quello non ci piove, sento quasi il profumo da qua. Ti adoro davvero donna straordinaria, te e le tue ricette e la tua intelligenza e il tuo umorismo. Poche come te ❤️

  • Reply
    Mila
    18 maggio 2018 at 10:14

    Quest’anno mi sto davvero strafogando di fragole e per domani sera in programma una bella crostata con le fragole!!!
    Buon week end

    • Reply
      Stefania Oliveri
      25 maggio 2018 at 16:23

      Anche io mi sto strapagando… ma tanto non fanno ingrassare, no? 😉

    Leave a Reply